Infortunio da troppo stretching

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

°Guru°
Maratoneta
Messaggi: 458
Iscritto il: 17 ago 2014, 1:58
Località: Modena

Infortunio da troppo stretching

Messaggio da °Guru° »

L'altra sera ho praticato, direi troppo per il mio livello di preparazione, la seiza:
Immagine
Lì sul momento nessun problema, ma durante la notte mi sono svegliato con un forte dolore nel punto contrassegnato dal cerchietto
Immagine
Il punto dolente è leggermente più in alto rispetto alla rima articolare. C'è un modesto versamento e al movimento mi fa male. Questo è successo 48 ore fa, e nonostante ghiaccio, antinfiammatori e bendaggio compressivo non ho avuto grandi miglioramenti.

Il mio bravissimo medico di famiglia è ricoverato per covid e come sostituto c'è un ragazzino. Magari sarà bravo, ma nel frattempo chiedo a voi, cosa può essermi accaduto? Azzardiamo qualche rimedio?
Francesco
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Messaggi: 1807
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Infortunio da troppo stretching

Messaggio da d1ego »

Com'è andata poi?
°Guru°
Maratoneta
Messaggi: 458
Iscritto il: 17 ago 2014, 1:58
Località: Modena

Re: Infortunio da troppo stretching

Messaggio da °Guru° »

Dopo un paio di giorni nei quali quasi non potevo camminare, ora salto come un grillo :mrgreen: Il ghiacio ha aiutato molto. La seiza però per ora non la faccio :afraid:
Francesco
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11305
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Infortunio da troppo stretching

Messaggio da tomaszrunning »

Strano.... Io stavo in seiza tre volte alla settimana per più di 20 anni prima e dopo la pratica sul tatami. Durante i seminari di stava anche per un mezz'ora buona. Ma non ho mai sentito di qualcuno che avrebbe subito un trauma.
Invece chi aveva problemi ai menischi, soffriva da cani in questa posizione. Magari è un problema con la cartilagine?
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Messaggi: 1807
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Infortunio da troppo stretching

Messaggio da d1ego »

Ci si può spostare, discretamente, su un lato in modo da scaricare parte del peso su un gluteo ma è un po' "da signorine" :emb:
Meglio il loto, o mezzo loto, se è consentito.
°Guru°
Maratoneta
Messaggi: 458
Iscritto il: 17 ago 2014, 1:58
Località: Modena

Re: Infortunio da troppo stretching

Messaggio da °Guru° »

tomaszrunning ha scritto:
15 gen 2021, 21:43
Strano.... Io stavo in seiza tre volte alla settimana per più di 20 anni prima e dopo la pratica sul tatami. Durante i seminari di stava anche per un mezz'ora buona. Ma non ho mai sentito di qualcuno che avrebbe subito un trauma.
Invece chi aveva problemi ai menischi, soffriva da cani in questa posizione. Magari è un problema con la cartilagine?
Non credo perchè il dolore era più in alto rispetto all'articolazione, e c'era proprio un punto dove premendo mi faceva male. Facendomi fare da un collega le manovre per valutare i danni al menisco ho fato esito negativo.
Francesco
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11305
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Infortunio da troppo stretching

Messaggio da tomaszrunning »

buona e veloce guarigione!
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
°Guru°
Maratoneta
Messaggi: 458
Iscritto il: 17 ago 2014, 1:58
Località: Modena

Re: Infortunio da troppo stretching

Messaggio da °Guru° »

Già guarito, dopo due gg di dolore bestiale ho ripreso a saltare e correre come un grillo. Ho la sensazione che al ginocchio il versmento procuri un gran dolore, anche se non ci sono danni.
Francesco

Torna a “Infortuni e terapie”