contratture cosa fare

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

Avatar utente
monzarun
Guru
Messaggi: 2206
Iscritto il: 8 set 2014, 11:00

Re: contratture cosa fare

Messaggio da monzarun »

Dopo continue contratture e crampi sono andato a farmi vedere da un fisiatra
Mi ha fatto appoggio del piede e mi ha suggerito plantari sullo studio statico
Poi ho fatto altrove studio dinamico e dal video si vede che ad ogni appoggio il tda cede e tira i gemelli
Adesso li sto cominciando ad usare, speriamo non provochino altri effetti...
------
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11305
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: contratture cosa fare

Messaggio da tomaszrunning »

Concordo con franchino, aggiungerei muscoril in pastiche
È se non migliora dopo gli impacchi e automassaggio (foam roller e Le palline sono perfette) allora un fisioterapista potrebbe essere necessario
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
Utente donatore
The Observer
Guru
Messaggi: 3972
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: contratture cosa fare

Messaggio da The Observer »

si, Franchino, allora è solo una contrattura [segue sospiro di sollievo...]
Anni fa mi capito uno strappo, per il dolore stavo per svenire. Sentii proprio "sdeng!" mentre scendevo di corsa delle scale, come un elastico rotto... questa volta era più progressivo e leggero. Oggi va molto meglio al punto che se non avessi letto il forum non ci avevo ancora pensato su. Comunque fino a venerdi almeno non faccio allenamenti.
Muscoril: se qui lo vendono (Spagna) lo compro, sennò vedo un equivalente.

Grazie ragazzi, forum sempre :thumleft: quando c'è bisogno di un aiuto.
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Avatar utente
Utente donatore
franchino
Moderatore
Messaggi: 9235
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin

Re: contratture cosa fare

Messaggio da franchino »

Figurati, meglio così. Buon recupero
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
Avatar utente
Utente donatore
Pablo70
Ultramaratoneta
Messaggi: 1841
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: contratture cosa fare

Messaggio da Pablo70 »

Ottimo Observer,
Anche io sono contratturo recettivo in due zone che quando me le scioglie il fisio vedo pianeti e costellazioni sconosciute.
Il gemello sinistro e fondoschiena all'altezza del bacino.
Nel gemello riesco a fare automassaggio ma preferisco che ci metta le mani un'esterno.
Chiedo:
Il muscoril (una volta veniva unito al Feldene) serve solo per il dolore o ha anche poteri di scioglimento della contrattura stessa?
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Avatar utente
Utente donatore
franchino
Moderatore
Messaggi: 9235
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin

Re: contratture cosa fare

Messaggio da franchino »

il muscoril è un miorilassante, infatti in casi di emergenza viene abbinato a un antidolorifico forte
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
°Guru°
Maratoneta
Messaggi: 458
Iscritto il: 17 ago 2014, 1:58
Località: Modena

Re: contratture cosa fare

Messaggio da °Guru° »

Un miorilassante ancora più efficace è il Flexiban. A breve mi arriverà una pistola a percussione, sembra facciano miracoli contro le contratture.
Francesco
Avatar utente
Utente donatore
The Observer
Guru
Messaggi: 3972
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: contratture cosa fare

Messaggio da The Observer »

grazie ragazzi... quindi vado di Flexiban o di Muscorit? Mi fermo per precauzione fino a venerdì, ma non sento più alcun disturbo.
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Avatar utente
Utente donatore
Pablo70
Ultramaratoneta
Messaggi: 1841
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: contratture cosa fare

Messaggio da Pablo70 »

Incuriosito ho approfondito il discorso pur con i miei limiti di ignorante in farmacologia e medicina ma consultando mypersonaltrainer che lo trovo veramente esaustivo.
Sembra che il più indicato sia il Muscoril per le contratture in quanto il Tiocolchicoside agisce sui recettori del sistema nervoso centrale mentre il Flexiban sembra più per il sistema periferico adatto più per uno strappo o qualcosa di più lieve pur essendo assolutamente un valido miorilassante.
Ci sono anche controindicazioni e posologia che sono comunque da valutare in caso di patologie personali.
Buona guarigione Observer, e anche se non hai più dolore aspetta lo stesso un altro pochetto prima di tornarci sopra.
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 10k 0:41:07 - 21k 1:28:57 42k 3:29:42 Sarnico Lovere '19 1:58:39

Immagine
Immagine
Avatar utente
Utente donatore
The Observer
Guru
Messaggi: 3972
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: contratture cosa fare

Messaggio da The Observer »

alla fine Flexiban e Muscoril non li ho comprati perché erano pastiglie (pensavo fossero pomate locali) e mi sembravano un eccesso visto che è un disturbo abbastanza lieve. Mi sono applicato della Fisiocrem gel active, un rimedio abbastanza generico e sintomatico. Vediamo come va... Voi li avete mai usati?
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava

Torna a “Infortuni e terapie”