contratture cosa fare

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11299
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: contratture cosa fare

Messaggio da tomaszrunning »

Muscoril pomata trovo troppo leggera
La uso dopo le maratone per sciogliere le gambe
Le pastiche solo in caso delle contratture
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
Utente donatore
The Observer
Guru
Messaggi: 3958
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: contratture cosa fare

Messaggio da The Observer »

ero convinto che i sintomi fossero scomparsi rapidamente ma ieri per un attimo ho accennato 1 (un!) passo di corsa per distrazione (stavo uscendo da casa e mi sono ricordato di avere lasciato le chiavi dentro) e scoperto che la contrattura è ancora tutta lì, a 5 giorni dall'incidente di domenica. :(

A questo punto contatto un fisioterapista... Peccato perché il mio peso ha ripreso a salire lentamente, e certamente il training ne risentirà.
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 737
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: contratture cosa fare

Messaggio da sandrez »

in caso di contratture, aumentare il potassio aiuta.
qualche banana in più nella dieta fa sempre bene.
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11299
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: contratture cosa fare

Messaggio da tomaszrunning »

Ci vorrebbe un casco di banane!
Meglio sono fagioli borlotti, le patate e spinaci
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
Utente donatore
The Observer
Guru
Messaggi: 3958
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: contratture cosa fare

Messaggio da The Observer »

Esatto. Comunque qui sono circondato da coltivazioni di banane.... :D se la dieta è ricca di prodotti ortofrutticoli di K ne hai abbastanza.
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Bbagghins
Maratoneta
Messaggi: 338
Iscritto il: 30 nov 2019, 22:10

Re: contratture cosa fare

Messaggio da Bbagghins »

Ciao a tutti, purtroppo anche io sono in ballo con una contrattura nella parte posteriore della coscia, e fra meno di due settimane ho la prima gara post-lockdown 🤦🏻‍♂️ adesso riposerò dalla corsa fino almeno a giovedì, ma secondo voi è utile nel frattempo pedalare senza forzare, visto che a casa ho i rulli? O può essere controproducente?
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 737
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: contratture cosa fare

Messaggio da sandrez »

IMO meglio massaggi che continuare a usare il muscolo.

prima o poi test della scala e vedi se è passato
https://www.albanesi.it/medicina-sporti ... igione.htm
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Avatar utente
Utente donatore
The Observer
Guru
Messaggi: 3958
Iscritto il: 26 mag 2015, 9:05
Località: Forse dovrei decidermi...

Re: contratture cosa fare

Messaggio da The Observer »

Bbagghins, anche per quanto mi riguarda, prendi cum grano salis quello che segue. Però: personalmente temo di avere sbagliato a fermarmi del tutto per 10 giorni. Non è servito a niente visto che il bicipite femorale viene usato praticamente soltanto quando si cammina veloce o corre.

Inoltre molti consigliano di provare a fare. Ma una corsa francamente è un rischio enorme. Rischi una delusione più forte di quella di saltarla se dopo 200 m ti devi fermare per il dolore improvvismo. L'unico consiglio valido che ho è: vedi un fisioterapista bravo subito e parlane con lui. In bocca al lupo.

Io ancora fermo. La contrattura sta lì pronta a ripetersi non appena comincio a correre. Applico una crema riscaldante che vendono qui in Spagna ("Radio Salil", non so se disponibile in Italy) ed esercizi di estensione della coscia come suggerito dal FT prima di ogni workout e poi ci metto pure una rinfrescante dopo. Vediamo che succede.
“Great things are done when men and mountains meet" -- William Blake, circa 1793
Il mio DIARIO. Le mie corse su Strava
Avatar utente
almandelli
Ultramaratoneta
Messaggi: 1255
Iscritto il: 7 apr 2013, 0:36
Località: Milano

Re: contratture cosa fare

Messaggio da almandelli »

La migliore cosa per recuperare da contratture è il riposo e la borsa dell'acqua (molto) calda.
Vascolarizzi la parte contratta e hai due importanti benefici:
1) con il caldo le fibre tendono naturalmente a rilassarsi
2) con la vascolarizzazione il maggior apporto di sangue velocizza la riparazione e la rigenerazione dei tessuti
Solo nella parte finale della guarigione ricomincerei a pedalare
La migliore preparazione per domani è fare il tuo meglio oggi (H. Jackson Brown Jr)

http://www.strava.com/athletes/4260305
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 737
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: contratture cosa fare

Messaggio da sandrez »

@The Observer.
il FT non ti ha fatto massaggi sui trigger point?
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich

Torna a “Infortuni e terapie”