[DISCUSSIONE UFFICIALE] Ernia discale e sciatalgia.

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

Avatar utente
giampis
Top Runner
Messaggi: 11146
Iscritto il: 18 lug 2009, 18:34
Località: Camisano (CR)

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da giampis »

da una settimana ho iniziato a corricchiare, per ora nessun problema, tranne la mattina appena metto i piedi per terra, persiste il fastidio al polpaccio Sx, poi in mattinata sparisce. Sperem!!
@Ettore, 54gg. sono rimasto fermo,
Gnatologo??? :nonzo:
Buona incudine non teme martello

29/5/10 100Pas11h58
28/5/11 100Pas11h07
22/4/12 100Ser10h27
25/5/13 100Pas12h23
30/3/14 100Ser10h40
24/5/14 100Pas12h19
30/5/15 100Pas12h51
10/4/16 100Ser11h05
28/5/16 100Pas14h56
27/5/17 100Pas14h46
Ettore61
Maratoneta
Messaggi: 301
Iscritto il: 25 ott 2012, 17:08
Località: Roma

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da Ettore61 »

Bene Giampis, In bocca al lupo per il polpaccio :wink:

Ieri ho fatto anche la visita dallo gnatologo una particolare disciplina dentistica che studia le funzionalità della bocca quali la masticazione, i movimenti della mandibola e soprattutto i riflessi della bocca sulla postura. In effetti ha confermato un modesto disallineamento della mandibola e la settimana prossima farò il test della postura sulla pedana per capire se vi questo fatto influenza la postura nella corsa.

dato che non ne posso più di stare fermo e visto il bel tempo ieri sera ho tentato una uscita leggera di test con la moglie (10 km a ritmo jogging a circa 6':15"). I fastidi alla schiena anche se lievi continuano purtroppo ad essere presenti e devo fare attenzione ai movimenti. Nei prossimi giorni abbinerò agli esercizi quotidiani qualche ulteriore seduta di fisioterapia ed eventualmente un passaggio da un osteopata
5k: 24' 12" (Miguel 2013)
10K: 48' 46" (Miguel 2013)
Mezza: 1H 48' 57" (Roma-Ostia 2013)
Profilo GC ettore.sala
Avatar utente
Heavyrunner72
Guru
Messaggi: 2827
Iscritto il: 18 ott 2011, 6:54
Località: Mirandola

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da Heavyrunner72 »

Ciao a tutti.Mi permetto di raccontare la mia esperienza.
Quest anno,il giorno di Pasqua,sono andato con altri amici alla "corsa della colomba" (ritrovo del mio gruppo podistico per farci gli auguri e corricchiare un po' insieme).
Ho commesso però un errore,un piccolo ma grande errore . . .Una volte conclusa la corsetta(12 km) ci siamo fermati a mangiar qualcosa e son rimasto stupidamente sudato come non mai,all'aria fredda.Risultato:il giorno dopo ero letteralmente bloccato.
Dopo un paio di giorni,vado dal mio osteopata che tramite alcune manovre riesce a sbloccarmi,ma ormai il danno era fatto . . .Il dolore si è trasferito dalla bassa schiena al nervo sciatico.Per qualche settimana continuo ad allenarmi incoragiato dal fisioterapista-osteopata,in quanto durante la corsa non mi dava fastidio,poi il 25 aprile di ritorno da un 13 km in tranquillità,mi sono accorto che la sciatalgia si era notevolmente aggravata.Il mio osteopata era in ferie,quindi fino al 5 maggio non mi ha visto ed ora sono fermo a casa,perchè non riesco nemmeno a stare un'oretta in piedi,dal dolore che ho.Sto' bene a sedere e coricato su un fianco,ma appena mi alzo vedo le stelle e il dolore si fa' sentire dall'esterno del gluteo fino alla coscia,sempre all'esterno.
Ho consultato un fisiatra che mi ha prescritto rmn lombosacrale e Ginnastica McKenzie,ma il mio fisioterapista,almeno per ora,me l'ha sconsigliata,in quanto sono in fase acuta e molto infiammato.
Premettendo che non ho nemmeno preso un Fans,in quanto ritengo ,almeno per ora,di riuscire a farne a meno,chiedo consigli.
Sono alto 187 e peso circa 85 kg

Grazie a tutti!
"Ci sono persone che sanno tutto,ed è tutto quello che sanno" (O.Wilde)
PB 42k 3.25'46" (Reggio Emilia 2015)
PB 21k 1.35'22" (Correggio 2015)
Avatar utente
gemon
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 927
Iscritto il: 2 mag 2011, 15:20
Località: prov.roma

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da gemon »

se puoi fare a meno degli antinfiammatori... non dovrebbe essere così grave...

in fase acuta ti aiutano a togliere l'infiammazione... e dolore.
Non ne devi abudare ovviamnete, anche io preferisco non prenderli mai, ma in fase acuta ti aiutano molto!
10km 38:08 (miguel gen 2019)
21km 1:26:55 (fiumicino nov 2017)
Ettore61
Maratoneta
Messaggi: 301
Iscritto il: 25 ott 2012, 17:08
Località: Roma

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da Ettore61 »

dalla descrizione sembrerebbe una discopatia lombosacrale l5-s1 con interessamento ed infiammazione del nervo sciatico
personalmente invece prenderei gli antinfiammatori per uscire il piu rapidamente possibile dalla fase acuta e fare poi la rm e verificare se vi sono protrusioni o è solamente il disco consumato
purtroppo la corsa in queste situazioni non fa che accentuare il problema di base.........
5k: 24' 12" (Miguel 2013)
10K: 48' 46" (Miguel 2013)
Mezza: 1H 48' 57" (Roma-Ostia 2013)
Profilo GC ettore.sala
Avatar utente
gemon
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 927
Iscritto il: 2 mag 2011, 15:20
Località: prov.roma

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da gemon »

esatto stavo con una forte infiammazione a dicembre, 1 sett di antingfiammtori e dopo ho potuto iniziare una fisioterapia... nelle condizioni di infiammazione non si può manipolare niente.
A meno che pur di non prendere antinfiammatori vuoi stare fermo settimane e settimane... :-)
10km 38:08 (miguel gen 2019)
21km 1:26:55 (fiumicino nov 2017)
Avatar utente
Utente donatore
gian_dil
Moderatore
Messaggi: 5720
Iscritto il: 10 mag 2012, 14:37
Località: Milano Est

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da gian_dil »

Eccomi di nuovo in questo 3d con l'esito di RMN lombo-sacrale [-o< :
"Regolare l'allineamento metamerico.
Non alterazioni strutturali ossee.
In L5-S1 esiti di pregresso intervento chirurgico di emilaminectomia sinistra; il disco è ridotto di spessore, disidratato con fenomeni vacuolari.
Si riconosce un frammento discale migrato caudalmente a sede mediana-paramediana sn condizionante compressione sul sacco durale e conflitto con la radice nervosa S1.
Ai restanti livelli normale spessore e segnale dei dischi intersomatici senza immagini di protrusione o ernia.
Normale ampiezza del canale vertebrale.
Non alterazioni intradurali."
L'esito mi fa un po' paura :afraid: ....qualcuno sà decifrarlo ed eventualmente supporre se devo appendere le scarpette al muro.... :cry:
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
Heavyrunner72
Guru
Messaggi: 2827
Iscritto il: 18 ott 2011, 6:54
Località: Mirandola

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da Heavyrunner72 »

Grazie a tutti dei consigli-commenti.Ho cominciato ieri sera Fans per sfiammare il nervo sciatico anche se il terapista voleva passare direttamente al cortisone.Giovedi ho l'RMN lombosacrale,poi con l'osteopata valuteremo il da farsi,anche se lui,per trattarmi aspetta solo che io sia sfiammato.
Credo che il mio sia un problema prettamente posturale,non derivante dalla corsa,in quanto è da ottobre che non mi alleno seriamente e nel mese di marzo ho fatto "appena" una 90 di km.
Devo re-imparare come si sta seduti e come si possono prevenire le posture sbagliate.
Alla prox per aggiornamenti!
"Ci sono persone che sanno tutto,ed è tutto quello che sanno" (O.Wilde)
PB 42k 3.25'46" (Reggio Emilia 2015)
PB 21k 1.35'22" (Correggio 2015)
Ettore61
Maratoneta
Messaggi: 301
Iscritto il: 25 ott 2012, 17:08
Località: Roma

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da Ettore61 »

gian_dil ha scritto:Eccomi di nuovo in questo 3d con l'esito di RMN lombo-sacrale [-o< :
"Regolare l'allineamento metamerico.
Non alterazioni strutturali ossee.
In L5-S1 esiti di pregresso intervento chirurgico di emilaminectomia sinistra; il disco è ridotto di spessore, disidratato con fenomeni vacuolari.
Si riconosce un frammento discale migrato caudalmente a sede mediana-paramediana sn condizionante compressione sul sacco durale e conflitto con la radice nervosa S1.
Ai restanti livelli normale spessore e segnale dei dischi intersomatici senza immagini di protrusione o ernia.
Normale ampiezza del canale vertebrale.
Non alterazioni intradurali."
L'esito mi fa un po' paura :afraid: ....qualcuno sà decifrarlo ed eventualmente supporre se devo appendere le scarpette al muro.... :cry:
premesso che non sono medico, dalla lettura del referto appare chiaro che, oltre al fatto che sei già stato sottoposto ad intervento chirurgico, che il problema è dovuto proprio alla riduzione dello spessore del disco compreso tra l5-s1 (lobo-sacrale) che genera una compressione con conseguente infiammazione del nervo sciatico. L'aspetto positivo è che non compaiono ernie e/o protrusioni.
Il problema è molto comune tra molti di noi iscritti a questo 3d e sicuramente la corsa non facilita le cose anche se quasi tutti continuano a praticarla purchè facendo molta attenzione. Con delle sedute di fisioterapia il problema si mitiga ma non si risolve ci sono varie testimonianze sul 3d
5k: 24' 12" (Miguel 2013)
10K: 48' 46" (Miguel 2013)
Mezza: 1H 48' 57" (Roma-Ostia 2013)
Profilo GC ettore.sala
Avatar utente
Utente donatore
gian_dil
Moderatore
Messaggi: 5720
Iscritto il: 10 mag 2012, 14:37
Località: Milano Est

Re: Protusione discale e sciatalgia.

Messaggio da gian_dil »

Grazie Ettore, mi affiderò ad un ortopedico e gli chiederò della fisioterapia.....la cosa strana è che ci sono delle mattine che riesco a stento a stare in piedi per il male appena sceso dal letto....mentre altre meno.
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765

Torna a “Infortuni e terapie”