Dubbio tabelle Arcelli

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
Utente donatore
EvaK
Ultramaratoneta
Messaggi: 1122
Iscritto il: 6 feb 2017, 8:56

Re: Dubbio tabelle Arcelli

Messaggio da EvaK »

Ok grazie per il tuo parere.
Mi trovo con 18 settimane e conto di fare un po’ di salite fino alla prima di luglio x una gara. Cercherò di mettere insieme questo periodo e poi via con le 8 specifiche anche se visto che mi avanza qualche settimana vedrò di inserire dello scarico.

Ana
PB Mezza: 1h23’07 Pisa Half Marathon 11/10/2020
Maratona: 3h11'23'' Ravenna, 11/11/2018
Utente donatore
3d0
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 210
Iscritto il: 28 ago 2015, 19:44

Re: Dubbio tabelle Arcelli

Messaggio da 3d0 »

Una domanda sul brodino... Credo non si tratta di una peculiarità di Arcelli, oltre ai 3 allenamenti se si ha voglia/tempo si possono inserire 2 brodini, allenamento di 1h di corsa lenta/rigenerante.

In un allenamento di questo tipo ha senso guardare il cronometro (se si, a quanto andrebbe corso) o va affrontato un po' a sensazione come se fosse quasi 1h di jogging?

Faccio la domanda perché questa settimana ho avuto tempo e ne ho fatti 2, mi piacerebbe continuare ma stavo riflettendo se il modo in cui li ho affrontato (corsa lenta lenta senza guardare il Garmin) è quello giusto.

Grazie!
21: 1:31:08 Torino 2018
42: 3:40:49 Milano 2019
Avatar utente
Utente donatore
CarloR
Guru
Messaggi: 2403
Iscritto il: 14 mar 2014, 15:49
Località: Milano, Lomellina e Valtidone

Re: Dubbio tabelle Arcelli

Messaggio da CarloR »

Brodino = un'ora di corsa lenta (non rigenerante)
C'è chi guarda il passo, chi i battiti, chi niente. Come sei abituato
Utente donatore
3d0
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 210
Iscritto il: 28 ago 2015, 19:44

Re: Dubbio tabelle Arcelli

Messaggio da 3d0 »

Grazie della risposta :thumleft:
21: 1:31:08 Torino 2018
42: 3:40:49 Milano 2019

Torna a “Maratona - Allenamento”