Due maratone a distanza di 30 giorni

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11170
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Due maratone a distanza di 30 giorni

Messaggio da tomaszrunning »

Ed eccomi
Tra Lucca Marathon e LMM avevo il tempo di 2 settimane.
Per cinque giorni ho riposato, poi ho fatto 4 allenamenti CL con l'ultimo di mercoledí 4x2km interval (cl/cm+cl/rme)
Sono arrivato abbastanza riposato e poco deallenato
Comunque ora sento una certa rigidità nella zona menisco. Una semplice infiammazione?
non so neanche io se correre a Pisa tra 5 settimane...
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Lum
Maratoneta
Messaggi: 377
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

Re: Due maratone a distanza di 30 giorni

Messaggio da Lum »

Riprendo questo thread. Quest’anno venezia e firenze sono a 4 settimane di distanza.

Io mi sto allenando per venezia con tabella di Pizzolato e circa 70 km a settimana e con l’obiettivo di stare sotto le 4 ore (il mio PB e’ 4h7’ a milano 2016 ma con un problema al ginocchio che ha condizionato la seconda parte di gara. Poi ho fatto NY sempre nel 2016 in 4h8’ ma quella non e’ una gara da PB). Mi piacerebbe sfruttare tutto questo allenamento per bissare a firenze.

Alcuni dubbi:
-in questo momento il ritmo gara su cui sto impostando l’allenamento e’ piu’ sulle 3h50’ che sulle 4 h e sono decisamente piu’ in forma di 2 anni fa. Tuttavia so che la maratona e’ una brutta bestia e partire troppo forte per poi fallire le 4h mi brucerebbe parecchio. Per questo pensavo di impostare venezia conservativamente sulle 4h e poi, se ce la faccio, dare il massimo a firenze per fare magari anche meglio. Secondo voi e’ Una buona tattica? O meglio dare il massimo a venezia e poi fare firenze come capita?

-non so come allenarmi nelle 4 settimane fra le 2 maratone, leggendo qui e in giro mi sono fatto l’idea che la prima e la quarta settimana siano di scarico, che in mezzo ci stia una mezza per testare il ritmo maratona, che non sia opportuno fare un lunghissimo. Ma non mi e’ chiaro se conviene puntare su medi e ripetute lunghe oppure se sia meglio fare qualche lavoro piu’ veloce per ritrovare brillantezza e tecnica di corsa

Grazie a tutti per i suggerimenti!
Avatar utente
zeromaratone
Top Runner
Messaggi: 5256
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Due maratone a distanza di 30 giorni

Messaggio da zeromaratone »

Se riesci ad allenarti con una percorrenza di 70 km a settimana, credo che sia ragionevole che tu vada anche sotto i 3:45 in maratona. Io non ho mai superato i 40 settimana ... 70 km sono un ottimo lavoro !

Direi che puntare sulla seconda maratona più che sulla prima è una strategia condivisibile, ma riservati di decidere anche al momento. Personalmente patisco molto il caldo e se ci sono più di 20 gradi e sole lascio perdere ogni speranza di PB. Per cui vedi anche il meteo.
Fai poi attenzione alla mente e alla voglia di spingere se senti le gambe girare : se ti senti bene spingi dopo il 35’km ... per la fase di scarico tra le due fai come credi ... una mezza non tirata ce la metterei ma se sono 18k a RMA va bene lo stesso!
Dal 2014:15 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Lum
Maratoneta
Messaggi: 377
Iscritto il: 8 ago 2017, 23:28

Re: Due maratone a distanza di 30 giorni

Messaggio da Lum »

Grazie Zeromaratone, in effetti al momento come ritmo gara su cui imposto i ritmi di allenamento ho 5'20"/km che corrisponderebbe a 3h45".

Tuttavia i 70 (e oltre perchè sono arrivato anche a 80 a fine agosto) km a settimana non sono abituali per me, di solito viaggio sui 50, li sto provando per questa gara per la prima volta e mi sa che, mentre ad agosto li ho retti bene, a settembre con l'inizio del lavoro mi stanno pesando un po', credo che l'ultimo mese ridurrò un po' i km settimanali mantenendo i lunghi del week end.

In sintesi non me la sento di puntare direttamente a 3h45' a Venezia che sarebbe un miglioramento di oltre 20' rispetto al mio PB attuale. Però potrei partire sui 5'35"/km e poi accellerare di un 10" nella seconda parte se la giornata è ideale.

Se poi Venezia andasse bene, a Firenze potrei sì provare a ad avvicinarmi alle 3h45' in una condizione psicologica ottimale, questa sarebbe la mia idea ...
Avatar utente
zeromaratone
Top Runner
Messaggi: 5256
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Due maratone a distanza di 30 giorni

Messaggio da zeromaratone »

:D Questo è un mondo sempre più difficile... l’eccezione diventa regola, non c’è più religione! Nessun gruppo sportivo ti consiglierebbe di correre più di due maratone all’anno, se corri troppe maratone ti consumi (mentre se corri 50 mezze maratone all’anno noooo... ma non facciamo polemica), comunque come sai sul lago d’Orta il club Super Marathon organizza una dieci giorni di 10 maratone... se non li hanno fermati :D
Ultima modifica di zeromaratone il 13 feb 2019, 12:35, modificato 1 volta in totale.
Dal 2014:15 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
monzarun
Guru
Messaggi: 2182
Iscritto il: 8 set 2014, 11:00

Re: Due maratone a distanza di 30 giorni

Messaggio da monzarun »

Calcaterra a Personal Best ha detto che una volta che ne hai preparata una è un peccato buttare l'allenamento e non rifarne una a breve...
------
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
balduccio87
Mezzofondista
Messaggi: 95
Iscritto il: 11 gen 2014, 18:23
Località: Parma

Consiglio

Messaggio da balduccio87 »

Buongiorno, ho fatto domenica 4.11 una maratona e stavo pensando a farne un altra il 9.12. In questo mese che allenamento mi consigliate?
42k NY2018 3.50 -- RE 2018 3.43
21k 1.37.17
10k 42.33
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11170
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Due maratone a distanza di 30 giorni

Messaggio da tomaszrunning »

Come ti è andata?
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
balduccio87
Mezzofondista
Messaggi: 95
Iscritto il: 11 gen 2014, 18:23
Località: Parma

Re: Due maratone a distanza di 30 giorni

Messaggio da balduccio87 »

per me bene, 3.42 a Reggio emilia
42k NY2018 3.50 -- RE 2018 3.43
21k 1.37.17
10k 42.33
Avatar utente
monzarun
Guru
Messaggi: 2182
Iscritto il: 8 set 2014, 11:00

Re: Due maratone a distanza di 30 giorni

Messaggio da monzarun »

Condivido la mia esperienza quest anno ne ho fatte tre in fila
14/10 come allenamento 6risc+ 36 3:54
4/11 3:46
16/12 3:35
Quindi dal mio punto di vista vale la pena non buttare gli allenamenti in una sola
------
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765

Torna a “Maratona - Allenamento”