IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: fujiko, franchino, Doriano, gambacorta

Bloccato
Avatar utente
dopaminoagonista
Maratoneta
Messaggi: 491
Iscritto il: 28 ott 2017, 16:13
Località: Bologna
Contatta:

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da dopaminoagonista »

@shasha grazie! L'ho fatto in solitaria. Ero all'Oppio per comodità: tracciato lungo e piatto, segnalato e con poche macchine.

@Muttley_76 punto a stare entro le 3h20'. Considera che è la mia prima mara e non so bene cosa aspettarmi gli ultimi 10 Km. La lezione che ho imparato ieri è che superata una certa distanza ogni Km in più sembra durare il doppio e la fatica cresce esponenzialmente. Poi magari se sarò più fresco sarà diverso.

@disti complimenti! :thumleft:
Avatar utente
manto82
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 918
Iscritto il: 5 nov 2015, 15:00

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da manto82 »

Conca ha scritto:
28 ott 2018, 15:33

@manto...ho letto giusto? Sei stato fermo 8 (otto) mesi, hai ripreso da qualche settimana se non ricordo male e fai 28 k @4:09 che diventano 35 km @4:20
Io non ci capisco più niente....
È la prima uscita in cui spingo. Infatti muscoli e fiato erano al limite. L'ultimo 28 tirato l'avevo quasi 20"/Km più forte e senza faticare troppo.
Poi io sono fatto così. Zero potenza anaerobica e poca velocità. Più aumenta la distanza e più invece rendo.

Comunque scarico in settimana perché sarà dura recuperare...
PB 42K: 02h.48m.47s (09/12/2018 - ReggioEmiliaMarathon 2018)
Avatar utente
Utente donatore
shasha74
Guru
Messaggi: 3198
Iscritto il: 29 nov 2016, 12:20
Località: Mutina

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da shasha74 »

@skip e @ disti che dire :hail: :hail: :hail:
@manto....gran motore ....ho ancora freschi i tuoi allenamenti per Firenze :asd2:
@evak....tutto quello dopo l’ultimo lungo è più difficile da fare per la testa ha già iniziato lo scarico come ha scritto tu ed anche per me è così. Comunque l’hai portato a casa benissimo.
42 Milano '17 3:06:22
dal 11/10/15 21x42 Carpi,Ferrara(2),Reggio E.(2),Crevalcore(4),Milano,Parma(2),Firenze,Verdi,Rimini(2), Ravenna,Pisa,WMM,Lamone,Atene.
2020: Crevalcore 3:29:51,(CORONAVIRUS batte Bologna,Rimini),NY,Reggio E.
Avatar utente
monzarun
Guru
Messaggi: 2052
Iscritto il: 8 set 2014, 11:00

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da monzarun »

@skip speriamo
------
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 9129
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da maarco72 »

manto82 ha scritto:
28 ott 2018, 17:01
Conca ha scritto:
28 ott 2018, 15:33

@manto...ho letto giusto? Sei stato fermo 8 (otto) mesi, hai ripreso da qualche settimana se non ricordo male e fai 28 k @4:09 che diventano 35 km @4:20
Io non ci capisco più niente....
È la prima uscita in cui spingo. Infatti muscoli e fiato erano al limite. L'ultimo 28 tirato l'avevo quasi 20"/Km più forte e senza faticare troppo.
Poi io sono fatto così. Zero potenza anaerobica e poca velocità. Più aumenta la distanza e più invece rendo.

Comunque scarico in settimana perché sarà dura recuperare...
cioè facevi 28km a 3'50''..e ma maratona 2h54??
:beer: :beer: :batman:
Avatar utente
daniloge
Top Runner
Messaggi: 14482
Iscritto il: 18 feb 2013, 21:50
Località: Genova

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da daniloge »

shasha74 ha scritto:
28 ott 2018, 14:21
@marcos.....non ho la pretesa che le mie parole sia delle perle di saggezza.....quindi non vado oltre. Sei libero di criticare, ma non di esprimere giudizi personali....grazie in sincera amicizia :beer:
Non per difendere quell'antipatico di Marcos, che sicuramente sa farlo da solo, ma non ho capito cosa intendi con giudizi personali.

Io sto ancora aspettando la spiegazione sul fatto che il lungo va bene solo fatto da stanco.
PBs:880yd 2.24-1km 3.03-1500m 4.54-1mi 5.22-3km 10.46-5km 18.33-10km 41.03-21km 1.27.52-42km 4.24.57
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 10813
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da tomaszrunning »

gara: Maratona di Pisa https://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=8&t=52799
data: 16-12-2018
countdown: - 6 settimane
obbiettivo: più vicino a 3:30

Ciao
Ho approfittato di una finestra temporanea tra una alerta meteo ed altra e ho corso senza bagnarmi!
57' ascoltando Nile At the Gate of Sethu
e 37' ascoltando Kreator Extreme Agression
Alla fine è venuta fuori CLS 18K
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Marcos »

daniloge ha scritto:
28 ott 2018, 17:50
Non per difendere quell'antipatico di Marcos, che sicuramente sa farlo da solo, ma non ho capito cosa intendi con giudizi personali.
Ti spiego come funziona, anni di forum, ormai la tattica la conosco bene.
Un utente dice qualcosa di abbastanza contestabile (il lungo serve se corso con le gambe lattacide)
Se chiedi spiegazioni, non avendo argomentazioni a supporto, la buttano sul sarcasmo (da oggi leggo un libro di biologia di mia moglie farmacista) ma ovviamente NESSUNA spiegazione.
Quando anche tu rispondi con sarcasmo si trincerano dietro il classico “offese personali”.

Ne avrò conosciuto migliaia così.
(Di solito a corredo danno di gomito con qualche amichetto)
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1784
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da JJruns »

Beh, non esageriamo dai...
Io sono l'ultimo dei pivelli, ma non mi sembra al 100% sbagliata la teoria. Correre con le gambe stanche può essere molto allenante. O no? Non è così? Credo che alleni molto anche la testa. Leggo gli interventi di shasha74, anche lui credo capacissimo di difendersi credo, e non ho mai ravvisato toni e modi sopra le righe.
Sempre dal pozzo senza fine della mia ignoranza in materia, credo che il suo errore sia stato lasciar passare un messaggio del tipo "il lungo serve SOLO se corso con le gambe lattacide", quando magari intendeva "il lungo serve MOLTO se corso con le gambe lattacide".
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Marcos »

Guarda jj, secondo me il minimo che si possa fare su un forum tecnico è discuterne.
Si è partiti da gambe lattacide, poi forse si intendeva coi doms, poi forse si intendeva gambe stanche.
Io so solo che è stato sconsigliato a un utente che era in un periodo di forte stanchezza ed acciacchi vari (al limite dell’infortunio) di riposare 2 giorni prima di un lunghissimo perché serve solo se corso con le gambe X (sostituire x con una delle tre opzioni di cui sopra).
Sono due giorni che aspetto che mi si spieghi il perché ma, a parte il fantomatico libro di biologia della moglie farmacista, non ho ricevuto uno straccio di riposta. Solo un po’ di sarcasmo fuori luogo.
Nessun problema, se non il fatto che che prima di elargire certi consigli forse sarebbe meglio pensarci un po’ su.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Bloccato

Torna a “Maratona - Allenamento”