IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: fujiko, franchino, Doriano, gambacorta

Bloccato
Avatar utente
Spuffy
Top Runner
Messaggi: 6278
Iscritto il: 29 ott 2012, 11:39
Località: cesate(MI)

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Spuffy »

Marcos ha scritto:
29 ott 2018, 22:40
RG è il ritmo maratona non 10.000 :D
già ti avevo detto che non ero rinco una volta...rg maratona sarebbe alla peggio 3:25 min/km -20 sec giro a 3:05 che è forse il ritmo da 10000...conta che ci fai 3*3000 a quel ritmo con recupero da fermo...
3000 m: 8'36"65 TRENTO
5000 m: 14'43" BERGAMO
10000m: 30'48" RODENGO SAIANO
10 Km: 30:21 TUTTADRITTA TORINO
HM: 1h04'48" ROMEO E GIULIETTA HM
Mara: 2h:24':36" REGGIO EMILIA
Avatar utente
Utente donatore
crop74
Moderatore
Messaggi: 10434
Iscritto il: 28 giu 2010, 14:52
Località: Berna, Svizzera

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da crop74 »

una veloce osservazione
se RG è 3'25"/km (17.56 km/h) RG-20" è 19.46 km/h (+10.8%)
se RG è 6'00"/km (10 km/h) RG-20" è 10.59 km/h (+5.9%)
differenza percentuale quasi doppia nel primo caso...
Le mie maratone:
2010:Coast to Coast 2011:Berlino 2014:Zurigo, Biel, Jungfrau, Losanna, Firenze 2017:Terre Verdiane, Milano, Jungfrau, Parma, Losanna 2018: white marble, Boston 2019: Stoccolma, Chicago

Best: Terre Verdiane 3h09'31"

Strava
Avatar utente
Spuffy
Top Runner
Messaggi: 6278
Iscritto il: 29 ott 2012, 11:39
Località: cesate(MI)

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Spuffy »

si anche questo è un parametro da prendere in considerazione...proprio per questo sono dell'idea che ci voglia qualcuno a dettare i ritmi agli atleti e non prendere dati a caso..
3000 m: 8'36"65 TRENTO
5000 m: 14'43" BERGAMO
10000m: 30'48" RODENGO SAIANO
10 Km: 30:21 TUTTADRITTA TORINO
HM: 1h04'48" ROMEO E GIULIETTA HM
Mara: 2h:24':36" REGGIO EMILIA
Dimitry
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 213
Iscritto il: 30 set 2017, 21:05

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Dimitry »

Infatti funge solo sopra il ritmo maratona l'aggiungere secondi per i lenti e per chi sta sopra i 3 e 30" RM, mentre sotto il RM funzionano le % per tutti, pro e amatori, si può agire ancor più di fino se in ascissa ci spalmi i pB su tutte le distanze aerobiche, dalla maratona ai 3k.
Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 9127
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da maarco72 »

crop74 ha scritto:
30 ott 2018, 9:19
una veloce osservazione
se RG è 3'25"/km (17.56 km/h) RG-20" è 19.46 km/h (+10.8%)
se RG è 6'00"/km (10 km/h) RG-20" è 10.59 km/h (+5.9%)
differenza percentuale quasi doppia nel primo caso...
infatti assolutamente non bisogna tenere le stesse proporzioni..più sei veloce più la forbice tra i ritmi si allarga..al contrario più sei lento più si.stringe
:beer: :beer: :batman:
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Marcos »

fujiko ha scritto:
30 ott 2018, 7:51
Mi sento di quotare Skip: forse si sta facendo un po' di confusione, richiamando concetti diversi, intorno al concetto di accumulation of fatigue che ha a che vedere con il volume e il carico complessivo, non con la singola seduta pre-lungo.
Esatto, e vedo che c'è chi ancora insiste a fare confusione.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Marcos »

shasha74 ha scritto:
30 ott 2018, 8:23
brava @fujiko....hai nominato due importanti nomi che ho letto e che tu hai riassunto egregiamente......
aggiungo che l'ultimo lungo non viene corso così tanto per fare...ma arriva dopo 5/9/13 settimane di lavori che ti devono portare ad essere pronto per la gara. Il correrlo stanco dal mio modesto punto di vista aiuta il fisico e la mente a superare il muro che si presenterà in gara, poi io tra gli allenamenti di qualità faccio passare almeno due giorni, che nel mio caso sono di CM e di CL.... .
Scusa shasha ma a sto punto io non ti seguo più perché stai dicendo una cosa completamente diversa rispetto a qualche giorno fa.
Che si corra il lunghissimo in periodo di carico e quindi da stanchi è evidente a tutti.
Che è ben diverso dal dire che serve se lo corri con le gambe lattate.
Per quanto mi riguarda stai continuando a confondere due aspetti ben diversi come ha sottolineato fujiko.
Hudson non ricordo dica in nessun passaggio che il lunghissimo vada corso con le gambe lattate o stanche. Se me lo fossi perso posta che mi ravvedo.
Se oltretutto, come ti ho già sottolineato nei giorni scorsi, prima del lunghissimo fai CL, significa che non lo corri in condizioni particolarmente critiche, ma avendo recuperato dall'ultimo lavoro di qualità (come facciamo praticamente tutti)
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Marcos »

Spuffy ha scritto:
30 ott 2018, 9:05
Marcos ha scritto:
29 ott 2018, 22:40
RG è il ritmo maratona non 10.000 :D
già ti avevo detto che non ero rinco una volta...rg maratona sarebbe alla peggio 3:25 min/km -20 sec giro a 3:05 che è forse il ritmo da 10000...conta che ci fai 3*3000 a quel ritmo con recupero da fermo...
Vabbè ma il problema sei tu che vai troppo forte, non i ritmi che sono sbagliati :mrgreen:
Tu dai 10 alla Mara hai 20 secondi, noi comuni mortali 30-40
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Conca
Guru
Messaggi: 2638
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Conca »

Hanson e Daniels....chi sono ?
sono proprio ignorante.... :cry:
( andrò a studiarmeli, certo che si impara leggendo il forum, grazie @fuji!)
oggi 12km in progressione
6 km @4:55
3 km @4:25
3 km @4:00 ( non pensavo di farcela....ma ce l'ho fatta!) bello girare su certi ritmi

media @4:32 :thumleft:

sui vari discorsi sopra concordo che sotto certi tempi, vedi @spuffy non valgono più le regole di noi tapascioni
e le % o delta vanno a farsi friggere
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Avatar utente
Spuffy
Top Runner
Messaggi: 6278
Iscritto il: 29 ott 2012, 11:39
Località: cesate(MI)

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Spuffy »

Io sono dell'idea che le linee di massima possono essere giuste per chi corre poco... Ma chi corre 5/6 volte la settimana quella forbice è già troppo ampia
3000 m: 8'36"65 TRENTO
5000 m: 14'43" BERGAMO
10000m: 30'48" RODENGO SAIANO
10 Km: 30:21 TUTTADRITTA TORINO
HM: 1h04'48" ROMEO E GIULIETTA HM
Mara: 2h:24':36" REGGIO EMILIA
Bloccato

Torna a “Maratona - Allenamento”