Cosa vi portate?

Esperienze, discussioni, consigli per distanze oltre i 42.195 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
veviola
Ultramaratoneta
Messaggi: 1352
Iscritto il: 20 set 2010, 16:56
Località: Firenze

Cosa vi portate?

Messaggio da veviola »

Domanda:
ma voi per fare una 50km (non dico una 100 perchè per ora non ne avrei)... cosa vi portate dietro?
Curiosità?! L'acqua? eventualmente i manicotti?
Lo zainetto?!

Perplessità su un'eventuale prova sui 50..
La maratona l ho corsa ma buttando li, facessi i 50 del Passatore non so, che mi dovrei portare?!?!? ](*,)
Avatar utente
mantissa
Ultramaratoneta
Messaggi: 1432
Iscritto il: 13 apr 2012, 16:42

Messaggio da mantissa »

mboh, quando li feci in allenamento mi portai due gelatine di frutta (fruttino) e un gel.
mangiai una gelatina e il gel, l'altra mi avanzò. acqua alle fontanelle.
emiliano76
Novellino
Messaggi: 40
Iscritto il: 14 ott 2011, 0:20

Re: Cosa vi portate?

Messaggio da emiliano76 »

domenica ho fatto un lungo di 60km con 1000 metri di dislivello positivo. ho portato il marsupio che ha 2 piccole bottigliette poi 5 gel ,telefono e lettore mp3 ,in caso di meteo incerto metto anche l'antipioggia. nonostante le bottigliette ho sofferto un pò la sete nei 18 km di salita in quanto non c'erano fontanelle ed il percorso era tutto esposto al sole.
sevollai
Novellino
Messaggi: 2
Iscritto il: 28 apr 2013, 0:31

Re: Cosa vi portate?

Messaggio da sevollai »

Bhe, io credo dipenda dal percorso e dal fatto di essere in gara o meno.
Se stai facendo un trail in montagna di lunga distanza sicuramente oltre la componente idrica ed energetica (borracce e barrette o piccoli panini) è indispensabile portare con sè quel materiale che ti permetta di fronteggiare situazioni di cambimento atmosferico improvviso (quindi giacca leggere impermeabile, un berretto, guanti etc.).
In una corsa lunga su strada invece doverbbe bastare un bel marsupio con borraccia e qualche barretta avendo cura magari di avere qualche soldo per le emergenze o conoscendo il percorso sapere a priori dove sono posizionate le fontane per una adeguato apporto d'acqua.

Torna a “Ultramaratona - Allenamento”