Dolori articolari alle ginocchia

Esperienze, discussioni, consigli per distanze oltre i 42.195 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Manuele67
Novellino
Messaggi: 4
Iscritto il: 28 lug 2013, 10:34

Dolori articolari alle ginocchia

Messaggio da Manuele67 »

Negli allenamenti molto lunghi (per me), per esempio di 50km, verso la fine ma anche dopo e nella prima parte del giorno successivo ho dei dolori non fortissimi ma fastidiosi alle ginocchia. È normale perché sono le prime volte che corro queste distanze, quindi poi le articolazioni si abituano o è una costante per simili distanze? Non si fanno dei danni vero? C'è qualche consiglio per evitare o diminuire tali dolori? A livello di affaticamento generale ed energia potrei ancora continuare per un po' di chilometri ma tali dolori mi costringono a fermarmi. Un lunghissimo ogni 2 settimane è troppo?
GRAZIE MILLE PER LE PREZIOSEBINDICAZIONI ED AIUTI :D
CULLODEN MOOR
Mezzofondista
Messaggi: 149
Iscritto il: 17 apr 2013, 8:47
Località: BOBBIO

Re: Dolori articolari alle ginocchia

Messaggio da CULLODEN MOOR »

Premesso che in caso di dolori forti o comunque persistenti è meglio consultare un medico, per quel che riguarda la mia esperienza ti posso dire che i forti dolori articolari che provavo dopo i primi "lunghissimi" si sono molto ridotti col tempo.
Comunque , quando i dolori articolari sono forti è molto meglio fermarsi (meglio dover interrompere un allenamento che rischiare di dover star fermo mesi......).
La frequenza dei "lunghissimi" dipende da tanti fattori (programma di allenamento, gare, condizione fisica in generale).
Se ti senti stanco, non forzare (non ti genera nessun vantaggio).
Di per sè un "lunghissimo " ogni 2 settimane non è troppo, io ne corro 1 a settimana da almeno 60 Km (con qualche periodo di "scarico" per riprendere la condizione ).
Per il resto buon allenamento e buon divertimento (mai perdere la gioia di correre).
Ciao
Luca

Torna a “Ultramaratona - Allenamento”