Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
Jollyroger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1470
Iscritto il: 10 set 2009, 12:48
Località: Cagliari

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da Jollyroger »

Anche io ho notato che sul bagnato sono poco aderenti.
Invece la punta la trovo troppo stretta, infatti sono indeciso se comprare un secondo paio di una misura più grande.
Avatar utente
Piergiorgio
Novellino
Messaggi: 16
Iscritto il: 17 nov 2017, 0:11

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da Piergiorgio »

Appena arrivate. Al piede risultano leggerissime ma ben ammortizzare. Decisamente diverse da ghost e glycerin .non vedo l'ora di provarle!!
10 km 41'40'' (Tagliacozzo nightrace 2019 )
Mezza 1h 38'41'' , (L'Aquila 2019)
Avatar utente
Miaomic
Maratoneta
Messaggi: 472
Iscritto il: 30 mag 2012, 14:46
Località: Bolzano

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da Miaomic »

Arrivate ieri e subito provate in 15 km defaticanti dopo una mezza maratona corsa tre giorni prima. Per intenderci, sui 5'20" al km con paio di km sotto i 5'. Attestandomi sugli 82 kg, sono un runner piuttosto pesante e vengo da anni di uso di Ghost, a partire dalle 7 e fino alle 11, con le quali, dopo un po' di diffidenza iniziale mi trovo molto bene.
Sono arrivato alle Ricochet un po' per caso (sconto irrinunciabile) e un po' per scelta (il desiderio di una scarpa un po' più leggera e reattiva per allenamenti e gare fino alla mezza maratona). Indossandole, la differenza è immediata, la tomaia/calzino è molto comoda. Come calzata, invece, non ho trovato grandi differenze con le Ghost, sarà che anche le 11 sono abbastanza aderenti. Se ripenso invece alle Ghost 10, o ancor di più alle 9, che erano pantofole, allora la differenza è enorme.
Per quanto riguarda la corsa, 15 km sono ancora pochi per dare un giudizio, si sa che ci sono scarpe che hanno bisogno di un po' di usura per dare il meglio. Così, di primo acchito, mi sono sembrate sicuramente più secche di Ghost, ma ancora nel campo del sopportabile. Ci farei una dieci km? A occhi chiusi! E una mezza maratona? Certo! E una maratona? Eh, così così. A oggi, mi sa di no, poi vediamo come evolvono, magari si "inciabattano" pure loro.
Su una cosa, però, concordo con tutti: sul bagnato sono mortali. Ieri sono uscito sotto la pioggia e la tenuta era vicina allo zero. Non so se sia la mescola della suola o l'intaglio a freccia, ma su tombini, sanpietrini e in parte anche sulle strisce pedonali, si rischia davvero tanto.
PB 21,097 km (Piave Marathon 2017): 1h41'48"
PB 42,195 km (Firenze Marathon 2016): 3h27'30"
PB 6h (6 ore Alto Adige 2017): 63,493 km
Avatar utente
Piergiorgio
Novellino
Messaggi: 16
Iscritto il: 17 nov 2017, 0:11

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da Piergiorgio »

Confermo le impressioni di Miaomic, decisamente più rigide e avvolgenti delle ghost 10. Molto secche ,nei primi km soprattutto, poi mi sono un po abituato. Ho fatto soltanto 12 km a 4.50 come ritmo medio.col tempo vedremo !
10 km 41'40'' (Tagliacozzo nightrace 2019 )
Mezza 1h 38'41'' , (L'Aquila 2019)
Avatar utente
Miaomic
Maratoneta
Messaggi: 472
Iscritto il: 30 mag 2012, 14:46
Località: Bolzano

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da Miaomic »

Dopo i 15 di mercoledì, ieri altri 9, questa volta un po' più veloci, a 5'05" di media. Altre considerazioni, anche in virtù del fatto che ieri era asciutto e ho quindi potuto concentrarmi sulle sensazioni senza preoccuparmi di scivolare a ogni passo:
1) innanzitutto confermo la maggiore aderenza della tomaia al piede, soprattutto sul dorso del piede, ma anche nella zona delle dita. Per fare un esempio, domenica ho corso una mezza maratona con le mie Ghost 11 senza nessun fastidio; ieri ho corso 9 km con le Ricochet e ho finito con un dito insanguinato perchè lo spigolo di un'unghia ha graffiato il dito vicino. Il fatto che un'unghia in tre giorni non possa crescere più di tanto mi invita a pensare che le Ricochet tengano le dita più attaccate le une alle altre, confermando così la prima sensazione.
2) i lacci non mi piacciono. Sono sottili, lunghi e trasmettono una sensazione di "scivoloso". É solo una sensazione, perchè poi le scarpe stanno ben chiuse anche con un nodo semplice, ma a differenza dei bei lacci cicciosi delle Ghost 11 (e soprattutto le 10), durante la corsa sbattono di più e con più rumore, tanto che a un certo punto li ho infilati sotto gli incroci dei lacci per tenerli fermi.
3) Se sono A3, siamo davvero al limite inferiore. Usando Ghost da anni, sono familiare con la sensazione di passare da un paio di Ghost con 7-800 km e un paio di Ghost nuove e rimbalzine. Qui invece quella sensazione è mancata del tutto. Le Ricochet appartengono al 100% al campo della reattività, e l'ammortizzazione (che pure c'è, sia chiaro), è quasi impercettibile, almeno a livello di appoggio sul terreno. Se non proprio A2, diciamo che siamo di fronte a delle A2 e 1/2. Ribadisco l'impressione della prima uscita: scarpe (per me) perfette per allenamenti e gare veloci fino alla mezza, al massimo 30 km. Per distanze superiori, maratona o ultra, rimarrò certamente sulle Ghost.
4) Non l'avevo sottolineato, ma esteticamente sono davvero bellissime. Già le Ghost 11 mi piacevano molto, avendo perso quell'aspetto ciccioso delle 9 e, in parte, anche delle 10, ma questo è davvero un altro mondo di stile. Da dietro, poi, sono fantastiche. Io ho preso quelle rosse (non avevo scelta, per via del numero) e, dopo qualche perplessità, me ne sono davvero innamorato.
PB 21,097 km (Piave Marathon 2017): 1h41'48"
PB 42,195 km (Firenze Marathon 2016): 3h27'30"
PB 6h (6 ore Alto Adige 2017): 63,493 km
Avatar utente
Jollyroger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1470
Iscritto il: 10 set 2009, 12:48
Località: Cagliari

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da Jollyroger »

@Miaomic: confermo, le punte sono troppo... appuntite, secondo me, infatti anche io sto avendo qualche fastidio (considerando che sono abituato a correre anche con le Fivefingers, quindi le mie dita amano spaziare).
Mi è stato detto che la punta è così affusolata a posta, perché la forma a freccia permette una maggiore spinta dell'avampiede, ma non sono del tutto sicuro che sia così (anzi, sono convinto del contrario, perché stringere troppo le dita, soprattutto l'alluce, impedisce loro di lavorare come si deve).

Come ho detto al mio fornitore, se facessero delle Ricochet con drop 4 (come le PureFlow, di cui ho il modello 6) e con più spazio per le dita, sarei contentissimo... ma forse, a quel punto, sarebbe un modello troppo simile alle PureFlow, appunto.
Avatar utente
marco.genta
Ultramaratoneta
Messaggi: 1470
Iscritto il: 8 apr 2012, 19:07

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da marco.genta »

Discorso pioggia... avete perfettamente ragione, pensate che ho fatto la Cracovia Maraton due settimane fa sotto un diluvio costante e credetemi sembrava di correre sull’olio (sicuramente anche un po’ a causa dell’asfalto polacco liscissimo ma anche le ricochet ci hanno messo del loro...).
A parte questo le ho trovate davvero ottime!!
10.000: 40:31 - Tuttadritta 12/04/2015
21.097: 1:28:52 - Mezza Maratona del Castello 15/02/2015
42.195: 3:19:04 - Maratón Valencia 20/11/2016
Avatar utente
franzo
Ultramaratoneta
Messaggi: 1949
Iscritto il: 6 set 2009, 21:55
Località: 5 km da lago di garda

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da franzo »

Arrivate oggi , domani ci faccio qualche km
16/02/2014 PB 21.97 k 1h20'15'' Giulietta&Romeo HalfMarathon
12/05/2013 PB 25k Trofeo internazionale del Custoza 1h44'46''
16/10/2016 PB 30k Garda Lake Marathon 2h03'31''
15/11/2015 PB 42.195k VeronaMarathon 2015 2h53'57''
ricambi.originali
Maratoneta
Messaggi: 284
Iscritto il: 10 giu 2015, 14:25
Località: Pisa

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da ricambi.originali »

io le uso da un po', le trovo comodissime e reattive e con i miei 73-75kg mi hanno accompagnato benissimo nella maratona di roma quest'anno. Non ho avuto problemi con il bagnato (a Roma pioveva alla partenza), ma chissà che non sia un problema di "grattare" un po' la suola con un po' di km...
10km 41.18 Roma - Corri per la sicurezza stradale 22/11/2015
21.097: 1.31.21 Roma Ostia 2016
42.195: 3.34.56 Roma 2017
Ma soprattutto: Skyrace Alpi Apuane 2016 :D
Avatar utente
Jollyroger
Ultramaratoneta
Messaggi: 1470
Iscritto il: 10 set 2009, 12:48
Località: Cagliari

Re: Brooks Ricochet [Discussione Ufficiale]

Messaggio da Jollyroger »

@ricambi.originali: io ci ho fatto finora 390km, mi sa che ormai le suole si sono grattate. :thumleft:

Torna a “Brooks”