Brooks Transcend 6

Moderatori: gambacorta, fujiko, d1ego, gian_dil

Motogatto
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 617
Iscritto il: 14 mar 2014, 14:43

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da Motogatto »

Nessuno dei tre proprietari di transcend 6 vuole esprimere un'opinione? :mrgreen:
10k 0:44:43 "Best Woman" Fiumicino 03/12/2017
21k 1:43:51 "45^ Roma-Ostia 17/10/2021"
" Io speriamo che me la cavo. "
Avatar utente
ninnidas
Novellino
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 feb 2014, 21:06

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da ninnidas »

Avute 1, 2, 4 e 6. La nuova transcend è certamente la più morbida tra tutte. Ricalca molto la glycerin con un leggero supporto perimetrale molto ben calibrato ed efficace. Calzata moto molto comoda, tallone ben saldo ma non invasivo, avampiede generoso ospitale e comodo. Giusta la numerazione, rispetta i parametri dei precedenti modelli confermandosi affidabile nella costruzione eseguita in maniera eccellente (materiale tomaia, mescola, e intersuola). Quindi un top.di gamma che abbraccia però più categorie di runners come da progetto aziendale. Siamo di fronte ad una categoria a3 adattabile a lievi pronatori e non il contrario. Comportamento su 15 chilometri iniziali ottimo, comfort notevole, buono il grip sempre il tallone d'Achille di Brooks, il nuovo differenziale portato a 10 rende la scarpa più calibrata ed equilibrata. Concludendo direi promosse a pieno voti da valutare la durata che nel caso confermassero tutto quanto di buono fin qui detto.si tratterebbe di un prodotto davvero eccellente
Using Tapatalk
Motogatto
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 617
Iscritto il: 14 mar 2014, 14:43

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da Motogatto »

se a qualcuno interessa le T6 si trovano sul sito maxisport a 119€ più un ulteriore -10% fino al 13 maggio. Quindi direi prezzo finale sotto i 110€. :smoked:
Io le provo domani al brooks run happy tour e se mi convincono mi sa che me parte il click!!! :emb:
10k 0:44:43 "Best Woman" Fiumicino 03/12/2017
21k 1:43:51 "45^ Roma-Ostia 17/10/2021"
" Io speriamo che me la cavo. "
Avatar utente
Alberto Daniel
Guru
Messaggi: 3357
Iscritto il: 10 ago 2013, 10:49

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da Alberto Daniel »

... e faresti bene.
Non capisco proprio perchè Brooks venda così tanto le Glycerin e così poco le Transcend, che sono migliori.
Il potere del nome.
55 anni, 1.77x67kg. Scarpe: Nike Invincible, Vaporfly Next %, Infinity 2, ZF3, PegTrail 2 GTX, Saucony Endorphin Speed, New Balance RC Elite 2.
P.B. 5K= 18''39" | 10K= 38'26" | Mezza M.= 1h24'14" | Maratona= 3h07'02"
Avatar utente
CorriBabboneCorri Utente donatore
Guru
Messaggi: 3626
Iscritto il: 20 giu 2016, 11:20
Località: Cesena

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da CorriBabboneCorri »

le mie Transcend hanno debuttato oggi in un collinare da 25 km interamente asfaltato.
sono partito col tibiale destro (che mi tortura da mesi) lavorato appena 12 ore prima dal fisioterapista (praticamente come avere un coltello conficcato) e le mie solite ginocchia fumantine, dopo l'ultimo collinare di 3 settimane fa (ben più modesto) il pomeriggio faticavo ad alzarmi dalla sedia, stavolta invece nessun dolore amplificato, e questo è sicuramente la cosa migliore che potevo chiedere alla scarpa.
oggi dovendo combattere col dislivello non ho avuto molto tempo di pensare alla scarpa, per il momento mi limito a dire che sono senza dubbio le scarpe più comode che io abbia mai indossato e attendo di provarle in un lungo pianeggiante per poterne cogliere più sfumature.
ma ci tengo a sottolineare che una scarpa che permette a una carcassa come la mia di fare un collinare da 25 km e non ritrovarsi le ginocchia in fiamme si è già guadagnata la lode alla voce protezione.

e grazie ad @Alberto per avermela consigliata :beer:
Motogatto
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 617
Iscritto il: 14 mar 2014, 14:43

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da Motogatto »

Allora ho ceduto. Le ho provate al brooks run happy tour e fra attesa, riscaldamento e corsetta a intervalli le ho tenute ai piedi un paio d'orette e circa 5 km. Pochi in effetti ma un'ideina me la sono fatta. :nonzo:
Inanzitutto ho dovuto calzare mezzo numero in più. il mio solito 45 era un pò troppo preciso e non ho voluto rischiare.
Poi ho apprezzato veramente la comodità, molto morbide. certo quando me le hanno date le ho sentite molto pesanti nelle mani ma correndo la sensazione di pesantezza diminuisce. Certo non sono delle chiodate da pista ma comunque non danno eccessivo fastidio. Le bedlam, per esempio le sento sempre pesanti al contrario di queste.
Le ho trovate anche abbastanza calde, la giornata era umida ma la temperatura non molto alta eppure il mio piedino era abbastanza surriscaldato. :caldo:
Le ho prese per lavori sopra i 15 km a un ritmo sui 5.30 visto che mi è venuto in mente di fare la maratona di Firenze. Come ho già scritto per le Bedlam il Guiderails mi convince molto e spero che mi aiuti col passare dei km nei miei lunghi.
Pagate 107€ che mi sembra un buon prezzo.
Non le userò per almeno un paio di mesi ma a quel prezzo me le sono volute accaparrare. :asd2:
concordo con Alberto Daniel sul fatto che queste abbiano qualcosa in più delle gly nome a parte... :mrgreen:
10k 0:44:43 "Best Woman" Fiumicino 03/12/2017
21k 1:43:51 "45^ Roma-Ostia 17/10/2021"
" Io speriamo che me la cavo. "
gemano
Maratoneta
Messaggi: 449
Iscritto il: 26 ago 2015, 11:59

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da gemano »

Quindi riusciresti a fare un confronto con. Bedlam?
P.b. 5km 20.47 (09/09/2017 Legnano night run)
10km 43.08 (31/08/2020 allenamento... in questo pazzo 2020 )
mezza 1.42.45 (15/04/2018 lago maggiore half marathon )
30 km 2.44.01 (16/09/2018 30km Monza)
42.195 km 3.46.01 (17/10/2021 Parma marathon)
Motogatto
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 617
Iscritto il: 14 mar 2014, 14:43

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da Motogatto »

Con le bedlam ci ho fatto più di 300 km correndoci anche per 18 km filati e con le Trascend solo 5... comunque la differenza di comfort è evidentissima... ti dico che le Bedlam non mi fanno impazzire. Io le ho prese per i guiderails e per levarmi i fastidi che mi venivano alla piante del piede dopo i primi 12-13 km di corsa. da quel punto di vista hanno funzionato ma per il resto non fanno molto al caso mio enon mi sembra eccellano in nessun settore... sono pesanti almeno quanto le T6 ma le ho sempre sentite secche come risposta della suola, la sensazione è che per il lunghi e i lunghissimi le T6 diano maggiori garanzie di arrivare senza troppi dolori anche se delle B. non mi posso lamentare da questo punto di vista ma, come ti ho detto, non sono mai andato oltre i 18 km e credo che se devi andare sui 30 e oltre le B. siano troppo rigide . Le B non mi sono sembrate neanche tanto adatte ai lavori veloci sia a causa del peso che del ritorno di energia tanto decantato ma che io non ho mai notato più di tanto, in poche parole non cambia il comportamento della scarpa con il cambio di ritmo. Diciamo che le bedlam non saprei bene per quale uso siano state concepite e ora come ora non le riprenderei... io credo che per i lunghi siano meglio le T6 e se invece si cerca qualcosa di più vivace forse le Adrenaline 19 sono più adatte. Poi magari c'è anche chi con le B ci vola e ci si trova benissimo.
@ gemano.. ho notato che abbiamo lostesso tempo al secondo sui 10 km... :mrgreen:
10k 0:44:43 "Best Woman" Fiumicino 03/12/2017
21k 1:43:51 "45^ Roma-Ostia 17/10/2021"
" Io speriamo che me la cavo. "
gemano
Maratoneta
Messaggi: 449
Iscritto il: 26 ago 2015, 11:59

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da gemano »

@motogatto grazie mille. .,anche io stavo facendo un pensierino a Firenze...nel caso magari finiamo ad avere lo stesso passo anche lì...ma le transcend le alterni a qualche scarpa più leggera o la useresti come scarpa unica?
P.b. 5km 20.47 (09/09/2017 Legnano night run)
10km 43.08 (31/08/2020 allenamento... in questo pazzo 2020 )
mezza 1.42.45 (15/04/2018 lago maggiore half marathon )
30 km 2.44.01 (16/09/2018 30km Monza)
42.195 km 3.46.01 (17/10/2021 Parma marathon)
Avatar utente
CorriBabboneCorri Utente donatore
Guru
Messaggi: 3626
Iscritto il: 20 giu 2016, 11:20
Località: Cesena

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da CorriBabboneCorri »

domenica ci ho corso un collinare di 35 km 850 d+ @5'17", incredibile come le mie gambe siano perfette dopo un simile allenamento, credo non ci sia nulla di paragonabile in commercio.
ma a mio parere se si corrono distanze brevi e si ha un passo sotto i 4'30" allora si può optare per qualcosa di meno morbido, ma ovviamente dipende da cosa si sta cercando, se si vuole correre una maratona senza assilli cronometrici e tornare a casa come nuovi allora è la scarpa perfetta, se ci si è allenati per fare PB e si cerca di guadagnare secondi in ogni cosa allora meglio scegliere qualcos'altro.
se invece volete correre all'infinito, allora non dovete avere dubbi...

Torna a “Brooks”