Brooks Transcend 6

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
AntoCt91
Novellino
Messaggi: 15
Iscritto il: 22 lug 2019, 22:07

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da AntoCt91 »

Io posseggo le trascend 4.
Sono la mia prima scarpa da runner, comprata perchè sono un pronatore.
250km percorsi fino ad adesso, usata sia per lavori lenti che ad alta intensità tipo ripetute ed interval training.
Come comodità direi eccezzionali anche se ad esser sincero non ho altri termini di paragone con altre scarpe :)
Adesso le vorrei cambiare in quanto peso 61kg e mi sembrano un po pesantucce per me, nonostante ciò per adesso direi che è un ottima scarpa per chi prona come me.
Ho iniziato a Marzo 2019.
Mezzofondista.
Pb sui 5km 19:10.
Avatar utente
SuperMatrix
Guru
Messaggi: 2260
Iscritto il: 10 feb 2015, 9:30
Località: Veneto

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da SuperMatrix »

Non ho capito una cosa.. ma queste scarpe sono per pronatori oppure no ? Lo chiedo perchè me le hanno consigliate, ma sono più supinatore che pronatore e non vorrei massacrarmi le articolazioni....
05k 23:09 (Oderzo del 01.05.2016 - Strava)
10k 47:58 (Oderzo del 01.05.2016 - Strava)
21k 1:44:44 (THM del 06.03.2016 - Strava)

Adidas Glide 7 Saucony Jazz 20 Karhu Fluid 5 MRE

Diario
Avatar utente
treep
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 920
Iscritto il: 6 mag 2016, 22:41

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da treep »

Io le ho prese .... sono ferme ai box.

C'è un po' di confusione in giro. La faccenda sembra essere questa; la Transcend 6 è una neutra. Ma integra il supporto Guide Rails che interviene a correggerti quando sei fuori assetto.

Su molti siti sono in vendita come A4 stabili anche se di fatto non lo sono.

Detto questo sulla carta questa scarpa dovrebbe (con un condizionale grosso così) essere indicata per pronatori che non sopportano i supporti mediali rigidi ed invasivi (presente!!) o per neutri che cerchino una scarpa riposante per lavori lunghi in grado di mantenerli in assetto quando stanchi ed affaticati.

Sono curiosissimo di sapere come mai le abbiano consigliate a te che sei un supinatore.

Al momento mi vengono in mente solo 2 alternative:

1) chi consiglia non conosce
2) chi consiglia conosce benissimo... e sa che il guide rails è così "magico" (olistico per meglio dire) che può intervenire a migliorare l'assetto di un supinatore (anche se io so che a differenza della pronazione la supinazione non si può e non si deve correggere).
46 anni, 84kg , 174cm. PB sui 10km: 52'14''
Avatar utente
SuperMatrix
Guru
Messaggi: 2260
Iscritto il: 10 feb 2015, 9:30
Località: Veneto

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da SuperMatrix »

@treep dunque le posso usare ...considerandole come neutre... o meglio ci stia lontano ? ho ancora questo dubbio...
05k 23:09 (Oderzo del 01.05.2016 - Strava)
10k 47:58 (Oderzo del 01.05.2016 - Strava)
21k 1:44:44 (THM del 06.03.2016 - Strava)

Adidas Glide 7 Saucony Jazz 20 Karhu Fluid 5 MRE

Diario
Avatar utente
treep
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 920
Iscritto il: 6 mag 2016, 22:41

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da treep »

Posto che davvero non credo di aver l'esperienza per dare consigli.... e posto anche che la scarpa la devo ancora provare....

Non comprendo che logica ha usato chi te le ha consigliate.

Sì, sono neutre... ma hanno comunque una forma di supporto (Brooks stessa la mette nella categoria "support" insieme ad altre come le Adrenaline).

Se tendi ad accedere nella fase supinatoria... che te ne fai? Cerco di capire.

Chi te le ha consigliate le ha scelte tra 10.000 scarpe. Seguendo quale logica?
46 anni, 84kg , 174cm. PB sui 10km: 52'14''
Avatar utente
AntoCt91
Novellino
Messaggi: 15
Iscritto il: 22 lug 2019, 22:07

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da AntoCt91 »

SuperMatrix ha scritto:
28 lug 2019, 9:43
Non ho capito una cosa.. ma queste scarpe sono per pronatori oppure no ? Lo chiedo perchè me le hanno consigliate, ma sono più supinatore che pronatore e non vorrei massacrarmi le articolazioni....
Quanto pesi? comunque io ieri sono andato a fare il test dell'appoggio del piede in un negozio specializzato della mia città e mi hanno spiegato che le trascend 4 sono troppo borbide come scarpa, sono più adatta per un peso medio pesante.
A me le hanno vendute per correggere la pronazione grazie alla tecnologia appena citata sopra e bisogna ammettere che questa tecnologia funziona bene. però secondo il mio modesto parere c'è di meglio.
Fino ad ora non ho mai letto che sia adatta ai supinatori.
Ho iniziato a Marzo 2019.
Mezzofondista.
Pb sui 5km 19:10.
Avatar utente
SuperMatrix
Guru
Messaggi: 2260
Iscritto il: 10 feb 2015, 9:30
Località: Veneto

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da SuperMatrix »

@AntoCt91 peso 68kg
05k 23:09 (Oderzo del 01.05.2016 - Strava)
10k 47:58 (Oderzo del 01.05.2016 - Strava)
21k 1:44:44 (THM del 06.03.2016 - Strava)

Adidas Glide 7 Saucony Jazz 20 Karhu Fluid 5 MRE

Diario
Avatar utente
Utente donatore
CorriBabboneCorri
Guru
Messaggi: 3611
Iscritto il: 20 giu 2016, 11:20
Località: Cesena

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da CorriBabboneCorri »

le Transcend sono neutre ma hanno il guiderails 2.0, spiegano bene di cosa si tratta su runner451
L’attenzione di Brooks, con il sistema GuideRails 2.0, si è spostata all’intera catena cinetica, con un forte focus sul ginocchio, uno dei punti più colpiti da infortuni in chi corre.
La rotazione interna della tibia data dal movimento della corsa, se eccessiva, può provocare infortuni a livello del ginocchio. I sistemi tradizionali “antipronazione”, inseriti nella scarpa nella parte dell’interno piede a sostegno dell’arco plantare, aiutano a ridurre l’eccessivo movimento di pronazione, riducendo l’eccessiva rotazione interna tibiale. In tanti anni di ricerca Brooks ha evidenziato quanto questo sistema di stabilità sia parziale e non sufficiente perché il vero responsabile degli infortuni è il disallineamento del calcagno durante la corsa, che cedendo verso l’esterno e verso l’interno, crea l’eccessiva rotazione interna della tibia e quindi del ginocchio.
Il sistema GuideRails 2.0, rispettando lo stile di corsa personale, è caratterizzata da un “bumper” interno che stabilizza l’eversione calcaneare e da una parete esterna che limita l’eccessivo disallineamento del calcagno, favorendo lo stile personale di corsa e allineando solo quando è necessario.
io ci sono arrivato a quasi 400 km, il battistrada è quasi già liscio e anche l'ammortizzatore non sembra più quella iniziale. c'è da dire che devo fare i conti con le mie ginocchia perennemente in fiamme, nessuna scarpa può farci nulla purtroppo
Avatar utente
AntoCt91
Novellino
Messaggi: 15
Iscritto il: 22 lug 2019, 22:07

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da AntoCt91 »

@superMatrix Guarda per quello che ne so io non sono adatte ai supinatori, secondo me potresti trovare una scarpa più adatta alla tua esigenza.
Quello che posso dirti sulla trascend è che sono delle scarpe davvero molto comode ma che la tecnologia guiderails 2.0 le rende forse eccessivamente morbide, questo l'abbiamo notato soprattutto durante il test d appoggio del mio piede.
Io peso 62 kg e da quello che so la trascend è consigliata per un peso medio pesante quindi suppongo dai 70 kg in su.
Io fossi in te probabilmente opterei per un modello più adatto cercando anche altri consigli..
Ho iniziato a Marzo 2019.
Mezzofondista.
Pb sui 5km 19:10.
Avatar utente
treep
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 920
Iscritto il: 6 mag 2016, 22:41

Re: Brooks Transcend 6

Messaggio da treep »

Noto un po' di confusione negli ultimi interventi. Facciamo un po' d'ordine (e ricordiamoci anche che per i consigli esiste il thread apposito).

@AntoCt91... il guiderails 2.0, che è un istema di supporto, non c'entra proprio nulla con la morbidezza della scarpa... la scarpa è morbida, semmai, perchè l'intersuola è in DNA Loft... lo stesso materiale delle Glycerine, per intenderci.

@CorriBabboneCorri... mi sono riproposto di recensirle a 100km... e manterrò la promessa. Il marketing brooks può dire quello che vuole... finora riscontro il comportamento di una stabile... altro che neutra.

@SuperMatrix... per peso ed appoggio che dichiari la Transcend 6 non sembra per nulla essere una scarpa per te. Ma se insisti a non farci capire che logica ha usato chi te le ha suggerite (perchè un motivo l'avrà avuto, no?) credo che nessuno ti potrà aiutare... e credo che nessuno ti confermerà che quel consiglio è valido. Potrei capire se fossi un corridore con leggera pronazione e con 85kg addosso...
46 anni, 84kg , 174cm. PB sui 10km: 52'14''

Torna a “Brooks”