Ap+ Vs U4ic

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
paolorok
Maratoneta
Messaggi: 378
Iscritto il: 19 ott 2013, 15:36
Località: Milano

Ap+ Vs U4ic

Messaggio da paolorok »

Volevo lanciare un sondaggio tra chi è un esperto del mondo Mizuno per capire se sono io l'unica voce fuori dal coro...
Corro da almeno 10 anni di cui 6/7 praticamente in esclusiva con Mizuno, sono passato per una serie di modelli (anche più paia per volta) Ultima2, Enigma, Rider 13/15/16/18, Sayonara, Inspire 9/10 (sono leggermente pronatore) e per ogni modello ho apprezzato la 'rigidita' della scarpa che, se vogliamo, è il marchio di fabbrica Mizuno.
La questione è che secondo me da quando è stato introdotto il foam U4ic al posto dall Ap (o Ap+) le scarpe hanno guadagnato si in leggerezza ma hanno perso (e parecchio) in elasticità e ammortizzazzione.
Quando calzo i modelli U4ic la sensazione, anche da fermo, è di avere degli zoccoli ai piedi che per una marca già rigida per definizione non mi sembra sia il massimo...
Mi è successo con le inspire 10 (vendute) e lo sento con le Rider 18: ad es calzando su un piede una WR16 (con 1000km fatti) e le nuove WR18 la differenza di ammortizzazione è abissale.
Qualcuno ha avuto la medesima impressione o sono completamente impazzito?
Peso a parte mi sembra che il vecchio Ap+ funzioni meglio....

Torna a “Mizuno”