Nike Zoom Fly 3

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
jonathan
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1397
Iscritto il: 3 gen 2012, 11:18
Località: Verona

Re: Nike Zoom Fly 3

Messaggio da jonathan » 10 feb 2020, 18:49

La fly3 ha la piastra in carbonio e ha un’interssuola più spessa.
È sicuramente più indicata la fly3 per i lunghi, la turbo è meno protettiva
Mezza: 1h37'11" (4:36'/Km) 2017 Giulietta & Romeo Half Marathon
30k: 2h21'02" (4:42"/km): allenamento
Maratona: 3h31'05" (5:00"/km) 2018 Zurich Sevilla Marathon
Avatar utente
bigne28
Maratoneta
Utente donatore
Messaggi: 429
Iscritto il: 4 ott 2016, 21:59
Località: Brescia

Re: Nike Zoom Fly 3

Messaggio da bigne28 » 10 feb 2020, 21:43

non dovrebbe essere il contrario...?
cioè, la piastra della ZF3 è fatta per appoggi assolutamente spostati sull'avampiede, con il passo più lento dei lunghi è naturale che l'appoggio si sposti verso il tallone... e la piastra potrebbe addirittura essere controproducente...
sbaglio? :nonzo:
10k 46'23" (testVR 19/01/2020)
21k 1h41'52" (Verona 16/02/2020)

Fai correre anche tu il porcellino :pig: di RunningForum, scopri --> qui <-- come!
Avatar utente
jonathan
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1397
Iscritto il: 3 gen 2012, 11:18
Località: Verona

Re: Nike Zoom Fly 3

Messaggio da jonathan » 11 feb 2020, 8:46

ZF3 e VaporFly nascono specificamente per distanze superiori alla mezza.
Inoltre è opinione diffusa che la piastra avvantaggi di più chi "rulla" in quanto aumenta la leva e quindi la spinta della piastra
Mezza: 1h37'11" (4:36'/Km) 2017 Giulietta & Romeo Half Marathon
30k: 2h21'02" (4:42"/km): allenamento
Maratona: 3h31'05" (5:00"/km) 2018 Zurich Sevilla Marathon
Motogatto
Maratoneta
Messaggi: 471
Iscritto il: 14 mar 2014, 14:43

Re: Nike Zoom Fly 3

Messaggio da Motogatto » 14 feb 2020, 11:35

non saprei... sono d'accordo che le ZF3 siano concepite sopratutto per i lunghi però ritengo anche che siano adatte ad andature abbastanza allegre.
Se nei lunghi si tapascia in tranquillità (come nel mio caso :emb: ) le ZF3 proteggono si ma, perdono tutti il bello della dinamicità che riescono a esprimere ad andature più veloci.
Io quando le uso per le ripetute nel riscaldamento non le sento a loro agio. E' solo quando inzio il lavoro veloce che le riconosco e le apprezzo per davvero.
In sostanza, così come le ZF1 e le ZFF sono scarpe che hanno veramente senso almeno sotto i 5 a minuto.
Se poi nei lunghi sa va a 4:30 allora vanno benissimo pure per il passatore :smoked:
10k 0:44:43 "Best Woman" Fiumicino 03/12/2017
21k 1:44:52 "45^ Roma-Ostia 10/03/2019"
" Io speriamo che me la cavo. "
Avatar utente
lorenzo64
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 814
Iscritto il: 30 apr 2011, 18:17
Località: Lunata (LU)

Re: Nike Zoom Fly 3

Messaggio da lorenzo64 » 14 feb 2020, 11:54

Concordo in pieno con la disamina di Motogatto. Io le uso per tutti i tipi di ripetute e per i medi, e per il mio modo di correre cominciano a rendere da 4'40" in giù, e per i lenti al passo che vado io meglio altra roba
PB:
5 km 20'41" (4'08") Lucca 5K (20/06/19)
10 km 41'03" (4'06") T.I.A.M.O. Carnevale (26/01/20)
Mezza 1'35"43" (4'32") Ravenna (10/11/19)
Maratona 3'54'54" (5'34") Firenze (24/11/13)
Avatar utente
sunmoonking
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 21 lug 2015, 12:15

Re: Nike Zoom Fly 3

Messaggio da sunmoonking » 14 feb 2020, 12:46

jonathan ha scritto:
11 feb 2020, 8:46
ZF3 e VaporFly nascono specificamente per distanze superiori alla mezza.
Inoltre è opinione diffusa che la piastra avvantaggi di più chi "rulla" in quanto aumenta la leva e quindi la spinta della piastra
Confermo anche per ZFF il vantaggio è maggiore man mano che si sposta l'appoggio dall'anteriore verso il posteriore del piede e soprattutto quando si allunga la falcata! Che poi è il concetto diametralmente opposto del natural foot… :nonzo:
Ogni istante è pienamente prezioso
...carpe diem!

Via Veritas Vita
Rispondi

Torna a “Nike”