Proteine Post Allenamento

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori.

Moderatori: Oscar78, davide1977, runningmamy

shaitan
Ultramaratoneta
Messaggi: 1986
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda shaitan » 27 set 2015, 15:52

Non credo che le scorte di glicogeno dipendano dall'allenamento (non che lato corsa io lo sia). Anche il consumo diverso a seconda di economicità della corsa impatta per il 20% nei casi estremi se ricordo bene. Certo mentalmente è un discorso diverso
Il mio diario tra pesi, fango e corsa. La mia lentezza su strava

Avatar utente
paolone2
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 202
Iscritto il: 18 giu 2015, 17:50
Località: varese

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda paolone2 » 28 set 2015, 9:03

cmq , tornando al discorso proteine e carboidrati post allenamento, a me sembra assurdo pagare un carboidrato tecnolocico 10 volte il costo dello zucchero per averlo nel circolo ematico qualche minuto prima quando potresti anticipare i tempi di recupero semplicemente assumendo il prima possibile il beverone proteico + zucchero
Brooks Glycerine 13 + Noene 2mm
TomTom Runner Cardio
Stralugano 2015 10km 55

shaitan
Ultramaratoneta
Messaggi: 1986
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda shaitan » 28 set 2015, 9:24

Se parli del vitargo lo paghi anche per altri motivi tipo richiamare poca acqua nello stomaco che ha vari vantaggi ma è specialmente importante per i bber (vedi problemi di ritenzione con la creatina se presa in determinati modi) o se lo assumi during e non alla fine (per attività di endurance).

Concordo che è un costo molto alto, solo parzialmente giustificato da questi vantaggi. Tieni conto che ci paghi il brevetto del karolinska, ma cmq ormai lo trovi a 15e al kg

Spesso si spende in proporzione di più per pro o gel che non hanno nulla in particolare se non la marca.
Il mio diario tra pesi, fango e corsa. La mia lentezza su strava

AdeleMcqueen

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda AdeleMcqueen » 29 set 2015, 8:47

Visto che se ne stava parlando, ma secondo voi quanto é fondamentale un integrazioni per sportivi che già iniziano ad avere un notevole dispendio attraverso la corsa?
Me lo chiedevo perché tempo fa guardai due video differenti di "un giorno nella vita di un elote runner " su youtube. Uno era un maratoneta keniano, che mostrava una giornata di allenamento e anche alimentazione, e assumeva tutto attraverso il cibo solido ( mi pare di ricordare, riso, uova, carne ?!, e vegetali ) insomma alimenti tipici dell'alimentazione di quel popolo.
Mentre l'altro video era sempre su un giorno di alimentazione e allenamento, ma di un élite runner Inglese.
E praticamente faceva tra pre e post corsa dei beveroni peggio del piccolo chimico, integrazioni molto specifiche e tutto estremamente controllato.
Voi che ne pensate?

shaitan
Ultramaratoneta
Messaggi: 1986
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda shaitan » 29 set 2015, 9:27

L'integrazione conterà tra 1 e 5% per chi fa tutto il resto bene ed è un medioman (atleta ma non elite). Conta 0 per chi fa il resto a cacchio. Conterà l'1% per gli atleti di elite dove conta più altro (Killian e pane e nutella come postwo... ho detto tutto).
Infatti se vedi i top anche come dieta c'è di tutto: paleo, vegan, onnivori, quello iper fissato con riso pollo e integrazione etc
Indice che, sì conta mangiare bene, ma lato prestazioni non è IL parametro.

Discorso diverso, ma nemmeno poi molto, se parliamo di estetica, muscoli, bodybuilding etc

Parzialmente diverso perché lì il regime alimentare diventa uno dei parametri importanti, se non il più importante. E in questo anche l'integrazione ha il suo senso (sempre per un 5% max a mio avviso).
Il postwo come pasto tecnico con le sue "regole" è tipico del bodybuilding. Ed è per questo che in quel contesto ha senso preferire riso, gallette, vitargo, maltodex a saccarosio, miele o frutta. Perché lo scopo è ripristinare il glicogeno muscolare mentre il fruttosio ripristina quello epatico.
Ma per la corsa tutto questo ha senso e in che misura? Secondo me lo ha ma ancora meno del poco che ne ha nel bodybuilding. Per cui se a uno non pesa e magari fa anche piacere prendersi un bibitone di maltodex e proteine al cioccolato perché no. Se preferisce altro dubito seriamente che lato prestazioni nella corsa avrà cambiamenti significativi
Il mio diario tra pesi, fango e corsa. La mia lentezza su strava

AdeleMcqueen

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda AdeleMcqueen » 29 set 2015, 9:41

@shaitan era quello che pensavo anche io.
Ho avuto il mio momento nel quale pensavo che nella corsa fosse necessario, come per il BodyBuilding ( mi piace molto come disciplina e seguo diversi gruppi e appassionati ), stare attenti al grammo e alle percentuali.
Poi invece in tempi più recenti, cercando di ragionare in termini di prestazioni e semplicemente prestando più attenzione alla globalità dell'alimentazione, ho verificato che effettivamente una necessita cosi attenta alla selezione degli alimenti e ad un timing ( che poi anche nel BB c'è da ragionarci ) in uno sport come la corsa, perdeva di significato.

Avatar utente
paolone2
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 202
Iscritto il: 18 giu 2015, 17:50
Località: varese

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda paolone2 » 29 set 2015, 17:39

diciamo che se vuoi fare running ed allo stesso tempo non perdere troppa massa muscolare e sembrare un keniano, allora un pò di integrazione può aitarti
Brooks Glycerine 13 + Noene 2mm
TomTom Runner Cardio
Stralugano 2015 10km 55

shaitan
Ultramaratoneta
Messaggi: 1986
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda shaitan » 29 set 2015, 18:07

Beh oddio dipende sempre di quanta aerobica e quante masse parliamo... se uno fa 60km a settimana e ha massa magra importante ok può essere un aiut(in)o. Se se ne fanno 20 e si ha body fat superiore a 15 penserei ad altro.

Poi dipende in primis in che regime calorico si è etc... tipo in ipocalorica i bcaa potrebbero essere utili, soprattutto se si uniscono corsa e pesi.

Alla fine tutto dipende e va contestualizzato... ciò che imho ha poco senso è pensare a integrazioni varie se il resto della dieta non è perfetto e l'allenamento non è consistente

In palestra abbiamo ragazzi che pensano più ai grammi di creatina che alla ghisa da sollevare... non è magia purtroppo o per fortuna

O abbiamo chi si misura i secondi per assumere le maltodex e poi si sfonda di carbonara se non direttamente da mcdonald...
Un po' di coerenza dai ;)
Il mio diario tra pesi, fango e corsa. La mia lentezza su strava

alexliv77
Maratoneta
Messaggi: 398
Iscritto il: 18 feb 2014, 19:33

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda alexliv77 » 29 set 2015, 20:34

Adele lo scopo ultimo del body builder è quello di aumentare più possibile la massa magra, portando, all'inverso, la massa adiposa a % bassissime. Ovvio che per questi scopi l'alimentazione, l'integrazione e il timing assumono un ruolo determinante. COme hai giustamente detto tu in un precedente post, tutto ciò nella corsa perde di significato.

Avatar utente
Alemephist
Mezzofondista
Messaggi: 88
Iscritto il: 8 lug 2017, 15:36

Re: Proteine Post Allenamento

Messaggioda Alemephist » 10 ott 2017, 21:21

Discorso interessante ma.mi chiedevo sono meglio le proteine a rapido assorbimento tipo le whey o a lungo assorbimento con i caseinati micellari?
Ritorno attività agonistica maggio2017 / anni 40
H 1.82 kg 99 Aggiornamento peso kg 91 :pig:
5 km - 32'28" (allenamento 11/9/2017)
10 km - 1h11'44" (allenamento 20/9/2017)
OBBIETTIVO : coppar il moribondo :rambo:


Torna a “Alimentazione e integrazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite