Colazione questa sconosciuta

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori.

Moderatori: runningmamy, sammy1987, F-lu

Rispondi
Avatar utente
giokaos
Guru
Messaggi: 4222
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da giokaos » 6 dic 2018, 15:43

Molto chiaro, se lo stesso quantitativo di proteine lo ricavassi da bresaola ne basterebbe molto meno...
Comunque la mortadella è "cibo spazzatura" da evitare o almeno consumare occasionalmente, su questo spero che siamo tutti d'accordo...
lentissimo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 770
Iscritto il: 22 giu 2014, 0:10

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da lentissimo » 6 dic 2018, 15:45

Ma infatti, tra tutti i salumi la mortadella e' la meno indicata.
Dr.Kriger
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 243
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da Dr.Kriger » 6 dic 2018, 15:58

Non sono d'accordo. Un alimento per definizione non può essere spazzatura. Dipende da come viene prodotto. Guardando l'offerta di mercato, ho trovato più bresaole scadenti rispetto alla mortadella, perché di fatto una bresaola senza nitriti non si trova. Inoltre in genere la bresaola ha più sale. A questo punto preferisco la mortadella, che trovo senza nitriti

Poi conta sempre il quanto. Un conto è mangiare 30 g di mortadella al giorno come faccio io e variare gli alimenti. Un altro è bombarsi ogni giorno di mortadella, biscotti, pizza e cioccolato.
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 3204
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da shaitan » 6 dic 2018, 16:06

giokaos ha scritto:
6 dic 2018, 15:43
Molto chiaro, se lo stesso quantitativo di proteine lo ricavassi da bresaola ne basterebbe molto meno...
Infatti in qualche spuntino c'è.

Ha una sbadilata di sole come giustamente dice Dr.Kriger, ma mangiando tendenzialmente iposodico occasionalmente ci può stare
Comunque la mortadella è "cibo spazzatura" da evitare o almeno consumare occasionalmente, su questo spero che siamo tutti d'accordo...
Dr.Kriger ha scritto:
6 dic 2018, 15:58
Non sono d'accordo. Un alimento per definizione non può essere spazzatura.
[...]
Poi conta sempre il quanto
questa discussione potrebbe essere anche interessante, ma come tutte le discussioni basate su questioni terminologiche non credo si arriverà mai a un accordo.

Sicuramente è la dose a fare il veleno... Allo stesso tempo non considero l'acqua veleno (anche se magari 10l in un giorno uccidono), mentre qualcosa che ne bastano 10cl lo consideriamo tale. Questioni di definizioni immagino :wink:
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.29 Best Woman '18 - 21.1k 1h35.50 Fregene '18 - 42.2k 3h41:13 Roma '18
Sogno: 200kg di stacco (per ora 180)
Avatar utente
giokaos
Guru
Messaggi: 4222
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da giokaos » 6 dic 2018, 16:25

Come hai giustamente detto è la quantità che fa la differenza. La bresaola è pur sempre carne conservata, quindi da consumare con moderazione. Io la mortadella la evito, forse perché conosco i processi di produzione...Che abbia i nitriti o meno..
La bresaola che produco io è poco salata, però contiene nitrati🤔
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1066
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da Louis » 6 dic 2018, 16:46

Come ce le vedete 15gr di whey (senza aromatizzazioni, quindi da ritenersi cibo sano) in 350ml di latte?

Voi cosa intendete per colazione proteica? Quante pro (io 30gr)?


P.S. non ho mai preso proteine in polvere. In alternativa potrei aggiungere qualche uovo oppure mettere la ricotta sulle fette, però vorrei provare di tutto prima o poi.
Salumi (pure a colazione), no grazie. :D
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Avatar utente
giokaos
Guru
Messaggi: 4222
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da giokaos » 6 dic 2018, 16:54

Le whey non aromatizzate mischiate nel latte mi sembra una buona idea...
Io non le uso perché già sono molto alto di proteine mangiando quotidianamente uova, carne fresca di pollo e tacchino, ricotta fresca, yogurt, pesce...
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 3204
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da shaitan » 6 dic 2018, 17:20

@louis dalla foto immagino pesi molto meno di me per cui 30g sicuramente per te sono una colazione proteica.

Per il resto per me le proteine in polvere rientrano solo per la praticità... Per cui sì, va bene, ma vanno benissimo anche tutte le alternative che hai detto (uova ricotta etc)
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.29 Best Woman '18 - 21.1k 1h35.50 Fregene '18 - 42.2k 3h41:13 Roma '18
Sogno: 200kg di stacco (per ora 180)
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1066
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da Louis » 6 dic 2018, 17:45

Peso 65kg, nella foto mi sa che ero 63kg. Ora sono più "muscoloso".

Le pro in polvere, dopo aver sentito parlare alcuni amici (che però prendevano tipo quelle ai brownies xD), vorrei provarle.
Con latte e biscotti difficilmente supero i 10-15gr di pro, anche quando al posto dei biscotti mangio le fette integrali (4 o 5) con crema di nocciole.

Non sono un grande consumatore di spuntini e, se proprio ho fame, mangio o avanzi o cioccolato fondente/nocciolato.

Diciamo che vorrei provare 30gr di proteine a tutti i pasti, l'unico problema è la colazione appunto. Così 90gr al giorno me li sono assicurati.

Direi che la soluzione ottimale potrebbe essere ruotare tra whey+latte e latte+2uova, ogni tanto anche latte+ricotta.
Temo di non poter comprare il barattolone da 5kg per il massimo risparmio. Già 1kg le finirei in una eternità. :mrgreen:
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Dr.Kriger
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 243
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Colazione questa sconosciuta

Messaggio da Dr.Kriger » 6 dic 2018, 18:42

giokaos ha scritto:
6 dic 2018, 16:25
Io la mortadella la evito, forse perché conosco i processi di produzione...Che abbia i nitriti o meno..
È quello che dicono anche dei wurstel, ma non sono uno schizzinoso e me li mangio con goduria. L'unica cosa che non riuscirei mai e poi mai a mangiare sono gli insetti, nemmeno se fossero l'unico cibo rimasto al mondo.

Comunque io non arrivo a 30 g a colazione. Forse perché è più una specie di merenda molto sostanziosa e vado a dormire mettendo sempre qualcosa di buono (e sostanzioso) prima di andare a dormire. Credo che, avendo un po' di coraggio rispetto al latte e biscotti o al cornetto e cappuccino, con uova, ricotta, formaggio e affettati otteniamo facilmente una buona dose di proteine a colazione.
Rispondi

Torna a “Alimentazione e integrazione”