Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Discussioni su alimentazione, diete ed integratori

Moderatori: F-lu, runningmamy, grantuking, Hystrix

Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 9119
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da shaitan »

@Dr. Kriger come ho scritto fare giornate di ipercalorica senza fare pesi ha 0 senso (è il modo migliore per perdere più massa magra che grassa... Ipocalorica quando fai attività catabolica e ipercalorica se non fai attività anaboliche = no Bueno). L'unico senso potrebbe essere eventualmente quello di mantenere una socialità decente (cioè poter andare a mangiare fuori tranquillamente). Ma non come ciclizzazione dei carboidrati pianificata
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
21k 1h24'51"(Foligno 2021)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Dr.Kriger
Guru
Messaggi: 4716
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da Dr.Kriger »

Non cambiava il fabbisogno calorico complessivo. Avevo notato di avere troppa fame. Quindi avevo trovato quella soluzione, alzando un po' di più i carboidrati in due giorni di sgarro. Così avevo complessivamente intorno al 50% di carboidrati e sufficienti scorte per fare anche le ripetute. Altrimenti avevo troppa fame e rischiavo di mangiare troppo senza quei grassi su 5 giorni. Ovviamente era la mia soluzione, che penso di adottare ancora quando avrò perso questi chili. Già quasi sono tornato normopeso. Nulla vieta che altri trovino altre soluzioni. Se non creavo quel plus glicidico, rischiavo di iniziare a svuotare un po' troppo le scorte a mano a mano. O di perdere troppo la prestazione. Insomma, comunque non era una ciclizzazione, questo sì. Era un semplice metodo fai da te, che funzionava benissimo per avere quei miglioramenti desiderati. Parlo al passato perché adesso devo ritornare in forma, ovviamente.
Avatar utente
HappyFra Utente donatore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1502
Iscritto il: 13 apr 2017, 15:16

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da HappyFra »

@shaitan: grazie mille per la tua risposta e per tutti i dettagli, complimenti perché immagino molto bene la fame atomica che devi avere in quei tre giorni, è un grande allenamento anche mentale :hail:
Sto cercando anch'io di perdere due/tre kg e come ben capirai sono maledetti perché quando sono pochi si fa più fatica, in più correndo non voglio improvvisare deficit che potrebbero fare peggio ma in questo modo si entra in un loop complicato, da un lato non farsi mancare nutrienti e benzina dall'altro creare il giusto deficit per dimagrire pian pianino.
Da tre settimane ho aggiunto la palestra, voglio vedere se il lavoro con i pesi aiuta a rinforzarmi da un lato e sul metabolismo dall'altro
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 9119
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da shaitan »

Ed eccomi qua al risultato finale. Come si dimagrisce correndo, che nel mio caso significa come si dimagrisce cercando di non sminchiare gli allenamenti di corsa.

Situazione post pasqua 89 (un po' di ritenzione, un po' più grasso di 86, ma massa grassa comunque contenuta). Stamattina la bilancia segnava 81.2 minimo storico. Ok dopo 3 giorni di low carb quindi più disidratato. Diciamo con carico di Carbo 82 o 82.5... 6/7kg in 3 mesi che quando si deve rosicchiare poco grasso è buono come discesa..

Ora i pb in firma li ho fatti a 86/87. Quindi secondo "uno" dovrei ora togliere 20sec/km e fare sub 38 facile. Ma vai in mona si direbbe in Veneto ahahhaha e su internet (anzi inDernet) la gente lo segue pure.

Va beh lasciamo perdere e andiamo nel dettaglio

Immagine

Vorrei farvi notare che le pesate in azzurro chiaro sono le pesate reali (quasi quotidiane) con sbalzi anche nell'ordine di un kg o più a seconda del tipo di giornata. Per dire cosa fa l'acqua... Il trend invece è quello in blu scuro.

Spostiamo la lente su un periodo più lungo.

Immagine

I Picchi bassi del 2018 sono la maratona di Roma e la best woman. Entrambi a 84.5kg ed entrambe i periodi mi hanno devastato mentalmente (la repentina ripresa di peso ne è testimone).

Mentre stavolta pur scendendo di più sto bene. Potrei anche continuare a scendere...

Questo significa che su di me, almeno in questo momento specifico, una ciclizzazione estrema di carboidrati ha funzionato.
La consiglio? No

È tutto così facile e bello? No. Al terzo giorno di low carb e di taglio consistente si sente la fame. E c'è il rischio di svegliarsi alle 5 per i crampi da fame (ma tanto a quell'ora esco a correre per cui...)

Va anche detto che da giugno faccio meno palestra. Cioè ne faccio sempre un botto (5 sedute a settimana) ma non pesoni, ma corpo libero kettlebell etc e forse questo ha inciso (però se ha inciso vuol dire che ho eprso massa magra, spero di no almeno non molta).
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
21k 1h24'51"(Foligno 2021)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Dr.Kriger
Guru
Messaggi: 4716
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da Dr.Kriger »

Purtroppo bisogna riconoscere che dimagrire correndo è difficile o addirittura pericoloso se i chili sono tanti. A meno che uno non abbia pochi chili da perdere e quindi inizia a correre con il programma per principianti. Altrimenti sembra paradossalmente difficile per chi corre da un bel pezzo, perché dimagrire non va d'accordo con le prestazioni e la rigenerazione. Poi ti ritrovi in allenamento che crolli a ritmo di jogging come successo a me (tra l'altro senza raggiungere l'obiettivo... sono inchiodato a 64 kg ormai).
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 9119
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da shaitan »

Si tenere gli allenamenti a un buon livello è la cosa più complicato. Non tanto per la corsa lenta che, nel mio caso, essendo abituato a fare anche i lunghissimi a stomaco (quindi ottima ossidazione grassi), non ne ha risentito nemmeno al terzo giorno settimanale di low carb estrema. Ma i lavori sono un problema. È capitato di sbagliare un po' prima di trovare la quadra. Quadra che funziona benissimo ora con la preparazione della maratona. Meno bene quando su lavorava sul corto
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
21k 1h24'51"(Foligno 2021)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Dr.Kriger
Guru
Messaggi: 4716
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da Dr.Kriger »

Credo di non farcela prima di tutto di testa. Il preparare distanze brevi è un ulteriore problema, perché serve più carico, ovviamente a parità di distanza e condizione. Avevo fatto una dieta per dimagrire correndo tanto tempo fa e fu un'esperienza molto stressante. All'epoca me ne fregavo perché terminare 10 km in 50' mi faceva commuovere. Ora devo perdere ancora "solo" un paio di chili al massimo, ma la mente ritorna a quello stress e si tira indietro. Il problema è che così, complice anche la scarsa forma fisica, i chili in più diventano macigni. Non riesco a mettermi nella mentalità per cui, se devo eliminare questa zavorra, dovrò per forza tirare un po' il freno, cosa ardua da accettare perché ero pronto per un nuovo PB nei mesi freddi. Insomma, alla fine questi due chiletti non si scrollano. Tutto sarebbe paradossalmente più semplice senza correre, ma non avrebbe senso.
Avatar utente
zazs
Ultramaratoneta
Messaggi: 1767
Iscritto il: 5 apr 2017, 8:41

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da zazs »

Vi racconto la mia esperienza
Ho cominciato a correre a gennaio 2017, pesavo 78kg, alto 175
Prima uscita 7km in 40 min, stavo morendo :-)
Ora a distanza di 2 anni e mezzo sono arrivato a pesare 68 kg, non ho piu un filo di grasso. Ho fatto la BIA e la percentuale di grasso corporeo è al minimo possibile per la salute. I miei tempi li vedete in firma.
Non ho mai fatto alcuna dieta. Mangio quello che mi pare. Non sono mai stato un mangiatore di “schifezze” ma se vado fuori con gli amici bevo birra e o vino, capita che mangio cibi fritti, se vado in viaggio provo sempre le specialitá del luogo.
Secondo me il segreto è non abusare di cibi poco salutaro ed allenarsi bene (faccio meno di 35 km a settimana di media, ma tutti belli veloci)
400: 53”90: 800: 2’03”44; 1000: 2’47”10
1500: 4’32”20
10000: 37’12”
Avatar utente
shaitan
Top Runner
Messaggi: 9119
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da shaitan »

Dr.Kriger ha scritto: 28 lug 2019, 21:21Ora devo perdere ancora "solo" un paio di chili al massimo, ma la mente ritorna a quello stress e si tira indietro.
È stato proprio il mio problema dopo le prime due discese a 84.5, magari riuscivo a essere preciso per una o due settimane e poi svaccavo. Problema che sembra si sia risolto con questo approccio diverso. A volte cambiare aiuta
Ogni sabato 5km cronometrati gratuiti a Roma www.parkrun.it/romapineto/
21k 1h24'51"(Foligno 2021)
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Dr.Kriger
Guru
Messaggi: 4716
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: Ma come si dimagrisce correndo? (2)

Messaggio da Dr.Kriger »

Ci sono due vie, almeno nel mio caso.

1) Non fare una ciclizzazione, ma inserire degli specifici giorni di ipocalorica alternati ad altri in cui aumento le calorie per mantenere una decenza. Contro: non riesco a calarmi nella mentalità di una dieta ipocalorica, anche parziale.
2) Puntare su una perdita molto lenta e graduale con un fabbisogno calorico "teorico". Contro: la perdita, anche "solo" di 2 kg, è lentissima e bisogna fare attenzione all'attività fisica complessiva, senza calarla.

Non reputo sbagliato nessuno dei due metodi a prescindere. Mi viene da optare per la seconda via. In fondo, teoricamente, arrivare ad almeno 63 kg dovrebbe essere facile (in quanto, però?) o.O O forse no :nonzo: In ogni caso sono costretto a rallentare i ritmi, volente o nolente :nonzo:

Torna a “Alimentazione e integrazione”