Saucony Ride Iso 2

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8240
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da morfeo68 »

Hystrix ha scritto:
23 set 2019, 20:17
Se penso che due paia di Ride 10 a me erano durate 650km...
che non e' poco
tutto dipende da come corri
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
gnopa
Mezzofondista
Messaggi: 134
Iscritto il: 27 nov 2015, 16:17

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da gnopa »

videodrome ha scritto:
22 set 2019, 19:21
Qualche mia impressione. Primo utilizzo: 15 km, progressivo dai 5:00 ai 4:15, per testarla un po' su vari ritmi. Giornata piovosa, con asfalto bagnato e vento (spesso contro).
Prima impressione, la calzata, decisamente comoda, l'upper mesh (penso si chiami così) è molto più morbido della ghost 11 (scarpa che conosco bene) che trovo più rigido e un po' troppo fasciante per il mio piede. Il Mesh è di medio spessore (non così leggero come la Freedom 2 che d'inverno sotto zero hai quasi freddo), non così spesso come la Triumph. Toe box, largo, le dita non sono compresse, né in altezza, né in larghezza. La sensazione di comodità rispetto alla ghost suddetta è tangibile fin dalla prima corsa. Trovo più riposante la ghost come corsa sulla lunghe distanze, magari un po' meno reattiva ma più ammortizzata. La Ride la trovo più scattante (e il suo comportamento è stato lo stesso sia al passo più lento che su quello più spedito) della ghost ma anche un po' più faticosa (sarà stato il vento contro…), non so, un po' più "macchinosa". Per allungare richiede più potenza e mi pare sia più adatta a gente che pesa più di me (63kg). Quando spingi restituisce una bella risposta cmq, ma arrivi un po' più stanco di gamba.
Il grip della suola sul bagnato ha qualche pecca, è poco stabile sul bagnato; o meglio, in salita sui cavalcavia, quando spingi provando anche solo a fare una progressione, si slitta…. :shock: ….. stabile invece in discesa.
Molto interessante il parere. Vengo da ghost11 e sto cercando una sostituta (morfeo docet 😉). Peso più di te (72kg) quindi potrebbe fare al caso mio. Rispetto alla Glycerin come la trovate?
In passato avevo la Triumph iso 3 ma mi si è bucata sul tallone costringendomi a buttarla.
Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8240
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da morfeo68 »

@gnopa
io sceglierei una di queste
https://www.solereview.com/best-running ... beginners/
alcuni modelli hanno alcuni difetti non trascurabili
prima di acquistare chiedi qui poi vedi
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
gnopa
Mezzofondista
Messaggi: 134
Iscritto il: 27 nov 2015, 16:17

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da gnopa »

grazie @morfeo68 , non voglio creare post cross, chiedevo solo un confronto tra ride iso 2 e glycerin perché avevo sentito queste ultime molto diverse dalla ghost e volevo capire se come sensazione sono ammortizzate nello stesso modo.
Per i modelli, me li vedo e ti rispondo sull'altro thread così non creiamo confusione. :wink:
videodrome
Novellino
Messaggi: 37
Iscritto il: 10 ago 2018, 15:54
Località: Mantova

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da videodrome »

gnopa ha scritto:
7 ott 2019, 7:01
videodrome ha scritto:
22 set 2019, 19:21
Qualche mia impressione. Primo utilizzo: 15 km, progressivo dai 5:00 ai 4:15, per testarla un po' su vari ritmi. Giornata piovosa, con asfalto bagnato e vento (spesso contro).
Prima impressione, la calzata, decisamente comoda, l'upper mesh (penso si chiami così) è molto più morbido della ghost 11 (scarpa che conosco bene) che trovo più rigido e un po' troppo fasciante per il mio piede. Il Mesh è di medio spessore (non così leggero come la Freedom 2 che d'inverno sotto zero hai quasi freddo), non così spesso come la Triumph. Toe box, largo, le dita non sono compresse, né in altezza, né in larghezza. La sensazione di comodità rispetto alla ghost suddetta è tangibile fin dalla prima corsa. Trovo più riposante la ghost come corsa sulla lunghe distanze, magari un po' meno reattiva ma più ammortizzata. La Ride la trovo più scattante (e il suo comportamento è stato lo stesso sia al passo più lento che su quello più spedito) della ghost ma anche un po' più faticosa (sarà stato il vento contro…), non so, un po' più "macchinosa". Per allungare richiede più potenza e mi pare sia più adatta a gente che pesa più di me (63kg). Quando spingi restituisce una bella risposta cmq, ma arrivi un po' più stanco di gamba.
Il grip della suola sul bagnato ha qualche pecca, è poco stabile sul bagnato; o meglio, in salita sui cavalcavia, quando spingi provando anche solo a fare una progressione, si slitta…. :shock: ….. stabile invece in discesa.
Molto interessante il parere. Vengo da ghost11 e sto cercando una sostituta (morfeo docet 😉). Peso più di te (72kg) quindi potrebbe fare al caso mio. Rispetto alla Glycerin come la trovate?
In passato avevo la Triumph iso 3 ma mi si è bucata sul tallone costringendomi a buttarla.
Le ho riprovate e il mio giudizio è anche migliorato rispetto alle prima uscita. rispetto alla ghost 11 (che ho usato fino a maggio) è sicuramente più reattiva, ma ugualmente ammortizzata. glycerin è da un po' che non le uso.
djacoo
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 9 nov 2019, 10:36

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da djacoo »

Salve, vorrei un parere tecnico. Sono in procinto di acquistare un nuovo paio di scarpe: provengo dalla ride 10 con la quale mi sono trovato benissimo per comodità, ammortizzazione ed apertura della punta della scarpa, fattore per me indispensabile in quanto scarpe strette davanti mi danno problemi ai piedi. Ci ho fatto di tutto: allenamenti di qualità (ripetute a 3.40/4/4.10 in base alla lunghezza, variazioni di ritmo), medie distanze a ritmo medio e ora stavo cominciando con dei lunghi lenti ma sono praticamente a fine vita. Stavo vedendo le ride iso 2 ma non so se mantengono le stesse caratteristiche, tra l'altro hanno alzato l'intersuola per cui non saprei che effetti possa avere in termini di pesantezza/risposta all'impatto. Per via della punta ampia stavo vedendo anche le Altra (torin ed escalante) ma lasciare saucony mi dispiacerebbe, fa delle scarpe veramente comode. Altro requisito: la leggerezza. Ho provato 2/3 volte le glycerin ma mi ci sono trovato malissimo, pesanti e su medie distanze le gambe si sono stancate parecchio. Peso sui 70 kg e il mio ritmo medio sui 10km è per il momento di 5/5.10 al km.

Grazie, Jacopo.
Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8240
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da morfeo68 »

sono anche meglio delle ride 10 in tante cose
oggi le prenderei ad occhi chiusi in alternative a floatride nrg
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
djacoo
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 9 nov 2019, 10:36

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da djacoo »

Quindi non dovrei sentire differenze in negativo con le ride iso 2.
Avatar utente
morfeo68
Top Runner
Messaggi: 8240
Iscritto il: 4 dic 2008, 12:07
Località: Parma

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da morfeo68 »

direi proprio di no
per farti una idea
https://www.solereview.com/best-saucony-running-shoes/
10 K strada 25/X/15 37'57"
10 K pista 23/IX/15 38'27"
21 K strada 8/XI/15 1h24'01"
30k strada 05/VI/16 2h32'58''
1.80 m x 68 Kg
Muttley_76
Ultramaratoneta
Messaggi: 1149
Iscritto il: 5 apr 2017, 3:12

Re: Saucony Ride Iso 2

Messaggio da Muttley_76 »

Arrivate oggi, peso 310 g per la taglia 12, provate solo in casa sembrano comode, ma lacci troppo corti per fare allacciatura heel lock e doppio nodo come mio solito.
PB 10 km: 34m22s Macerata 26/05/19
PB mezza: 1h18m33s San Benedetto 24/03/19
PB maratona: 2h48m36s Padova 28/04/19
Rispondi

Torna a “Saucony”