Saucony Kinvara

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
Now and forever
Guru
Messaggi: 4725
Iscritto il: 17 ott 2008, 16:46
Località: Trento

Saucony Kinvara

Messaggio da Now and forever » 14 set 2010, 13:45

È la novità della Saucony di quest'anno, premiata da Runner's World come migliore debutto.
Molto leggera, pesa 219 grammi.
Mi hanno detto però che ha una notevole ammortizzazione in rapporto al peso, utilizzabile anche come una A2.
Dato che mi piace molto esteticamente volevo sapere se qualcuno la aveva provata e se c'erano impressioni/recensioni al riguardo.
If you touch me
You'll understand what happiness is
Avatar utente
madeinjapan
Guru
Messaggi: 4658
Iscritto il: 6 nov 2009, 11:50
Località: "Zona" Gallarate (VA)

Re: Saucony Kinvara

Messaggio da madeinjapan » 14 set 2010, 14:55

L'ho vista ai piedi dell'atleta che è arrivato secondo alla gara a cui ho partecipato venerdì scorso (Legnano Nigth run) lui ha fatto i 7,5 km in 23,46 :hail: quindi di sicuro la scarpa non è lenta :mrgreen:
C'è una sua recensione di qualche tempo fa sul sito di un negozio specializzato della mia zona:
http://www.pu-ma-sport.it/test-saucony% ... mbilla.htm
Il dolore è il modo con cui il corpo si sbarazza della debolezza (Dean Karnazes)
Avatar utente
Now and forever
Guru
Messaggi: 4725
Iscritto il: 17 ott 2008, 16:46
Località: Trento

Re: Saucony Kinvara

Messaggio da Now and forever » 14 set 2010, 15:05

Anche qui da me uno che la usa me ne ha parlato bene, solo che è magrissmo ed è un missile, quindi attendevo giudizi anche da persone più "umane". Anche lui mi ha detto che pesa da A1 ma è considerata A2, che è molto morbida ed ammortizzata, che sicuramente fino ai 10000 posso usarla anch'io se non provare addirittura la mezza, però vorrei giudizi di gente del mio calibro, non di gente da 3:00/km o quasi...
If you touch me
You'll understand what happiness is
Avatar utente
madeinjapan
Guru
Messaggi: 4658
Iscritto il: 6 nov 2009, 11:50
Località: "Zona" Gallarate (VA)

Re: Saucony Kinvara

Messaggio da madeinjapan » 14 set 2010, 15:26

Adesso che le guardo bene mi sembrano quelle che indossava un ragazzo che corre con me ma non sono sicuro... so che le ho guardate un po' perchè mi sembravano un po' "diverse" (e in effetti le kinvara lo sono). Lui mi ha detto che erano una via di mezzo tra A2 e A3 ma che io sappia in casa saucony c'è la Jazz che non era anche perchè la indossavo pure io ed erano molto diverse.
Mi devo informare :nonzo:
Il dolore è il modo con cui il corpo si sbarazza della debolezza (Dean Karnazes)
Avatar utente
Now and forever
Guru
Messaggi: 4725
Iscritto il: 17 ott 2008, 16:46
Località: Trento

Re: Saucony Kinvara

Messaggio da Now and forever » 14 set 2010, 15:30

Fammi sapere!! :thumleft:
If you touch me
You'll understand what happiness is
Francesco179

Re: Saucony Kinvara

Messaggio da Francesco179 » 14 set 2010, 16:06

Le kinvara sono scarpe interessanti soprattutto per chi cerca un'alternativa "economica" alle newton oppure una scarpa come le Brooks Launch (cioè leggera,ma ammortizzata), ma esclusivamente da gara. Il loro difetto sta nella durata, senza suola arrivano al max 200 km (come un'A1)
Avatar utente
adri82
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 159
Iscritto il: 17 apr 2009, 13:20
Località: roma

Re: Saucony Kinvara

Messaggio da adri82 » 14 set 2010, 19:57

Le ha un mio compagno di squadra e ci si trova molto bene, nonostante il peso della scarpa a detta sua garantiscono una discreta ammortizzazione considera che pesa 68/70 kg, non è un razzo da 3:00/km anche se molto bravo (3:40 /km sui 10000).
A me personalmente spaventa soltanto a vederla la scarpa, la vedo troppo leggera, ma tu sai benissimo che va provata.
Certo esteticamente sono bellissime :hail:
Avatar utente
Now and forever
Guru
Messaggi: 4725
Iscritto il: 17 ott 2008, 16:46
Località: Trento

Re: Saucony Kinvara

Messaggio da Now and forever » 15 set 2010, 9:58

Devo ancora provarla, comunque a prenderla in mano senti la leggerezza ma noti che ha anche intersuola a differenza delle normali A1. Certo che 200km...
68/70kg e 3:40/km sui 10000 iniziano ad essere parametri paragonabili, thanks! :thumleft:
If you touch me
You'll understand what happiness is
Avatar utente
radikkio
Maratoneta
Messaggi: 387
Iscritto il: 8 mar 2010, 8:39

Re: Saucony Kinvara

Messaggio da radikkio » 23 mar 2011, 12:05

Provate ieri in pista, Interval Training sui 200.
Leggerissime, (le mie più leggere fino ad ora erano le Scott Makani, 275 gr.) sembra quasi di non averle ai piedi.
Prima di fare IT le ho "scaldate" per alcuni giri. Ammortizzate e reattive come non credevo possibile (ma no ho 'sta grande esperienza di scarpe leggere). Non ho forzato i ritmi perché non è un allenamento che faccio spesso, ma i risultati mi hanno piacevolmente sorpreso.
In curva danno un'ottima sensazione di "avvolgimento" (nonostante la struttura minimal) e sul rettilineo riuscivo ad aumentare con facilità. Tenete presente che la frazione veloce l'ho fatta a 37-38 secondi.
Non sono un peso massimo (65-66 kg) , non sono un razzo (sto sotto i 40 sui 10 km ma nulla più): credo che 'ste scarpette mi daranno soddisfazioni.
A naso i 200-250 km di durata ci stanno; le userò sicuramente per lavori in pista (quei pochi che faccio), per veloci su strada e qualche gara fino a 10 km. Fatti due conti sarò a posto per un annetto e forse più :wink:
"Manicomio" xe scrito per de fora.
Avatar utente
mircuz
Guru
Messaggi: 2654
Iscritto il: 23 nov 2010, 13:49
Località: Valdagno (VI)

Re: Saucony Kinvara

Messaggio da mircuz » 21 apr 2011, 17:02

Now and forever ha scritto:Anche qui da me uno che la usa me ne ha parlato bene, solo che è magrissmo ed è un missile, quindi attendevo giudizi anche da persone più "umane". Anche lui mi ha detto che pesa da A1 ma è considerata A2, che è molto morbida ed ammortizzata, che sicuramente fino ai 10000 posso usarla anch'io se non provare addirittura la mezza, però vorrei giudizi di gente del mio calibro, non di gente da 3:00/km o quasi...
Mi sono un po' informato su questa scarpa perchè mi ha incuriosito. E' considerata una scarpa intermedia tra una ammortizzata normale e una scarpa minimalista. Su un blog americano ho letto che la usano tranquillamente per le maratone....non è affatto una A2 o A1. E' molto più morbida di una scarpa di queste categorie. Per il consumo sembra che il problema maggiore sia stato rilevato da chi corre di avampiede. Per chi ha una rullata classica il problema è meno rilevante, in quanto la gomma del tacco è più consistente. Aspettiamo giudizi dalla strada!
Itadakimasu (con umiltà ricevo).
Rispondi

Torna a “Saucony”