[Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5 e Fenix 5 Plus

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Bloccato
Avatar utente
marcob
Guru
Messaggi: 2839
Iscritto il: 15 lug 2010, 18:19
Contatta:

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da marcob »

Simone.01 ha scritto: L'accelerometro non penso possa essere collegato alla FC... Non avrebbe senso.
In tutti i casi, per le ripetute non mi risulta che i sensori ottici siano affidabili.
questa è una delle risposte che sento spesso nel forum e che sinceramente mi trovano completamente in disaccordo (nulla di personale beninteso, la prendo solo ad esempio): perchè mai "tutti i lettori ottici" non sarebbero affidabili solo perchè quello del garmin è uno schifo? allora le altre marche che invece misurano più o meno correttamente sono dei casi di fortuna?
Il polar sopracitato, che è sempre un lettore ottico, perchè non sarebbe affidabile?
ho chiesto nel forum suunto di fare la stessa prova del movimento del braccio e non hanno avuto nessun problema... forse che anche il loro lettore non fa parte dei "lettori ottici che non sono affidabili"?
a ben guardare mi pare che nella categoria dei "tutti non affidabili" ci sia dentro solo il garmin elevate :nonzo:
Corro nel vento e canto...
Eroatteo
Novellino
Messaggi: 19
Iscritto il: 15 ott 2017, 10:44

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da Eroatteo »

marcob ha scritto:
Simone.01 ha scritto: L'accelerometro non penso possa essere collegato alla FC... Non avrebbe senso.
In tutti i casi, per le ripetute non mi risulta che i sensori ottici siano affidabili.
questa è una delle risposte che sento spesso nel forum e che sinceramente mi trovano completamente in disaccordo (nulla di personale beninteso, la prendo solo ad esempio): perchè mai "tutti i lettori ottici" non sarebbero affidabili solo perchè quello del garmin è uno schifo? allora le altre marche che invece misurano più o meno correttamente sono dei casi di fortuna?
Il polar sopracitato, che è sempre un lettore ottico, perchè non sarebbe affidabile?
ho chiesto nel forum suunto di fare la stessa prova del movimento del braccio e non hanno avuto nessun problema... forse che anche il loro lettore non fa parte dei "lettori ottici che non sono affidabili"?
a ben guardare mi pare che nella categoria dei "tutti non affidabili" ci sia dentro solo il garmin elevate :nonzo:
Sono perfettamente d'accordo con te.
I lettori cardio da polso non sono tutti inaffidabili. Quello del polar m600 è preciso anche se faccio tennis o altri 100 sport.
Ad ogni modo questa mattina ho chiamato assistenza per evidenziare questo problema e vedere di risolverlo.
Sapete cosa mi ha risposto il fenomeno al telefono?
Ha detto che il sensore non è studiato per altri sport tipo tennis, al chè io gli ho risposto - ah si? credevo che il sensore di battiti cardiaci fosse studiato per leggere appunto i battiti cardiaci- poi ho anche ribadito che per giocare a tennis è necessario correre, corrisponde un po' a fare degli sprint veloci nella corsa, a quel punto quel tizio non ha saputo rispondermi... si è arrampicato sugli specchi affermando di fare quel fottuto master reset per l'ennesima volta. No basta, gli ho detto, allora mi ha mandato una mail con delle istruzioni sul battito da polso.
Insomma il garmin elevate non è un sensore battito da polso, è un giocattolo fatto male che in realtà legge il battito solo in determinate circostanze.
Secondo Garmin sono cretino io che leggendo multisport e attività cardio in genere ho pensato di poterlo utilizzare effettivamente per qualunque sport o per qualunque attività cardio.
Ah mi ha anche detto che facendo spinning non funziona, attività da palestra non funziona, aerobica non funziona, secondo lui era tutto perfettamente normale, da come lo diceva l'unica cosa normale da fare sarebbe stata spaccargli in due quella testa di ca**o
La verità è che garmin produce articoli che di fatto non funzionano, o meglio, non fanno quello che dicono dovrebbero fare.
Avatar utente
ekin04
Novellino
Messaggi: 25
Iscritto il: 20 set 2017, 22:07

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da ekin04 »

@Eroatteo

Sono sconcertato.... davvero...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di gian_dil il 17 ott 2017, 12:15, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: non quotare messaggio precedente, grazie
Avatar utente
marcob
Guru
Messaggi: 2839
Iscritto il: 15 lug 2010, 18:19
Contatta:

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da marcob »

gli stessi identici passi in cui sono incappato io con assistenza garmin per il 235 e per il fenix3, sia italiana che usa

semplicemente dei dementi!
scusate lo sfogo
Corro nel vento e canto...
Avatar utente
blackangel73
Maratoneta
Messaggi: 424
Iscritto il: 24 mag 2012, 5:34
Località: Roma

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da blackangel73 »

:salut: Voglio condividere con voi questo mio pensiero visto che siete sconcertati, allibiti ed altro.
Io ho avuto il 735, il F5 ed ora ho il 935 (questi ultimi due usano lo stesso HW ed anche lo stesso FW) e sono stato, e sono, anche un felice possessore di un "mio link". Bene il mio è l'unico sensore ottico che non ha mai "perso un battito" e secondo me le motivazioni stanno nel posizionamento. Infatti il mio, che è praticamente un cinturino con il sensore al suo interno, lo posizioni al centro dell'avambraccio e sufficientemente stretto da non farlo scivolare. in questa posizione la lettura è costante e non soffre d'interferenze ne della peluria e ne del sudore mentre ogni dispositivo garmin, ma penso che lo stesso si possa dire degli altri, anche se collocato in una posizione leggermente più alta del polso comunque si trova in una posizione meno favorevole per la lettura ed inoltre anche il contatto del sensore con la pelle non è lo stesso (si muoverà sempre) pertanto ... non aspettatevi di sostituire integralmente la fascia cardio con questi dispositivi perchè anche garmin consiglia il loro uso per una lettura "più accurata".

:beer:
:wink: curro ergo sum =D> =D>
Avatar utente
marcob
Guru
Messaggi: 2839
Iscritto il: 15 lug 2010, 18:19
Contatta:

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da marcob »

ma siamo sempre lì!
perchè dobbiamo tirare in ballo la pelle, i peli e le posizioni da kamasutra per farlo funzionare? se mettiamo al polso un altra marca (vedi il caso del polar) dobbiamo fare tutte queste attenzioni e supposizioni? non mi pare....
il discorso non è che i sensori ottici non sono affidabili come una fascia, ma che il sensore del garmin faccia difetto rispetto agli altri.
Quando sento il supporto di un produttore come garmin e dopo avergli spiegato tutti i dubbi e chiarito che non sono un utente stupido - io per es uso anche una polsiera modificata perchè copra l'intero orologio a parte il display, quindi non venitemi a dire che non sto attento alla luce indiretta - la risposta debba essere nell'ordine:
-reset
-copia e incolla del manuale con il posizionamento
-"eh ma i lettori ottici son così"
:culone:
Corro nel vento e canto...
abcdefg
Mezzofondista
Messaggi: 73
Iscritto il: 22 ago 2016, 16:32

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da abcdefg »

Ciao a tutti, ho letto ma non ho capito bene, ma il 5x dal 5 normale oltre la cartografia cosa ha in piu?
Eroatteo
Novellino
Messaggi: 19
Iscritto il: 15 ott 2017, 10:44

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da Eroatteo »

blackangel73 ha scritto::salut: Voglio condividere con voi questo mio pensiero visto che siete sconcertati, allibiti ed altro.
Io ho avuto il 735, il F5 ed ora ho il 935 (questi ultimi due usano lo stesso HW ed anche lo stesso FW) e sono stato, e sono, anche un felice possessore di un "mio link". Bene il mio è l'unico sensore ottico che non ha mai "perso un battito" e secondo me le motivazioni stanno nel posizionamento. Infatti il mio, che è praticamente un cinturino con il sensore al suo interno, lo posizioni al centro dell'avambraccio e sufficientemente stretto da non farlo scivolare. in questa posizione la lettura è costante e non soffre d'interferenze ne della peluria e ne del sudore mentre ogni dispositivo garmin, ma penso che lo stesso si possa dire degli altri, anche se collocato in una posizione leggermente più alta del polso comunque si trova in una posizione meno favorevole per la lettura ed inoltre anche il contatto del sensore con la pelle non è lo stesso (si muoverà sempre) pertanto ... non aspettatevi di sostituire integralmente la fascia cardio con questi dispositivi perchè anche garmin consiglia il loro uso per una lettura "più accurata".

:beer:
Prima prova il Polar m600, vedi com é la lettura da polso e poi conferma o smentisci quello che hai scritto sopra.
Vedrai che il polar semplicemente ... funziona e il garmin no.
Avatar utente
blackangel73
Maratoneta
Messaggi: 424
Iscritto il: 24 mag 2012, 5:34
Località: Roma

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da blackangel73 »

Eroatteo ha scritto: Prima prova il Polar m600, vedi com é la lettura da polso e poi conferma o smentisci quello che hai scritto sopra.
Vedrai che il polar semplicemente ... funziona e il garmin no.
Leggi qui
:wink: curro ergo sum =D> =D>
Avatar utente
marcob
Guru
Messaggi: 2839
Iscritto il: 15 lug 2010, 18:19
Contatta:

Re: [Discussione ufficiale] Garmin Fenix 5

Messaggio da marcob »

ho letto... e appunto non mi dice nulla di inerente alla discussione.
ok il cardio al polso - in generale - è meno preciso della fascia, mettiamoci pure uno sticazzi :mrgreen: permettetemi
quello che qui si dice è che il sensore elevate è uno dei peggiori - confermato anche dall'articolo citato visto che al polar m600 assegna un "ottimo" e al fenix "buono" (poi vale nulla, mi sembra tutto molto sussiegoso e di certo le prove di chi scrive questi articoli non sono quelle di noi runner che li usiamo per mesi i nostri device) e pare che sia stato scelto di legare la lettura del cardio all'accelerometro.
pare. :nonzo:
Corro nel vento e canto...
Bloccato

Torna a “Garmin”