Cardiofrequenzimetro consigli ed uso

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

rillos
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 7 mar 2013, 19:04

Cardiofrequenzimetro consigli ed uso

Messaggio da rillos »

Salve, sono un nuovo utente, vorrei acquistare un cardiofrequenzimetro e sono molto indeciso, fra il modello FT7 o il modello RS300X leggendo in rete credo che questo modello si più avanzato,

vorrei usare un cardiofrequenzimetro per monitorare i battiti (cercando di perdere un pò di grasso seguendo un lavoro aerobico con la fequenza cardiaca più appropriata) vedere le calorie bruciate, ovviamente dovrebbe pure esserci un cronometro che posso usare anche per i tempi di recupero in palestra, e che dia la possibilità di inserire delle cosidette “target zone”. Ovvero delle zone di lavoro all’interno delle quali bisogna rimanere per ottenere l’obiettivo desiderato (nel mio caso il dimagrimento)

userei il cardiofrequenzimetro sopratutto in palestra ma ho intenzione di andare anche fuori a correre un pò con le belle giornate.

cosa potete consigliarmi?
Cristiano
Mezzofondista
Messaggi: 54
Iscritto il: 2 giu 2009, 15:16

Re: Cardiofrequenzimetro consigli ed uso

Messaggio da Cristiano »

Ho utilizzato il Polars 300 per vario tempo (adesso in vendita perchè passato a Suunto Ambit), direi che è un ottimo prodotto, per iniziare e anche oltre, infatti tutti i dati che ti servono ci sono, ovviamente il prodotto è qualche anno che gira, quindi rispetto ai nuovi le differenze principali sono:
Se vuoi avere la distanza e quello che deriva (velocità media, ritmo o altro) devi abbinare il GPS al braccio o il sensore da scarpa, quindi acose esterne, oggi trovi tutto nell'orologio.
Non puoi caricare o scaricare niente al PC.
Dimensione e lettura meno generosa.
Comunque per corsa direi OK.
Ciao
Cri
P1stolazzi
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 158
Iscritto il: 20 nov 2013, 6:31
Località: Milano

Re: Cardiofrequenzimetro consigli ed uso

Messaggio da P1stolazzi »

ciao
mi aggancio a questo tread, per non crearne di nuovi.
il titolo è ok.

vorrei qualche consiglio su un cardio , solo cardio, no gps.
scrivo qui sull'angolo Polar, perchè mi sembra l'unica che sia nata per fare bene questo di mestiere.
o sbaglio?
nel senso, gli altri fanno bene i gps e poi c'hanno aggiunto pezzi.

mi piacerebbe avesse il sensore al polso, ma credo che la polar sia ormai l'unica a non averlo ...

qualche consiglio?

Torna a “Polar”