Polar Vantage M

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Rispondi
RunnerXcaos
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 860
Iscritto il: 3 apr 2015, 20:46

Re: Polar Vantage M

Messaggio da RunnerXcaos »

Beh ma appunto perché abbiamo visto di cosa sono "non capaci" sarebbe possibilissimo...
Appena provo vi dico 😀
Reg.77
Mezzofondista
Messaggi: 97
Iscritto il: 14 mar 2017, 15:08

Re: Polar Vantage M

Messaggio da Reg.77 »

Io ho provato in tutte le maniere ma purtroppo devo confermare che utilizzando il sensore scarpa la distanza viene rilevata soltanto da quest’ultimo non ci sta modo di passare a modalità gps per la distanza.
Se però si legge il manuale sensore scarpa per vantage ci sta scritto che può essere calibrato anche automaticamente cose che al momento non è presente....
questo mi fa ben sperare per il prossimo futuro sia funzionale come lo era nei precendenti orologi.
Certo renderlo compatibile al 100% ora troppo complicato per polar dovremmo aspettare i prossimi aggiornamenti.
Quindi bisogna di nuovo riporlo nel cassetto e incrociare le dita. Un vero peccato ho aspettato questo aggiornamento proprio per il sensore.
Avatar utente
Utente donatore
MarcelloS.
Top Runner
Messaggi: 21210
Iscritto il: 26 mag 2010, 22:45
Località: Arezzo proveniente da Erba (CO)

Re: Polar Vantage M

Messaggio da MarcelloS. »

Tolto autolap e stamani 14 km senza problemi :thumleft:

Pare che settimana prossima arrivi una versione sistemata dell'aggiornamento
PB:
21,097km:1:22:50 ('11) - 42,195km:2:59:49 ('12)
60km:4:58:08 ('13) - 100km:8:57:38 ('18) - 6h:70,942*('20) *gara non Fidal
12h:121,724 km ('16): 1°classificato 12h ReggioEmilia
24h:200,920 km ('17)
Nove Colli Finisher 202,4 km ('18, '19)
Maratone:22+1eco - Ultra:71,5
Seether
Maratoneta
Messaggi: 358
Iscritto il: 1 set 2014, 11:32

Re: Polar Vantage M

Messaggio da Seether »

Ottima notizia. Dove lhai letta?
m@@x
Maratoneta
Messaggi: 311
Iscritto il: 1 apr 2009, 17:06
Località: Varese

Re: Polar Vantage M

Messaggio da m@@x »

Io ho VV e nn ho mai mai avuto blocchi o altro ma cmq la notizia di 1 nuovo aggiornamento imminente è ottimo. Incrocio le dita per voi ma anche per me... sperando chr non me mo sballi
Alb3rt0
Maratoneta
Messaggi: 395
Iscritto il: 1 gen 2019, 14:14

Re: Polar Vantage M

Messaggio da Alb3rt0 »

Per quel che mi riguarda confermo che ora, a differenza di prima, posso allenarmi anche su tapis roulant calibrando il sensore da scarpa dal vantage. Questo prima dell'aggiornamento non era possibile. Quando utilizzo entrambe i sensori gps e sensore da scarpa, la distanza viene rilevata dal gps e visualizzo come prima, dal sensore da scarpa, la cadenza.
Comprendo il fatto che non si possa ancora calibrare automaticamente il sensore da scarpa tramite gps, funzione che, personalmente, non ho mai usato.
Al momento si possono effettuare calibrazioni manualmente, inserendo il valore medio più appropriato in base all'andatura e al percorso che si vuol fare.
Reg.77
Mezzofondista
Messaggi: 97
Iscritto il: 14 mar 2017, 15:08

Re: Polar Vantage M

Messaggio da Reg.77 »

A me non risulta... cioè sul tapirulan ok la calibrazione anche perché il gps è inutilizzabile...
Per quanto riguarda quando si corre aria aperta prende la distanza dal sensore più che accertato... basta inizio esercizio corsa lasciare fermo il sensore scarpa e per magia la distanza sul polar rimane zero... fatto varie prove.
Infatti la calibrazione automatica avviene nel momento in cui si calibra con gps mentre la manuale bisogna sapere una distanza prestabilita per impostarla.
Se leggete il manuale sul sensore con i vantage è tutto spiegato... manca la funzione automatica che oltre alla cadenza calcola lunghezza passo etc.
Alb3rt0
Maratoneta
Messaggi: 395
Iscritto il: 1 gen 2019, 14:14

Re: Polar Vantage M

Messaggio da Alb3rt0 »

Nel mio caso non è stato così e non penso sia un problema di Vantage M o V con comportamenti diversi. Comunque, se avessi percorso all'aperto gli stessi chilometri rilevati con la taratura del sensore da scarpa, sarebbe risultato un errore di diverse centinaia di metri. Non l'ho tarato per correre all'aperto, ma sul tapis roulant. A maggior ragione oggi che ho corso molto più lentamente del solito, essendo stato il gps, a rilevare la distanza, è risultata alla fine corretta, indipendentemente dall'andatura o percorso...
Concludendo, tra gps e sensore da scarpa attivi, prevale il gps per la rilevazione della distanza e non il sensore da scarpa. La prova di oggi lo conferma, ma anche gli allenamenti dei giorni scorsi fatti dopo l'ultimo aggiornamento.
Reg.77
Mezzofondista
Messaggi: 97
Iscritto il: 14 mar 2017, 15:08

Re: Polar Vantage M

Messaggio da Reg.77 »

Io ho il vantage M,ho fatto svariate prove. Se leggo sul manuale ci sono scritte delle cose che al momento sul prodotto ancora non sono presenti. Si può calibrare solo su percorso prestabilito sapendo la distanza. Ho fatto anche la prova di attivare sensore scarpa gps ho tenuto fermo il sensore scarpa e la distanza rimane zero quindi nel mio caso specifico con il vantage M,non viene rilevata la distanza da gps sicurissimo al 100%. Poi se hai il vantage M e ti funziona con il gps meglio così a questi punti dovrei prendere in considerazione che il mio non funziona.


Immagine

Immagine

Ha solamente queste schermate manca quella automatica quindi niente gps al momento. Parlando di vantage M
Alb3rt0
Maratoneta
Messaggi: 395
Iscritto il: 1 gen 2019, 14:14

Re: Polar Vantage M

Messaggio da Alb3rt0 »

Ok. Stiamo parlando di due cose diverse. Riguardo la calibrazione automatica sono d'accordo. Non c'è. Ho anche detto che io non la usavo sul V800 e non la userò, nemmeno, su Vantage V. La calibrazione l'ho sempre effettuata manualmente. Esclusivamente su tapis roulant. Se volessi correre su strada farei delle prove prima con gps per avere i riferimenti dei chilometri e successivamente calibrerei il sensore da scarpa manualmente fin che trovo un valore della distanza più o meno vicina a quella reale, disattivando ovviamente il gps dall'app Polar Flow nel profilo sport che uso per allenarmi. Al momento non c'è altro modo.
Rispondi

Torna a “Polar”