Polar Vantage V

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

m@@x
Maratoneta
Messaggi: 356
Iscritto il: 1 apr 2009, 17:06
Località: Varese

Re: Polar Vantage V

Messaggio da m@@x »

Io onestamente nn mi lamento sul fatto del conteggio sonno.
Lo porto abbastanza stretto giorno e notte avendo poi anche la frequenza attiva 24h
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1550
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Johnny.29 »

Lui dice che ha trovato un difetto. Se uno dorme dalle 23 alle 7 ha dormito 8ore, però se per esempio alle 2 ti alzi per andare in bagno il conteggio delle ore dormite riparte e ne segnerà 5, perché alle 2 non sono trascorse le famose 4 ore di sonno necessarie al polar per identicarlo come sonno.
Onestamente non ci ho mai fatto caso. Conferme? Smentite?
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1550
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Johnny.29 »

Cmq il mio non sta più dando problemi, a parte il passo istantaneo. Spero che lo migliorino.
Guardo solo la parte sportiva, non mi interessa più di tanto il resto (consapevole che ormai è d'obbligo per il mercato)
RunnerXcaos
Ultramaratoneta
Messaggi: 1003
Iscritto il: 3 apr 2015, 20:46

Re: Polar Vantage V

Messaggio da RunnerXcaos »

@johnny mi sa che ti sei perso il mio post...
Ho già confermato che a me la pausa bagno non mi fa ripartire il conteggio 😉....per il motivo scritto
Nadir G
Novellino
Messaggi: 30
Iscritto il: 21 gen 2017, 0:26

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Nadir G »

Grazie per i consigli molto gentili.
franar
Mezzofondista
Messaggi: 77
Iscritto il: 24 apr 2018, 21:35

Re: Polar Vantage V

Messaggio da franar »

Nadir G ha scritto:
3 feb 2020, 10:42
Grazie per i consigli molto gentili.
adesso però siamo curiosi di sapere se il suggerimento di @RunnerXcaos è stato risolutivo...
Nadir G
Novellino
Messaggi: 30
Iscritto il: 21 gen 2017, 0:26

Re: Polar Vantage V

Messaggio da Nadir G »

Vi farò sapere nei prossimi giorni. Comunque la Polar per risolvere i problemi semplici ci mette veramente un'eternità. Ho avuto il Garmin 935 Prima di ritornare a Polar, il Garmin fa veramente tutto, una delle cose più comode è sapere l'alba e il tramonto, il problema è il monitoraggio dei battiti al polso è come lanciare i dadi veramente a caso, specialmente quando lo uso a fare arti marziali mentre il Polar vantage è molto molto più preciso.
Lo uso principalmente in mountain bike e anche il GPS molto preciso ma anche con il Garmin mi sono sempre trovato bene. Sarei curioso di sapere il nuovo sensore del Garmin 945 se funziona meglio di quello precedente. sapete qualcosa voi?
Grazie buona serata.
eliobell
Mezzofondista
Messaggi: 132
Iscritto il: 9 giu 2015, 9:53

Re: Polar Vantage V

Messaggio da eliobell »

Il 945 è affidabile nella misurazione a riposo. Sotto sforzo, soprattutto se c'è molto movimento, diventa anche lui un generatore casuale di numeri.
Io ce l'ho attivo 24/7 per monitorare sonno, lavoro, stress, respirazione ecc... e mi trovo bene. Per correre uso la fascia e no problems.
Avatar utente
Utente donatore
gian_dil
Moderatore
Messaggi: 5713
Iscritto il: 10 mag 2012, 14:37
Località: Milano Est

Re: Polar Vantage V

Messaggio da gian_dil »

Chiudo, riprendiamo qui: viewtopic.php?f=61&t=57203
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765

Torna a “Polar”