Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1713
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da Johnny.29 »

Più tester di noi baccalà che abbiamo preso un orologio che doveva essere ancora sviluppato 🤣🤣
L'impressione è che sia cambiato qualcosa nel route guidance, non so se è per la precisione gps, o per come vengono interpretati i percorsi in polar flow.
Forse avete notato che adesso se si disegna di correre in una strada, fare inversione sulla stessa e poi continuare il giro, la traccia in flow viene accorciata su quella strada pur non variando il valore della distanza totale e varia anche la traccia che sarà inviata sull'orologio: viene tagliato il pezzo dall'ultimo punto dell'andata al primo del ritorno, io ne sto mettendo diversi all'andata e 2 o il minimo indispensabile al ritorno (la teoria nella mia testa malata era: se sclera e mi dice di tornare indietro e da lì non cambia più, gli do tanti punti di riferimento che giudano l'andata e il minimo indispensabile per il ritorno), ma non credo proprio che sia questa la soluzione al problema della sovrapposizione andata/ritorno, è cambiato qualcosa nell'interpretazione della traccia in flow o da come viene letta dal vantage, se non è per una migliore lettura gps.
Per ora sono solo sovrapposizioni relativamente brevi, 2km al max (1+1), ma potevano bastare e avanzare. Dovrò vedere 2 tracce che andavano subito in tilt, e una era creata con komoot (qui sclerava anche se l'andata andava ad incrociare il ritorno; questo problema di sicuro non l'ho mai avuto con alltrails adesso e strava prima).
Chissà se funzionerà bene anche quel giro ad anello in parte sovrapposto?! Mi sa che si spegnerà l'orologio 😅😂 beh quella zona la conosco, al max mi dirà di uscire subito dell'anello e invece io farò il giro, superata l'uscita mi dirà la strada per poi ripresentarsi un eventuale problema all'uscita.

Si beh tanto ormai il vantage v1 è stato abbandonato... sarebbe già tanto se riceverà gli allenamenti a fase sulla potenza, ma non avrebbe senso visto che ormai c'è il 2
Fagani
Mezzofondista
Messaggi: 55
Iscritto il: 1 set 2017, 16:32

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da Fagani »

Ciao a tutti
Vorrei importare delle mappe sul mio Vantage V
Le istruzioni recitano Esportare un percorso da un servizio web di terzi. Il formato file deve essere GPX o TCX.
Dove le trovo? Esiste una guida semplice per questo?
Grazie
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1713
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da Johnny.29 »

Puoi creare della tracce gpx da siti come alltrails, fatmap, runmap, komoot e strava a pagamento.
Se vuoi scaricare percorsi di altri puoi usare strava a pagamento (ci sono app x lo smartphone che ti permettono scaricare il percorso anche se non sei abbonato), wikiloc, alltrails....ce ne sono molti...il problema è che è difficilmente troverai itinerari per la corsa. Sono per lo più escursioni o giri in bici.
Inoltre alcune gare di trail running mettono a disposizione sul loro sito internet la traccia gpx del percorso.

Se devo creare delle tracce mie, mi trovo bene a confrontare le strade e i sentieri con la heatmap di strava. Questa heatmap colora in modo diverso le strade a seconda di quanto vengono percorse dai runner o dai ciclisti secondo il database di strava (non è perfetto perché alcune gare passano su strade non corribili normalmente ma le vedrai come molto frequentate). Quando si potevano creare tracce con strava anche con la versione gratuita era tutto più comodo, cmq la heatmap è questa https://www.strava.com/heatmap#7.00/-11 ... 80/hot/all da PC è più comodo.
Fatmap ha un interfaccia più intuitivo per i dislivelli e per la montagna.
Io sto usando alltrails...mi trovavo bene con strava...komoot non mi ha fatto una buona impressione, forse funziona meglio per la bici.
Tracce da scaricare...non conosco siti per la corsa, si trovano per lo più escursioni
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1713
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da Johnny.29 »

Cmq non è niente di complicato disegnare una traccia tutta tua. Ormai basta mettere il punto iniziale e un punto dopo ogni svolta e una linea li collegherà in automatico; ti crei il tuo giro e poi esporti la traccia in formato gpx, poi la carichi nei preferiti di polar flow.
Potresti anche solo mettere il punto iniziale e il finale, solo che chissà dove ti farà passare! Preferisco decidere io passo passo.
Prima bisognava ricalcare la strada mettendo un sacco di punti che venivano collegati solo con linee rette...ora è molto più immediato e poi strava nel mio caso creava delle micro interruzioni, ora hanno sistemato.
Ormai uso alltrails e mi ci trovo bene (comodo anche per fare piccole modifiche ad una traccia creata in precedenza), ma fatmap ha un interfaccia più carina (devo dire che ci ho solo curiosato ma non ho ancora disegnato traccie)
ricambi.originali
Maratoneta
Messaggi: 286
Iscritto il: 10 giu 2015, 14:25
Località: Pisa

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da ricambi.originali »

Buongiorno,
dovendo sostituire il polar m430, per corsa strada/trail, moooolto amatoriale, ha senso secondo voi comprare il vantage V a 320euro? o piuttosto, l'ignite che è il nuovo entry level?
Il polar lo sostituirei perché la batteria sta iniziando a durare un po' di meno...
grazie!
10km 41.18 Roma - Corri per la sicurezza stradale 22/11/2015
21.097: 1.31.21 Roma Ostia 2016
42.195: 3.34.56 Roma 2017
Ma soprattutto: Skyrace Alpi Apuane 2016 :D
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1713
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da Johnny.29 »

Mi viene da dire prova ad aspettare, magari cala di prezzo il v2... però riflettendoci non ricordo di offertone sul grit x e chissà i negozi faranno sconti come gli altri anni.
Io comprai il v a 400€ a gennaio 2019... si sa mai che si replica...
Cmq non prenderei l'ignite, più che altro per il solo touch screen e quello schermo tagliato in basso non mi attira proprio. Non lo vedo bene per uno che lo userà prevalentemente per correre, piuttosto per uno che fa palestra o attività indoor e ogni tanto vuole registrare il giro in bici, camminata o corsetta.
320€ è un prezzo onesto....boh, forse io, potendo rischierei. Però non voglio traviarti, non sono pochi soldi... sentiamo anche il parere di altri
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1713
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da Johnny.29 »

Oggi ho provato quel giro strano con un km grosso modo che si sovrapponeva e alla fine di questo pezzo una volta dovevo andare dritto e la seconda volta girare. Beh mi sono stupito! Ha funzionato tutto correttamente. Non ci avrei scommesso un centesimo. Chiaramente non mi ha guidato perché non ci sono gli avvisi di svolta, però stavo attento alla distanza rimanente e ai colori delle linee della traccia in quel punto: tutto corretto. Mi ha fatto percorere tutto secondo la traccia. L'unico appunto è che in punto infido mi è parso più lento del solito, il cursore restava più indietro, ma c'erano anche gli alberi... Quindi promosso questa volta!
Sì, se per sbaglio avessi girato anche la prima volta non mi avrebbe dato l'errore e avrebbe continuato la traccia tagliando tutto l'anello... Dai, non si può avere tutto. È già una "soddisfazione" e poi era proprio una situazione particolare
Fagani
Mezzofondista
Messaggi: 55
Iscritto il: 1 set 2017, 16:32

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da Fagani »

Perdonate l’ignoranza: c’è la possibilità mentre si corre di visualizzare il ritmo sul quadrante così come si fa ad es con il forerunner 235?
Ho visto che si può impostare “andatura corsa” ma non ti dà in tempo reale il tuo passo al km

Grazie
RunnerXcaos
Ultramaratoneta
Messaggi: 1093
Iscritto il: 3 apr 2015, 20:46

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da RunnerXcaos »

Fagani ha scritto:
19 nov 2020, 20:35
Perdonate l’ignoranza: c’è la possibilità mentre si corre di visualizzare il ritmo sul quadrante così come si fa ad es con il forerunner 235?
Ho visto che si può impostare “andatura corsa” ma non ti dà in tempo reale il tuo passo al km

Grazie
Si chiama velocità/andatura, lo carichi nella schermata e avrai il tuo passo istantaneo....occhio che solitamente è molto ballerino provalo ;)
Avatar utente
Johnny.29
Ultramaratoneta
Messaggi: 1713
Iscritto il: 20 ago 2016, 10:16

Re: Polar Vantage V (DISCUSSIONE UFFICIALE 2)

Messaggio da Johnny.29 »

Profilo sport, aggiungi o modifichi una schermata inserendo la voce andatura.
La voce velocità/andatura che trovi tra le prime voci serve solo per scegliere se visualizzare in km/h o in min/km.
Sotto a ulteriori informazioni c'è un'altra voce andatura. Se attivata ti aggiunge una schermata con il passo/velocità max, media e istantanea e quello che dovrebbe essere un grafico (una linea verticale in cui posiziona questi 3 dati). Può essere utile se setti anche le zone di passo: con l'orologio su quella schermata, tieni premuto il tasto rosso e l'orologio ti avvisare se esci dalla zona di passo in cui ti trovi. Ad esempio stai correndo a 4:30 min/kim e hai impostato una zona di passo da 4:20 a 4:40, tieni premuto il tasto rosso e l'orologio suonerà se andai più forte di 4:20 e più piano di 4:40.
Il problema è che non è molto stabile la lettura del passo...cmq funziona anche con la schermata della frequenza o della potenza, sta cosa si chiama zone locker.
Ti consiglio di dare una sbirciata al manuale....
È abbastanza intuitivo eh, ma almeno capisci subito cosa ti serve e te lo personalizzi al meglio

Torna a “Polar”