"Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Moderatori: F-lu, elisa udine

Avatar utente
Diana va di fretta
Maratoneta
Messaggi: 467
Iscritto il: 15 nov 2012, 18:22

"Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da Diana va di fretta » 24 mag 2013, 13:10

Ho cominciato ieri questo libro, e devo dire che lo trovo parecchio gasante.
Lo scrittore è Pietro Trabucchi, uno psicologo dello sport, a sua volta sportivo.
Una sintesi la trovate qui:
http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/ ... -umano.php
Da brava psicologa ho spesso applicato il concetto di "resilienza" alle famiglie che seguo (per di più genitori e fratelli di ragazzi con disabilità) e ho trovato semplice e geniale l'estensione di questo principio alla nostra volontà di vincere sempre i nostri limiti nella corsa.
Trovo molto valida la considerazione secondo la quale il "talento" è spesso un mito ed una giustificazione per non dare il 100%; i risultati migliori sono quelli che otteniamo con l'impegno, e non ci sono scuse per questo.
Sono circa a metà e l'ho trovato molto scorrevole ed interessante.
Posso inoltre affermare che questo libro ha avuto su di me l'effetto immediato di farmi correre in ufficio a farmi lavorare seriamente per tre ore di fila!
Chick Runner
Avatar utente
StePo8
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 6613
Iscritto il: 3 ago 2011, 11:44
Località: Mariano CO

Re: "Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da StePo8 » 24 mag 2013, 13:21

interessante recensione da parte tua, che sei nel settore.
Correre in ufficio e lavorare seriamente per tre ore di fila ? ci proverò e lo inserisco nella lista :wink:
... i secondi persi all'inizio, sono minuti guadagnati alla fine...
29 Maratone: LMM 3h13' , Venezia 2012 io c'ero
Triathlon, 5 Medi e 4 Olimpico
2018: Ironman Zurigo :thumleft:
Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23907
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: "Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da Doriano » 24 mag 2013, 19:17

io ho letto "Resisto dunque sono" dello stesso autore.
credo che i concetti siano gli stessi.

interessante in effetti!
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)
Avatar utente
stevec76
Ultramaratoneta
Messaggi: 1156
Iscritto il: 9 set 2010, 18:02
Località: Parma - Milano

Re: "Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da stevec76 » 31 mag 2013, 10:22

Quoto Doriano: ho letto "resisto dunque sono" trovandolo interessante.
Non ho ancora letto "perseverare è umano" solo perchè leggendo la terza di coperta mi è sembrato che ripercorresse i concetti già espressi nel precedente libro....
:beer:
Stay hungry, Stay foolish
Avatar utente
Barbara
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 15073
Iscritto il: 13 mag 2011, 10:26

Re: "Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da Barbara » 31 mag 2013, 10:59

Letto qualche mese fa, mi era piaciuto molto! :thumleft:
"When you run on the earth and run with the earth, you can run forever."
"Ci sarà forse un giorno in cui mollare, ma di certo non è oggi."
"Come nella vita...mai mollare ne avere troppa fretta." - Miro 69
Avatar utente
Paso®
Ultramaratoneta
Messaggi: 1502
Iscritto il: 11 nov 2009, 12:45
Località: Pianbosco (VA)

Re: "Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da Paso® » 31 mag 2013, 11:51

Letti entrambi i libri di Trabucchi (oltre che psicologo dello sport è praticante con alle spalle diverse imprese non da poco)
Ho trovato il primo "resisto dunque sono" piu' interessante, introduce concetti chiave che poi, nel secondo libro "perseverare è umano", vengono approfonditi ed applicati piu' specificatamente allo sport .
Per chi non li ha ancora letti consiglio di leggere prima "resisto dunque sono" ... vi verrà voglia di leggere anche il secondo ;-)
Secondo me sono letture che non possono mancare nella libreria di chi pratica sport di endurance.
Obsessed is just a word the lazy use to descibe the dedicated

ImmagineImmagineImmagine
Avatar utente
raptor
Guru
Messaggi: 2343
Iscritto il: 12 lug 2011, 14:20
Località: Trieste - Venezia

Re: "Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da raptor » 1 giu 2013, 15:12

Letti entrambi, sicuramente ne ha da insegnare Trabucchi, alcuni racconti con protagonisti Dawa sherpa o Brunod sono anche molto interessanti!!

Un punto in più perchè a un certo punto cita il mio barbiere :mrgreen: e le condizioni del suo ginocchio al Tor!! :shock:
Avatar utente
Diana va di fretta
Maratoneta
Messaggi: 467
Iscritto il: 15 nov 2012, 18:22

Re: "Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da Diana va di fretta » 10 giu 2013, 12:10

Infatti mi manca il primo...ho scoperto il secondo perché me ne ha parlato una mia docente...psicologa nell'esercito.
Chick Runner
Avatar utente
silvyetta
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1226
Iscritto il: 9 gen 2013, 14:59
Località: Collalto -TV-
Contatta:

Re: "Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da silvyetta » 26 set 2013, 12:01

http://www.pietrotrabucchi.it/
stasera Andrò ad una sua conferenza nel mio pese, sono ansiosa di parteciparvi!!
chissà che mi venga il pallino fisso delle ultramaratone...!!! :D
correre con il sorriso! sempre e comunque!
-->keep running<--
Avatar utente
bidioi
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 861
Iscritto il: 28 nov 2012, 14:44

Re: "Perseverare è umano" - Pietro Trabucchi

Messaggio da bidioi » 26 set 2013, 12:22

Letto anch'io "resisto dunque sono" e confermo che gli argomenti affrontati sono utili non solo a sportivi e manager. Il libro me l'ha regalato un amico di allenamento e l'ho divorato. Comincio a considerare l'idea di leggere anche "perseverare è umano".

Mi diverte sapere che il mio lavoro è "vicino" a quello di Diana va di fretta ;)
(...) Solo chiacchiere e distintivo (...)
Immagine Immagine
Rispondi

Torna a “Libri e letteratura”