[DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil, d1ego

Avatar utente
elidun
Mezzofondista
Messaggi: 85
Iscritto il: 21 gen 2018, 10:34
Località: Reggio Emilia

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da elidun »

La regola generale per qualsiasi scarpa dovrebbe essere che le dita non tocchino mai in punta, soprattutto per quanto riguarda le calzature per il trekking (finché sali va bene, ma quando scendi sono dolori assicurati, soprattutto nelle lunghe escursioni).

Inoltre non conosco scarpe che, a forza di portarle, si restringono - semmai il contrario. Certo, se tu provassi a buttarle in lavatrice a 60 gradi, magari si restringerebbero davvero, ma questo è un altro discorso...

Le mie v-run compieranno tra poco 1100 km e sono identiche di lunghezza a quando le ho comprate; solo la tomaia si è lasciata un pochino andare.

Anche a me avanzano 2 o 3 millimetri in punta, ma non è un problema, anzi: questo spazio mi permette di indossare in inverno delle calze in lana più pesanti.
ghoghi15
Mezzofondista
Messaggi: 62
Iscritto il: 28 feb 2019, 15:52

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da ghoghi15 »

elidun ha scritto: 8 mag 2021, 19:22

Inoltre non conosco scarpe che, a forza di portarle, si restringono -

Anche a me avanzano 2 o 3 millimetri in punta, ma non è un problema, anzi: questo spazio mi permette di indossare in inverno delle calze in lana più pesanti.
Grazie elidun, mi son fatto mal capire, non intendevo dire che la scarpa si restringe, ma che il piede rilassandosi dopo qualche mese di corretto utilizzo riesce ad occupare meglio lo spazio che ha a disposizione o almeno da questa sensazione, un qualcosa di sottile insomma. Fatto il reso andrò di numero in più e via. Buona domenica
Avatar utente
fitzcarraldo
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 gen 2017, 18:35

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da fitzcarraldo »

io con FF, per correre preferisco scarpe giuste in lunghezza, ovvero nelle quali arrivo in fondo con le dita. soprattutto per le v-run che sono estremamente elastiche nella tomaia, infatti sono le uniche che uso taglia 45 mentre delle altre uso 46.

per camminare invece sto bene anche con qualche mm di lunghezza in più, perchè il caso opposto di misura scarsa diventerebbe fastidioso nell'uso prolungato (ripeto, camminando. correndo invece, anche sui sentieri, anche in discesa, preferisco non avere spazio in più).

i diversi modelli calzano in modo leggermente diverso, almeno questa è la mia esperienza.

il piede con la pratica minimalista tendenzialmente si allarga, ma non si allunga, le FF che mi andavano giuste agli esordi mi vanno giuste tuttora dopo qualche anno.
ghoghi15
Mezzofondista
Messaggi: 62
Iscritto il: 28 feb 2019, 15:52

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da ghoghi15 »

fitzcarraldo ha scritto: 9 mag 2021, 22:21
per camminare invece sto bene anche con qualche mm di lunghezza in più, perchè il caso opposto di misura scarsa diventerebbe fastidioso nell'uso prolungato (ripeto, camminando. correndo invece, anche sui sentieri, anche in discesa, preferisco non avere spazio in più).

i diversi modelli calzano in modo leggermente diverso, almeno questa è la mia esperienza.

il piede con la pratica minimalista tendenzialmente si allarga, ma non si allunga,
Grazie anche a te. Ho fatto reso, le v-trek le ho prese per camminare ed erano veramente troppo precise, peccato perché devo aspettare tornino ad un buon prezzo queste o le train. Bene che il piede col tempo si allarghi, con le V-Run avverto un leggerissimo spazio di troppo.
Avatar utente
CorriBabboneCorri Utente donatore
Guru
Messaggi: 3678
Iscritto il: 20 giu 2016, 11:20
Località: Cesena

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da CorriBabboneCorri »

mi sto divertendo molto con le FF, ci passeggio la sera anche svariate ore, ci vado in palestra e oggi per sfizio ho provato a correrci per 5 minuti, non avevo mai corso a piedi nudi e sono rimasto sorpreso del fatto che non avere gomma sotto i piedi non mi desse fastidio, appoggiavo di avampiede persino io che sono un tallonatore disperato.
ovvio che ho fatto giusto 5 minuti perché non sono abituato e comunque sono stati sufficienti per farmi venire importanti DOMS ai polpacci quasi da subito e che credo mi terranno compagnia per un paio di giorni almeno :asd2:
PB: ho corso 75 minuti tutti di fila :winner:
ghoghi15
Mezzofondista
Messaggi: 62
Iscritto il: 28 feb 2019, 15:52

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da ghoghi15 »

Volevo prendermi un secondo paio di vibram ff dopo le v-run. Le v-alpha come le trovate per passeggiate tra asfalto e campagna + palestra? o forse meglio le kso evo?
Avatar utente
Cheetah
Ultramaratoneta
Messaggi: 1988
Iscritto il: 7 nov 2015, 15:50
Località: Milano

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da Cheetah »

La suola delle V-Alpha monta la mescola Megagrip che ha un'aderenza elevata su superfici bagnate e sterrato, molto di piu' della KSO Evo (che ha una tassellatura anche meno scavata).
Inoltre le V-Alpha hanno un 50% della tomaia in lana, quindi per quanto siano leggere probabilmente ti faranno sudare di piu' di una KSO Evo.
In soldoni: se vuoi fare un mix di sterrato/outdoor e asfalto/palestra direi che è meglio prendere V-Alpha, se invece le userai al 90% su asfalto e/o al chiuso e solo raramente fuoristrada allora vai di Evo. :asd2:
Daima mbele
ghoghi15
Mezzofondista
Messaggi: 62
Iscritto il: 28 feb 2019, 15:52

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da ghoghi15 »

Grazie, sei stato chiarissimo.
Avatar utente
fitzcarraldo
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 gen 2017, 18:35

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da fitzcarraldo »

@ghoghi io le ho entrambe e sono d'accordo con le conclusioni di Cheetah, la kso è più minimale nella suola e meno contenitiva nella tomaia (probabilmente un poco più grande a parità di taglia) ed è la mia preferita per camminare almeno nella stagione calda, mentre la v-alpha è più all round e la uso anche per correre su superfici miste. La suola è più gripposa e un po' più protettiva, e la tomaia più fasciante.
Palestre non ne frequento, dipende cosa ci fai, per roba dinamica credo l'unica ff adatta sia la v-train (ho anche quella)
ghoghi15
Mezzofondista
Messaggi: 62
Iscritto il: 28 feb 2019, 15:52

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Vibram Fivefingers

Messaggio da ghoghi15 »

fitzcarraldo ha scritto: 3 set 2021, 17:55
Grazie anche a te. Ora ho ben chiare le differenze, devo valutare, perchè attualmente in palestra(squat stacchi etc. + hiit ogni tanto) uso delle vapor glove 4 con un paio d'anni sulle spalle che reputo proprio minimal e per qualche fuoristrada delle vivobarefoot trial ii fg, piuttosto protettive con cui però ancora non ho trovato la quadra, che potrei dedicare solo a scarpe da vita quotidiana visto che sono molto più discrete. Non so sono indeciso, visto le scarpe che ho ora le kso sarebbero più indicate. devo valutare,ma almeno ho ben chiaro quello che acquisterei. Per la taglia resterei sulla stessa taglia delle v-run che ora magicamente dopo qualche mese mi calzano alla perfezione, che dici?

Torna a “Natural Running”