Ritrovarsi col drop negativo

Moderatori: gambacorta, fujiko, gian_dil, d1ego

°Guru°
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 ago 2014, 1:58
Località: Modena

Ritrovarsi col drop negativo

Messaggio da °Guru° »

Un commerciante, per denigrare un marchio che ovviamente non teneva, mi disse che le scarpe con intersuola morbida e basso o nullo drop, hanno il problema che dopo poco, causa fisiologica perdita di elasticità dell'intersuola, ci fanno correre con drop negativo... Che ne pensate?
Francesco
Avatar utente
pippotek Utente donatore
Guru
Messaggi: 3732
Iscritto il: 3 dic 2014, 19:20
Località: Torino

Re: Ritrovarsi col drop negativo

Messaggio da pippotek »

Può essere, ma solo nel caso di scarpa drop 0 e runner che appoggia di tallone. Perché se uno atterra sul mesopiede il problema non sussiste. E anche nel caso di scarpa con drop 4, che ho sempre usato pur essendo tallonatore, si consuma il gommino duro che è alto circa 2,5mm, ma a quel punto la scarpa ha almeno 600km ed è ovviamente da cambiare.
10k 40'06" TuttaDritta 2017
21k 1h29'16" Terre d'Acqua, Trino VC 2019
42k 3h18'39" Turin Marathon 2018
____________________________________
42k 3h24'49" Reggio Emilia 2021
____________________________________
My ukulele channel:
https://www.youtube.com/channel/UCmBw_v ... tZYVdqX4Iw
Avatar utente
fitzcarraldo
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 241
Iscritto il: 25 gen 2017, 18:35

Re: Ritrovarsi col drop negativo

Messaggio da fitzcarraldo »

esatto, dipende come uno corre.
le mie suole si consumano sull'avanpiede ma la zona del tallone no quindi avrei l'effetto opposto in caso, perchè anche l'intersuola è sollecitata di più nell'avanpiede..
discorso diverso per le scarpe che non si usano solo per correre ovviamente.

Torna a “Natural Running”