Massini vs Albanesi

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 10.000 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Bussino71 »

@Marcos
All'aumentare dei praticanti non è aumentata la qualità ne degli atleti ma purtroppo nemmeno dei tecnici, è vero quello che dici ma rischiano di essere solo delle eccezioni.

Per non andare OT, quello che va riconosciuto a Massini e Albenesi è quello di aver capito che esiste un mercato di praticanti la corsa in tutte le sue varianti e variabili che hanno la necessità di essere seguiti, e quindi hanno iniziato a snocciolare tabelle su tabelle, ma purtroppo non riuscendo poi a seguire con metodo gli atleti che si rivolgono a loro, essendo troppo alto il numero delle persone che teoricamente (al di là delle tabelle che mettono su internet o dei libri scritti) stanno seguendo, Fulvio se lo contatti fornisce tabelle mirate e personali, senza però avere una vera consocienza degli atleti che segue. Lui a Firenze l'alteta a Messina, Milano, Merano, Roma, quante saranno le occasioni reali di vedersi di persona? non dico punte ma non certo più di una o due

Purtroppo anche questo è un mero aspetto di bussiness
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Marcos »

Vero, però, sperando che lucaliffo me la passi :D, io non li metterei sullo stesso piano.
Parliamo pur sempre di un allenatore "vero" da una parte (per quanto criticabile, ci mancherebbe) e di un qualcosa di non ben definito dall'altra.
Massini è laureato ISEF e tra una cosa e l'altra ha dedicato la sua vita all'atletica.
Albanesi boh.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Bussino71 »

Marcos ha scritto:Vero, però, sperando che lucaliffo me la passi :D, io non li metterei sullo stesso piano.
Parliamo pur sempre di un allenatore "vero" da una parte (per quanto criticabile, ci mancherebbe) e di un qualcosa di non ben definito dall'altra.
Massini è laureato ISEF e tra una cosa e l'altra ha dedicato la sua vita all'atletica.
Albanesi boh.
Su Albanesi sono d'accordo con te,
Per quanto riguarda Fulvio almeno metà del suo lavoro, è figlio di ciò che ha saputo rubare dagli allentatori di Firenze, ricordo ancora quando veniva ai campi di allenamento da professore di educazione fisica e basta e si metteva a guardare gli allenamenti dalle tribune a prendere nota di tutto e poi fare domande mirate ai vari allenatori presenti, e 30 anni fa c'era molta più disponibilità nello spiegare quello che stavamo facendo da parte di tutti. Molte degli allenamenti proposti sono al 100% quello che facevamo col mio allenatore Giovanni Fraghì. Sia chiaro non è che abbia rubato insenso: "appropriato in maniera indebita", rubato inteso come sapere apprendere da altri. Con la conoscienza che l'esperienza ha poi iniziato a rivolgersi alla massa di praticanti che non erano seguiti da nessuno, per poi arrivare al livello di quello che fa ora, rivste libri e via dicendo
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
zeromaratone
Top Runner
Messaggi: 5256
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da zeromaratone »

Però non credo che getti discredito se vera (e non ho motivo per ora di dubitarne) la storia che racconti.
Massini comunque frequentava gli allenamenti (si parla del 1976) e si sbatteva... Albanesi ha copiato qua e là su internet senza muovere il k e vantando anche di saper correre...
Da perfetto novellino :albino: mi sorprendo che si seguano, in una attività come il running che non è nato ieri, metodi del fai da te, del guardo su internet o quello mi ha detto... e si preferisca seguire un presunto guru piuttosto che un allenamento basato su solidi principi.
Mi sembra cioè che ci sia sotto sotto il desiderio del magonzo, di quello che ti fa correre più veloce perché ha la formula magica o un allenamento che altri non seguono... sbaglio?
E' una mia impressione da novellino? :albino: :albino:
Dal 2014:15 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
lore75auh
Ultramaratoneta
Messaggi: 1876
Iscritto il: 21 ott 2012, 12:57

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da lore75auh »

@zeromaratone
ho gia' espresso il mio pensiero altrove
E' gratis e compare ai primi posti delle ricerche su google
Oggi basta e avanza questo per avere un certo seguito
10k 41.04 (Dubai DDRR - 2014)
21.1k 1.32.24 (RAK Half Marathon 2016)
42.2k 3.48.50 (Chocomarathon 2014)
1.80 x 78kg

Dear Body Fat
Prepare to die
Regards
Me

https://twitter.com/RonnieDellaF
Avatar utente
zeromaratone
Top Runner
Messaggi: 5256
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da zeromaratone »

@lore75auh Google non è il vangelo, funziona in base ai metodi di ricerca ... sii meno criptico.. un link? :salut:
Dal 2014:15 maratone Tokyo,Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa18 3:58:42,+1 ultra;
I miei libri: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
Utente donatore
gian_dil
Moderatore
Messaggi: 5719
Iscritto il: 10 mag 2012, 14:37
Località: Milano Est

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da gian_dil »

le mie poche tabelle sono sempre state Massiniane (prese dal libro), di Albanesi ho sempre avuto timore del Bigiornaliero :afraid: :mrgreen:
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
lore75auh
Ultramaratoneta
Messaggi: 1876
Iscritto il: 21 ott 2012, 12:57

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da lore75auh »

@zeromaratone
un runner alle prime armi googla "programma per correre 10 km" e trova nella prima pagina 3, 4 link a programmi reali, qualche blog personale, un link sponsorizzato.
Li apre. Un paio ti indirizzano verso siti che offrono programmi a pagamento
Un altro verso un sito fatto non troppo bene che ha un programma poco comprensibile

L'ultimo al sito di Albanesi, dove trovi 150 articoli sulla corsa, un sito strutturato, un CV con tempi che a un novizio sembrano impressionanti, e un programma online che ti fa trovare la pappa tutti i giorni
Il 90% dei suddetti runner si fermano qui e seguono Albanesi. Pochissimi arrivano addirittura a cliccare sulla pagina 2 dei risultati di google

Poi se uno "studiasse" un minimo di fisiologia, tecniche di allenamento, etc. (come ci invita a fare er califfo) capirebbe le incongruenze varie di quel programma, la dubbia utilita' di certe sedute, la stramba disposizione di alcuni medi e progressivi, la assurdita' di alcuni test, etc, etc, etc.

Ma nell'anno del Signore 2014 in pochi hanno tempo, voglia, 10 euro da spendere o interesse ad approfondire e capire (imparare a pescare, vedi il mio di 1 o 2 pagine fa)
10k 41.04 (Dubai DDRR - 2014)
21.1k 1.32.24 (RAK Half Marathon 2016)
42.2k 3.48.50 (Chocomarathon 2014)
1.80 x 78kg

Dear Body Fat
Prepare to die
Regards
Me

https://twitter.com/RonnieDellaF
lucaliffo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 944
Iscritto il: 7 ago 2014, 11:17

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da lucaliffo »

marcos,
ma il medagliere degli europei l'hai guardato?

poi vedo che ancora credi al "titolo" (iusm, corsi fidal)... ebbene anche ammesso che per ottenere quel titolo ti insegnino cose esatte, aggiornate e non inquinate dalla volontà di ossequiare certe divinità intoccabili (E CONOSCIAMO L'ANDAZZO ITAGLIANO IN TUTTI I CAMPI), nessun titolo può donarti:
- la capacità di leggere il reale empirico
- l'onestà di accettarlo serenamente (una volta letto)
- le capacità di elaborarlo con logica corretta (una volta accettato)
ovvero la SCIENZA.
ho già scritto più volte che ho un file in cui conservo gelosamente centinaia di "chicche" uscite dalla bocca/tastiera di laureati iusm o usciti dai corsi fidal.
ma perchè allenatori federali si rivolgono a me per seguire (in segreto, se no fanno figuraccia) i loro atleti?
ma perchè laureandi iusm si rivolgono a me per aiutarli nella stesura della tesi?
quanti iusm o federali credono a amenità come:
- trasformazione della forza
- cl a vr+40"
- vr a 3000+10%
- medio a vr+15%
- cl a 70% fcmax
- cl a fcmax -25-30bpm
- tutti devono sempre atterrare di mesopiede pena la morte
- è meglio il cereale delle isole fiji che un piatto di pasta :mrgreen:
eccetera eccetera?
sono tutte MODE che non c'azzeccano con le 3 caratteristiche del pensiero scientifico di cui sopra.
ma l'italia è un paese in cui segui la corrente e fai i soldoni... ma prima o poi la "natura" presenta il conto (default :D )
"il 90% del problema dell'allenamento è... come evitare il superallenamento"
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: R: Massini vs Albanesi

Messaggio da Bussino71 »

zeromaratone ha scritto:Però non credo che getti discredito se vera (e non ho motivo per ora di dubitarne) la storia che racconti.
Massini comunque frequentava gli allenamenti (si parla del 1976) e si sbatteva... Albanesi ha copiato qua e là su internet senza muovere il k e vantando anche di saper correre...
Da perfetto novellino :albino: mi sorprendo che si seguano, in una attività come il running che non è nato ieri, metodi del fai da te, del guardo su internet o quello mi ha detto... e si preferisca seguire un presunto guru piuttosto che un allenamento basato su solidi principi.
Mi sembra cioè che ci sia sotto sotto il desiderio del magonzo, di quello che ti fa correre più veloce perché ha la formula magica o un allenamento che altri non seguono... sbaglio?
E' una mia impressione da novellino? :albino: :albino:
Fulvio non ha fatto nulla di male ha studiato e si è informato, ed ha saputo rivolgersi alla massa di persone che non erano seguite da nessuno. Il fatto che in qualche modo è criticabile se così vogliamo dire è che ora sta seguendo teoricamente così tante persone a cui fa schede mirate, senza però poterle seguire come sarebbe necessario. Ma questo è un punto di vista personale che va al di là della qualità del suo lavoro, tra l'altro ho anche detto che molte schede sono praticamente quelle del mio ex allenatore, criticherei il suo lavoro e non è questo. Ribadisco che il problema semmai è che i miglioramenti diventano limitati. Ho un amico che facendosi allenare da fulvio è arrivato alle 3h06 in maratona, come ha smesso con fulvio ma ha sfruttato il lavoro iniziato con lui è riuscito ad andare sotto le tre ore in maratona, gli è bastato modificare la preparazione e adattarla alle sue caratteristiche
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)

Torna a “10.000 - Allenamento”