Massini vs Albanesi

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 10.000 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

geoffrey
Mezzofondista
Messaggi: 97
Iscritto il: 30 dic 2013, 10:08

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da geoffrey »

si si,QUALCHE scostamento...
lucaliffo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 944
Iscritto il: 7 ago 2014, 11:17

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da lucaliffo »

enjoyash ha scritto:a me sembra tutto meno che categorica l'affermazione. basta leggere con attenzione tutto il testo e non solo la formuletta. detto questo credo che Massini e Arcelli abbiano allenato e studiato anche loro "qualche" podista e abbiano quindi il loro storico e i loro dati statistici su cui si basarsi. il test 3000 + 10% di Massini-Arcelli da quel che ho letto è un modo per avere un'idea di massima del tempo gara sulla distanza di 10-12 km, non è una previsione esatta al secondo, cosa che non sta scritta da nessuna parte. Quindi qualche scostamento ci può stare.
guarda, di arcelli ho 2 libri, dice ad esempio "il medio si fa 10-15% più lento della soglia anaerobica", senza se e senza ma.
l'affermazione è ERRATA.
ed è incredibile che gente che ha "allenato e studiato" dica certe cose.
"il 90% del problema dell'allenamento è... come evitare il superallenamento"
Avatar utente
Il Manu
Top Runner
Messaggi: 9359
Iscritto il: 1 mag 2013, 23:03
Località: Verona

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Il Manu »

Quoto enjoyash, prima bisogna leggere cosa scrive esattamente sul suo libro il preparatore federale di questo topic ...
10k: 39'37" (Passaggio ai 10km della Garda Trentino Half Marathon del 13-11-2016)
21k: 1h27'15" (Garda Trentino Half Marathon del 13-11-2016)
42k: 3h18'49" (Firenze Marathon del 27-11-2016)
correreEcorrere
Maratoneta
Messaggi: 375
Iscritto il: 16 giu 2013, 2:52

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da correreEcorrere »

a leggere tutti quelli che seguono una tabella di uno o l'altro sono migliorati dai 50 minuti ai 45 minuti sui 10km ahhahahahah
ognuno ha le sue caratteristiche la miglior cosa nella corsa quando non si ha un allenatore è correre a sensazione cioe programmarsi da soli gli allenamenti in base alle proprie caratteristiche
è normale che se seguite una tabella migliorate 10 minuti da 60 a 50 poi magari avete perso anche peso
volete sapere io come sono arrivato a 45 minuti? senza ripetute solo con corti veloci e lenti fate voi...
10km: 42',40 ''
5km: 21'
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Bussino71 »

Partendo dalle scuse perché non voglio offendere nessuno, soprattutto i ferventi seguaci di entrambe le correnti di pensiero, voglio solo far presente il mio personalissimo punto di vista.
Entrambi sono sopravvalutati, e spiego il perché, se prendi una persona che non ha mai corso e regge due minuti di fiato, se prendi una persona che senza metodo alla prima prima maratona impiega 4 h, vai tranquillo che se a queste persone dai una qualunque linea guida da seguire faranno dei miglioramenti miracolosi. Quindi vanno benissimo per iniziare ma più seguire alla lettera le tabelle sforzatevi di capire con che principio le hanno fatte sarete in grado di migliorare da voi. Perché con le tabelle preconfezionate e senza una vera personalizzazione vi porteranno velocemente a migliorare ma non riusciranno a portarvi ai vostri veri limiti.
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
Il Manu
Top Runner
Messaggi: 9359
Iscritto il: 1 mag 2013, 23:03
Località: Verona

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Il Manu »

Bussino, sono d'accordo. Alcuni non hanno voglia di arrivare ai propri limiti e quindi si affidano alle tabelle che trovano per mantenere (o migliorare di poco) il loro livello.
Altri, che poi vedi nei vari topic, partono da queste preconfezionate e poi le modificano inserendo dei lavori diversi, adattandole alle proprie sensazioni e seguendo i consigli dei forumendoli.
Il discorso qui, è che si contesta quanto scritto sul libro dell'allenatore federale preso in esame nel topic, senza sapere esattamente cosa c'è scritto ...
10k: 39'37" (Passaggio ai 10km della Garda Trentino Half Marathon del 13-11-2016)
21k: 1h27'15" (Garda Trentino Half Marathon del 13-11-2016)
42k: 3h18'49" (Firenze Marathon del 27-11-2016)
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Bussino71 »

Il Manu, guarda sinceramente non sono entrato nell'ambito della discussione, ho voluto solo fare un inciso generale, riferendomi alle due persone più seguite dalla massa, ed osannati dai neofiti, che non si rendono conto spesso che il loro miglioramento è più fisiologico che della validità reale dei metodi adottati.
Tutto qui, comunque leggerò con attenzione il 3d per non rischiare di finire OT
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
Il Manu
Top Runner
Messaggi: 9359
Iscritto il: 1 mag 2013, 23:03
Località: Verona

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Il Manu »

Io ho seguito le tabelle di Massini. Quelle di Albanesi mai.
Sono d'accordo con quanto hai detto e sono convinto anche io che i miei miglioramenti siano fisiologici.
Però da qualche parte bisogna iniziare e queste tabelle ritengo che siano un buon inizio.
Poi ovviamente, con il passare del tempo, sta alla sensibilità di ognuno di noi seguire la strada che si ritiene più opportuna ;)
Effettivamente siamo un pò OT, ma era giusto per chiarire anche il mio pensiero.

E comunque tra Massini e Albanesi ho scelto il primo perchè le tabelle del secondo richiedono troppo tempo libero.
10k: 39'37" (Passaggio ai 10km della Garda Trentino Half Marathon del 13-11-2016)
21k: 1h27'15" (Garda Trentino Half Marathon del 13-11-2016)
42k: 3h18'49" (Firenze Marathon del 27-11-2016)
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Marcos »

Per come la vedo io le tabelle generiche sono tutte delle basi di partenza con indicazioni di massima che non vanno prese alla lettera. Questo vale per tutti, siano essi allenatori federali o filosofi di vita.
Da un lato ti fanno capire i vari aspetti da allenare: la corsa lenta, le ripetute, l'interval training, il medio, il lungo ecc ecc. In questo modo uno "capisce" cosa deve allenare e come.
Dall'altro ti danno un'idea di come gestire i lavori e i cicli per non caricare troppo e rispettare riposi, recuperi ecc. (la tendenza soprattutto per chi è agli inizi è di farsi prendere dall'entusiasmo e caricare sempre e troppo).
Dopo di che è piuttosto fisiologico che man mano uno evolve impara ad "allenarsi" meglio perchè si conosce, fa esperienza, ecc.
Il disclaimer che nei libri di corsa e nelle tabelle tutto quello che viene scritto sono idnicazioni di massima e non verità assolute per me è sottinteso (oltre che specificato).
Qualche vaccata si trova OVUNQUE, proprio perchè bisogna essere generici, e un amatore evoluto da 2:50 in maratona è un pò diverso dal sedentario che rotola dal divano a 7' al km.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
enjoyash
Top Runner
Messaggi: 6624
Iscritto il: 5 lug 2013, 18:35

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da enjoyash »

@bussino71 @IlManu: Massini nei suoi libri premette sempre che le tabelle che propone sono indicative e non valide per tutti, che sono una base che può andar bene per alcuni e meno bene per altri e che sta alla sensibilità del podista capire se seguirle pedissequamente o se apportare delle modifiche.
Del resto sarebbe anche "stupido" a non dirlo, perché se così non fosse, verrebbe meno la sua utilità di allenatore reale o virtuale (segue anche a distanza i podisti che si iscrivono a questo servizio, con tabelle personalizzate e consigli via email in base ai report dei vari allenamenti inviati sempre via mail)
Immagine

Torna a “10.000 - Allenamento”