Massini vs Albanesi

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 10.000 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Bussino71 »

@enjoyash io Fulvio lo conosco da 30anni almeno e mi ricordo quando da benemerito sconosciuto veniva a studiare i metodi di allenamento del mio allenatore, e di tutti quelli in voga a Firenze in quegli anni, quello che gli va riconosciuto ha saputo cogliere le esenza di quei metodi e saper sfruttare il bum dei praticanti della corsa e rivolgersi a loro. La mia non è una critica di quello che scrive anche se non condivido il suo concetto che per fare una maratona il lungo debba essere di 36/38km detto questo, meglio lui di albanesi, ma non fossilizzatevi su quello che dice
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Bussino71 »

Altro aspetto un conto è quello che scrive su un libro e quindi lo premette essendo proprio un libro, ma se lo contatti e ti fai fare una scheda personalizzata in realtà vedrai che di personalizzazione reale sulle tue caratteristiche ha poco e nulla, perché come parametro si baserà solo su quello che hai fatto fino a quel momento (es. Hai fatto una maratona in 4h? E vuoi migliorare? Ti darà una tabella che è tarata sulle 3h30 ma che non tiene minimamente conto delle reali caratteristiche di tizio caio o sempronio.
E questo lo trovo non dico scorretto ma sbagliato
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
correreEcorrere
Maratoneta
Messaggi: 375
Iscritto il: 16 giu 2013, 2:52

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da correreEcorrere »

sono d'accordo con bussino un conto è far seguire una tabella a chi non ha mai corso e un altro a chi corre gia da diverso tempo
secondo me ognuno dovrebbe programmarsi gli allenamenti a sensazione nel senso che se ce la fa a spingere lo fa se no riposa ecc
è inutile generalizzare e dire domani devi riposare per forza perche' ieri hai caricato, sopratutto per il fatto che ognuno è fatto a suo modo e poi c'è il fattore eta'
puo' anche darsi che c'è gente che riesce a fare 5 allenamenti di qualita' a settimana (forse esagero) e recupera bene altri no perche' magari hanno piu di 40 anni...
io(25 anni) per esempio lunedi ho fatto medio 10km con progressione finale ultimi 2km, ieri avevo gambe durissime e ho faticato a portare a termine il lento(forse complice il fatto che ho dormito poco) pero' oggi sono gia pronto dinuovo, non sono uscito per un dolorino alla caviglia domani staro' molto meglio e faro' il fartlek
se seguissi una tabella non potrei seguire le mie sensazioni rischiando solo di farmi male o di allenarmi male
10km: 42',40 ''
5km: 21'
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Marcos »

correreEcorrere
Non condivido nemmeno il font di quello che hai scritto.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
lucaliffo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 944
Iscritto il: 7 ago 2014, 11:17

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da lucaliffo »

Bussino71 ha scritto:Altro aspetto un conto è quello che scrive su un libro e quindi lo premette essendo proprio un libro, ma se lo contatti e ti fai fare una scheda personalizzata in realtà vedrai che di personalizzazione reale sulle tue caratteristiche ha poco e nulla, perché come parametro si baserà solo su quello che hai fatto fino a quel momento (es. Hai fatto una maratona in 4h? E vuoi migliorare? Ti darà una tabella che è tarata sulle 3h30 ma che non tiene minimamente conto delle reali caratteristiche di tizio caio o sempronio.
E questo lo trovo non dico scorretto ma sbagliato
che vuoi fare... quando arrivano ad allenare centinaia di persone diventano per forza "industriali"... :wink:
"il 90% del problema dell'allenamento è... come evitare il superallenamento"
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Bussino71 »

CorrereEcorrere, il correre a sensazione va benissimo, ma quello che intendo io è che una tabella non deve essere generica ma mirata alla persona il più possibile, una tabella fatta bene e mirata sulle tue caratteristiche deve poter prevedere delle varianti, hai in programma delle ripetute sui 400 e per un problema non puoi farle? Una tabella ad ok ti dovrebbe poter dire ok allora invece di 10 400 fai 5 600 fai 4 1000 fai 30' forti.... eccetera questo per permetterti di mantenere la qualità dell'allenamento.
Quante volte vi siete svegliati con poca voglia di fare un certo allenamento ma vi siete detti "ma la tabella dice che devo farlo" così finite col violentarvi finendo col fare l'allenamento ma senza una resa corretta. Quante volte avete sostituito in queste situazioni l'allenamento programmato con un medio o lento? Sicuramente mai, perché ormai vi siete inculcati in testa che il lento deve essere fatto solo come recupero quando lo dice la tabella, in realtà se la testa vi dice che non vi va di farlo ha raggiunto uno stato di stress e stanchezza che l'allenamento giusto diventa proprio il lento ...
Certo non deve diventare un alibi per poi fare solo corsa lenta. Ogni tanto un pò di violenza bisogna farsela
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Marcos »

Secomdo me state confondendo due aspetti dell'allenamento entrambi importanti.
Prima di tutto una tabella (persnalizzata o generica che sia) deve allenare i vari aspetti richiesti per poter rendere al meglio in quella determinata comptetiziome. Le ripetute brevi allenano un aspetto, quelle lunghe un altro, gli scatti in salita, il medio, la corsa lenta, il lungo ecc ecc non sono messi li' per caso.
Quindi se la tabella prevede di fare un determinato lavoro e tu lo cambi "ad minchiam" corri il rischio di allenare qualcosa d'altro e non e' detto che vada bene, anzi.
Altro aspetto invece e' non fare un determinato lavoro previsto perche' non si e' in condizione. Questa e' una raccomandazione che tutti i "produttori di tabelle" forniscono (cosa successa a me stasera ndr) ma non sigifica assolutamente che uno fa gli allenamenti che gli pare.
Allenarsi da soli non e' per nulla semplice e ci vuole poco per fare minchiate, parliamo pur sempre di una scienza.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
erman67
Guru
Messaggi: 4970
Iscritto il: 12 apr 2013, 17:45
Località: Padova

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da erman67 »

Bussino71 ha scritto: Sicuramente mai, perché ormai vi siete inculcati in testa che il lento deve essere fatto solo come recupero quando lo dice la tabella
Parla per te! ;)
5Km: 21'55" CXP - Vigodarzere 06/02/2014
9,67km: 42'10" - 2° BOOM RUNNING DAY 16/05/2015
Mezza maratona: 1h35'14" - Moonlight Half Marathon 23/05/2015
Maratona: 3h35'46" - Padova 27/04/2014
http://connect.garmin.com/profile/erman67
Avatar utente
Bussino71
Guru
Messaggi: 3295
Iscritto il: 25 feb 2014, 10:09

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da Bussino71 »

Probabilmente non riesco a spiegarmi non ho mai detto di improvvisare gli allenamenti sto spiegando i limiti di una tabella scaricata ed impersonale. Ed ho portato degli esempi, dove alle volte diventa fondamentale saper modificare un allenamento in maniera da poter ottenere il medesimo risultato. Spero di essere stato chiaro a questo giro.
La Morte la c'ha a trovà' vivi...
"Forse sono troppo vecchio per la Corsa, ma non oggi."
http://runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=31915 (prima parte)
viewtopic.php?f=16&t=41470 (il viaggio continua)
Avatar utente
lore75auh
Ultramaratoneta
Messaggi: 1876
Iscritto il: 21 ott 2012, 12:57

Re: Massini vs Albanesi

Messaggio da lore75auh »

"Dai un pesce a un uomo e lo nutrirai per un giorno. Insegnagli a pescare e lo nutrirai per tutta la vita"

proverbio cinese che sintetizza il mio approccio all'allenamento
10k 41.04 (Dubai DDRR - 2014)
21.1k 1.32.24 (RAK Half Marathon 2016)
42.2k 3.48.50 (Chocomarathon 2014)
1.80 x 78kg

Dear Body Fat
Prepare to die
Regards
Me

https://twitter.com/RonnieDellaF

Torna a “10.000 - Allenamento”