test dei 2000 metri albanesi???

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 10.000 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

correreEcorrere
Maratoneta
Messaggi: 375
Iscritto il: 16 giu 2013, 2:52

test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da correreEcorrere »

come da titolo qualcuno di voi ha provato il test dei 2000 metri che propone albanesi? per chi non lo sapesse, bisogna correre al massimo 2000 metri e il tempo che ne esce dovete moltiplicarlo per 5,5 che vi da una proiezione finale sui 10km.
Es: io percorro 2km in 8 minuti quindi si avra': 8x5,5 =44 minuti sui 10km

7,30 x 5,5= 40, 15
7 x 5,5= 38,30
e cosi via

qualcuno di voi l'ha fatto? è attendibile come test?
10km: 42',40 ''
5km: 21'
marcominuti

Re: test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da marcominuti »

Sinceramente credo che le componenti fisiche in gioco sono troppo diverse nelle due distanze per poter fare un paragone preciso. E' come fare un 5000 e pensare di calcolare la proiezione sulla mezza.

Secondo me non è attendibile. Lo sarebbe molto di più un test sui 7 km, il cui risultato aumenterei di un paio di secondi al km.
Adrix
Ultramaratoneta
Messaggi: 1510
Iscritto il: 20 set 2012, 23:43

Re: test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da Adrix »

Marco, hanno la stessa approssimazione. L'unico test attendibile sembrerebbe essere il test di Conconi, che si può fare solo con l'aiuto di almeno due persone.
Comunque il test di Albanesi non è così campato in aria.

Anche le proiezioni che solitamente facciamo basandoci sul tempo dei 10000 che è pari alla SAN è empirico, ma fondamentalmente abbastanza attendibile.
Utente tapascione, ma esperto di bassotte!!
marcominuti

Re: test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da marcominuti »

Quello che intendo è che il test sarebbe attendibile solo se l'atleta ha un perfetto equilibrio tra velocità e resistenza, cioè se il suo passo/km cresce linearmente con la distanza.

Io non ho mai provato a farlo ma ti assicuro che nel mio caso non sarebbe preciso poiché, attualmente, ho una componente aerobica molto più evoluta di quella anaerobica. Il risultato che ne trarrei sarebbe profondamente sottostimato.
Avatar utente
ChippZ
Top Runner
Messaggi: 6187
Iscritto il: 9 dic 2011, 17:23
Località: Vignate - Milano

Re: test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da ChippZ »

Come dice marcominuti, anche io ritengo che il test ha troppe variabili. Per esempio le caratteristiche fisiche dell'atleta, il livello di allenamento, ecc.
Nel mio caso dovrei valere almeno 38':30" sui 10 km, ma mi servirebbe ancora un po di allenamento per raggiungere quel risultato.
Il mio nuovo blog, raccolta di interviste di atletica: https://paroledicorsa.blogspot.it/
800m = 2':16" 2017
1.5km = 4':43" 2014
3km = 10':22" 2014
5km = 17':39" 2014
10km = 37':40" 2014
Mezza = 1h:26':27" 2015
Avatar utente
daniloge
Top Runner
Messaggi: 14482
Iscritto il: 18 feb 2013, 21:50
Località: Genova

Re: R: test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da daniloge »

È una cavolata.... Lo dimostra anche il fatto che in 4 mesi sono sceso sui 2k di 10 secondi, mentre sui 10k di 4 minuti. In più dovrei valere 3 minuti in meno sui 10k in questo momento.

Applicando il calcolo a quando correvo da ragazzo avrei dovuto fare 3-4 minuti in meno sui 10k e valere 32m.... Fantascienza
PBs:880yd 2.24-1km 3.03-1500m 4.54-1mi 5.22-3km 10.46-5km 18.33-10km 41.03-21km 1.27.52-42km 4.24.57
marcominuti

Re: test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da marcominuti »

Come volevasi dimostrare!
ciccioq84
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 896
Iscritto il: 22 ago 2013, 9:52
Località: Massafra (Ta)

Re: test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da ciccioq84 »

questo non è un test attendibile...
in generale...su qualcuno potrebbe dare risultati veritieri, ma non è un test attendibile; non a caso non si trova in nessun libro scientifico!
un test deve avere queste caratteristiche:
Oggettività o intersoggettività
Attendibilità
Validità

personalmente faccio i 2000 in poco meno di 8' (facciamo 7,8 minuti) quindi dovrei correre i 10000 in 42,9 minuti...in allenamento, senza forzare li ho fatti in 41'40".
e quel risultato l'ho ottenuto quando i 2000 li facevo in 8' e quindi avrei dovuto correre i 10000 in 44'.

questo test non prende in considerazione le caratteristiche fisiologiche di ogni individuo.
PB
10km: 32'45'' (Bari Night Run - 29/06/2018)
21km: 1h12'33" (San Pietro Vernotico 04/11/2018)
42km: 2h38'20" (Maratona di Verona 19/11/2017)
Avatar utente
labboro
Guru
Messaggi: 2088
Iscritto il: 14 nov 2010, 11:46

Re: test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da labboro »

ciccioq84 ha scritto:questo non è un test attendibile...
in generale...su qualcuno potrebbe dare risultati veritieri, ma non è un test attendibile; non a caso non si trova in nessun libro scientifico!
un test deve avere queste caratteristiche:
Oggettività o intersoggettività
Attendibilità
Validità

personalmente faccio i 2000 in poco meno di 8' (facciamo 7,8 minuti) quindi dovrei correre i 10000 in 42,9 minuti...in allenamento, senza forzare li ho fatti in 41'40".
e quel risultato l'ho ottenuto quando i 2000 li facevo in 8' e quindi avrei dovuto correre i 10000 in 44'.

questo test non prende in considerazione le caratteristiche fisiologiche di ogni individuo.
C'è qualcosa che non quadra :nonzo: in genere questo tipo di test sovrastima non sottostima il reale valore , dici di correre i 2000 poco sotto gli 8' , che vuol dire 7,8 ? Se intendi 7' e 8 secondi allora hai sbagliato a fare i calcoli :mrgreen:
Avatar utente
labboro
Guru
Messaggi: 2088
Iscritto il: 14 nov 2010, 11:46

Re: test dei 2000 metri albanesi???

Messaggio da labboro »

In ogni caso questo test ,come quello dei 7 minuti indica le potenzialità di un atleta,poi come detto entrano in gioco le caratteristiche fisiche di ognuno,la capacità di "soffrire" ecc

Torna a “10.000 - Allenamento”