Test per RG sui 10000 e per FC media

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 10.000 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
Oscar78
Top Runner
Messaggi: 7806
Iscritto il: 20 ago 2008, 21:42
Località: Bergamo

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da Oscar78 »

GioPodistamoltomedio ha scritto:Ho fatto circa 8km a 5'02'' a 158bpm di media, senza deriva cardiaca. Senza strafare, impegnato ma mai in affanno, con la sensazione di poter fare allo stesso ritmo altri 3/4km.
Per me in una 10km, senza neppure soffrire chissà che, puoi tener tranquillamente i 4'45".
"Quel senso di libertà e leggerezza che provo quando percorro i miei sentieri,
quel perdermi nei miei pensieri e nei miei sogni,
quella stanchezza fisica che prevale su tutto, che ti svuota....e allora sei pronta ad accogliere"
Cecilia Mora
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10110
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da gianmarcocordella »

cmq 8 e 10 sono due cose diverse
perchè in 2 km cmq si può avere un crollo
se all 8 ti senti molto bene nn è detto che sarà cosi fino al 9 e magari finisci le energie proprio a 6 -700 metri dalla fine poi bisogna calcolare il tipo di percorso le salite e tante altre cose
forse i 4'45" di media sono un po azzardati :asd2:
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Avatar utente
Oscar78
Top Runner
Messaggi: 7806
Iscritto il: 20 ago 2008, 21:42
Località: Bergamo

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da Oscar78 »

Ma che crollo vuoi avere? Ha detto che avrebbe fatto tranquillamente ancora 3-4 km in quell'allenamento!
Boh partire al 5' con quei tempi in allenamento secondo me è come andare a fare una passeggiata. Non che ci sia nulla di male eh! Non fraintendiamoci! :D
Personalmente però se devo andare a fare un 10.000 ed a metà gara esser rilassato come stessi facendo un lento.....me ne stò a casa! :D

Poi dai...è una gara...un filo di rischio "andrebbe"preso.
E per Giò, parer mio, prendersi qualche rischio significa partire a 4'35" massimo 4'40".
"Quel senso di libertà e leggerezza che provo quando percorro i miei sentieri,
quel perdermi nei miei pensieri e nei miei sogni,
quella stanchezza fisica che prevale su tutto, che ti svuota....e allora sei pronta ad accogliere"
Cecilia Mora
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10110
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da gianmarcocordella »

ritiene lui cos è più opportuno da fare
però nn deve partire forte altrimenti rischia di bruciarsi credo che quello che perde all'inizo con una partenza un pò più lenta lo può recuperare facilmente negli ultimi 3 4 km se ne ha
ma a me non sembra che possa tenere addirittura 4'45" per tutta la gara
poi vedremo quello che succede
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Avatar utente
Oscar78
Top Runner
Messaggi: 7806
Iscritto il: 20 ago 2008, 21:42
Località: Bergamo

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da Oscar78 »

No bè chiaro...alla fine deve sentir un pò lui.
Anche in base a come si sente la mattina.
Però considerando che corre mezze, quindi base di km presumo ce ne sia, sarebbe un peccato arrivare al traguardo con ancora molta benzina!
Certo che se la gara non è troppo vicina spararsi un 5000 a tutta in solitaria potrebbe dar qualche rassicurazione in più.
"Quel senso di libertà e leggerezza che provo quando percorro i miei sentieri,
quel perdermi nei miei pensieri e nei miei sogni,
quella stanchezza fisica che prevale su tutto, che ti svuota....e allora sei pronta ad accogliere"
Cecilia Mora
Avatar utente
GioPodistamoltomedio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 798
Iscritto il: 3 mar 2014, 22:09

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da GioPodistamoltomedio »

Probabilmente dipende dal mio atteggiamento verso la corsa, credo il contrario di molti. Io ho cominciato a correre poco più di 3 anni fa con il solo e unico scopo di correre una maratona.
Chiaro che l'idea di una corsa costante, controllata, senza strafare, sia sempre stata il leitmotiv anche inconsio della mia breve carrier di runner.
Immagino che spesso, invece, si arrivi a questo modo di affrontare la corsa dopo corse fatte "a sensazione", pompando di brutto, magari anche troppo, per poi doversi imporre, su distanze via via più lunghe, un controllo. Non ho mai fatto una gara inferiore ai 10km (in effetti la mia primissima, una 6km che ho fatto fatica a terminare, fermandomi diverse volte, ma non fa testo).
La prossima settimana cercherò di lasciarmi andare su questa 10km. A costo di rischiare di rimanere senza birra.
Poi la prossima volta sarà il turno della mezza maratona: non è possibile fare una 10km in 49 e una mezza in 1h56. Lo so, devo "rischiare" e spingere un po' di più.
10k 49:18 - 21k 1h:52 obiettivo 1h:49 - 42k 4h:13 obiettivo 3h:59 - 49 anni, corro da 5
Immagine Il mio blog | Immagine Seguimi su Strava
Avatar utente
Oscar78
Top Runner
Messaggi: 7806
Iscritto il: 20 ago 2008, 21:42
Località: Bergamo

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da Oscar78 »

:thumleft:
Poi ogni tanto capita di saltare eh! Ci siam passati tutti! Fa parte del gioco... :smoked:
Ma credimi, è comunque tutta esperienza visto che spesso e volentieri si migliora partendo da errori fatti. E poi compresi! :mrgreen:

Un consiglio: non so dove abiti ma, perlomeno qua in Lombardia, nel corso dell'estate ci sono un sacco di garette serali su distanza brevi, 6/8km. Clima molto cordiale, un pò di sano agonismo e voglia di farsi una bella tirata a tutta.

Oltre ad esser molto divertenti, hanno uno stimolo allenante che manco le ripetute! :smoked:
"Quel senso di libertà e leggerezza che provo quando percorro i miei sentieri,
quel perdermi nei miei pensieri e nei miei sogni,
quella stanchezza fisica che prevale su tutto, che ti svuota....e allora sei pronta ad accogliere"
Cecilia Mora
Avatar utente
GioPodistamoltomedio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 798
Iscritto il: 3 mar 2014, 22:09

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da GioPodistamoltomedio »

Facendo i conti con calcolatrice e formula di Riegel mi sono venute fuori delle corrispondenze interessanti.
Quella dei 2000m moltiplicata per 5,5 è molto nota.
Ma ce n'è un'altra simpatica: Tempo 5200m (=13 giri di pista) x 2 = esattamente il tempo sui 10000.
Significa che se moltiplichiamo esattamente per due il tempo sui 5,2km otteniamo esattamente il tempo di proiezione sui 10k

Altre corrispondenze simpatiche, ma meno rotonde:
Tempo 2700m x 4 = tempo sui 10000
Tempo 3550m x 3 = tempo sui 10000
10k 49:18 - 21k 1h:52 obiettivo 1h:49 - 42k 4h:13 obiettivo 3h:59 - 49 anni, corro da 5
Immagine Il mio blog | Immagine Seguimi su Strava
Dino65
Maratoneta
Messaggi: 489
Iscritto il: 18 feb 2012, 0:41

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da Dino65 »

Il consiglio è di non mischiare troppo l'anaerobico con l'aerobico: ad es . Mo Farah 1500m
3'29'' , vedi un pò quanto esce per i 10000m :)
Avatar utente
GioPodistamoltomedio
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 798
Iscritto il: 3 mar 2014, 22:09

Re: Test per RG sui 10000 e per FC media

Messaggio da GioPodistamoltomedio »

Condivido. infatti mi piacciono di più i 3km e mezzo o i 5200m
10k 49:18 - 21k 1h:52 obiettivo 1h:49 - 42k 4h:13 obiettivo 3h:59 - 49 anni, corro da 5
Immagine Il mio blog | Immagine Seguimi su Strava

Torna a “10.000 - Allenamento”