13K e sono vivo ma perchè?

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 10.000 m

Moderatori: Doriano, fujiko, franchino, gambacorta

Avatar utente
dgiky
Novellino
Messaggi: 42
Iscritto il: 2 dic 2014, 11:13
Località: Genova

13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da dgiky » 15 apr 2019, 19:04

ciao a tutti

sono super principiante.
Ieri ho fatto la corrigenova, sono 13 km

Mi tengo allenato seguendo tabellini di allenamento per i 10 km.
ho iniziato ad allenarmi con cosanza a Dicembre
A Gennaio ho iniziato un tabellino di 6 settimane che prevedeva 5 uscite a setimana e lo ho rispettato perfettamente e l'ultim domenica di Febbraio ho simulato gara ed ho raggiunto di restare sotto i 5 minuti al km . Ho fatto 4:58 mentre il target del tabellino era 5:05. Il test lo ho fatto su strada non propiamente piana ma con saliscendi . FREQUENZA CARDIACA MEDIA 163bpm.

A riposo nel sonno ho 45bpm la massima l'ho segnata prima di iniziare ad allenarmi facendo un tratto un po in salita dopo riscaldamento alle mie massime possibilità prima di infartare.. 191bpm

Scusate la lunga premessa ma è importante..

Durante queste sei settimane i battiti medi e massimi per allenamenti di pari distanza e tempo diminuivano costantemente tanto è vero che poi i 175 erano in genere i miei massimi anche nelle ripetute.

Finito febraio cambio tabellino e target ( troppo sfidante ) 4:40...ecco che dopo 3 settimane di duri allenamenti mi schianto come contro un muro, malissimo al ginocchio , alle caviglie , le dita dei piedi tutto quello sotto l'anca fino alle unghie all'improvviso mi ha fatto male . E' stato improvviso durante un lungo di recupero ( quindi lento) dopo 5 chilometri quasi non camminavo... Morale mi fermo praticamente quasi 3 settimane :nel frattempo ho fatto esercizi a corpo libero , un pochino di nuoto e due uscite lentissime da 5 km e nulla più...

Ma ieri c'era la corrigenova ero iscritto , gli amici , e sono andato.

Mi sentivo molto bene, solo un leggerissimo fastidio al ginocchio , nella mia testa ho corso mantenendomi , stando attento ad appoggiare dolce i piedi , non mi sentivo stanco ed ho fatto il mio best :-) 4:50 e oggi a parte qualche dolorino muscolare sto bene , ma riguardando i dati del cardio sono rimasto un po' stranito ...

Dopo neppure 5 minuti avevo i battiti a 180 ed ho fatto tutta la gara ad una media di 189bpm con un picco su l'unica salita al 12km che mi ha impressionato ossia 202bpm.

come è possibile che non sono morto? tutti mi dicono così..
Io ho sempre avuto i battiti massimi un pelo alti ma qui anche a me sembra troppo.
Il cardio sembra funzionare bene.

Ma sopratutto come è possibile che io non mi sia stancato di più di come è giusto che sia ( nella percezione ) ,non mi sentivo affato impiccato , anzi ero certo che se non mi avesse dato fastidio il ginocchio avrei potuto spingere di più. Respiravo correttamente e sepre controllato .??

ah è una vita che ogni anno faccio visite cardio sportive sotto sforzo per uso agonistico ( pratico apnea e pesca in apnea) le visite sono rigorose e risulto sano.. :-)


che ne pensate??
Dgiky
cicciofuser
Maratoneta
Messaggi: 463
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: 13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da cicciofuser » 15 apr 2019, 19:07

Io direi che il cardio ha cannato, però sono di parte perché il mio canna spesso, quindi non sono attendibile come parere :)
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)
Avatar utente
dragonady
Ultramaratoneta
Messaggi: 1248
Iscritto il: 29 gen 2013, 11:14
Località: -VR-

Re: 13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da dragonady » 15 apr 2019, 19:24

Ciao, c'è qualche indicazione che manca per poter comprendere, in primis l'età! Dai battiti che hai suppongo tu sia un giovanotto, quindi hai i battiti ancora belli alti, poi bisognerebbe conoscere il cardiofrequenzimetro che usi, se è da polso o la fascia. In generale comunque tu hai fatto una buona preparazione per i 10km, quindi farne anche 13 poi non ti ha fatto stancare molto di più. Le settimane di stop non hanno intaccato la preparazione, anzi probabilmente ti sono servite da scarico per aumentare la forma. Per quanto riguarda i battiti, se hai usato la fascia allora sono certi, anche i 202bpm massimi, mentre se hai usato cardio da polso ovviamente è meno affidabile, potrebbe essere abbastanza corretto il valore medio, ma il massimo lo dubito.
Comunque molto bravo! Continua ad allenarti bene se ti diverte e ti stimola. Non esagerare soprattutto all'inizio perché è facile infortunarsi
"...Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina
E trattare allo stesso modo questi due impostori..."
Avatar utente
dgiky
Novellino
Messaggi: 42
Iscritto il: 2 dic 2014, 11:13
Località: Genova

Re: 13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da dgiky » 15 apr 2019, 19:35

Ciao ho un sunto Ambit 3 che era bello carico così come la fascia cardio ( la batteria l'ho cambiata da una 20 di gg quindi è carica ) non credo che abbia mai ceffato e comunque il grafico rispecchia una certa normale variabilità ( in discesa scendeva un po e nelle salite risaliva)

Poi grazie per il giovinotto , ho fatto 40 anni a marzo :-)

comunque da sempre ho fatto sport di fatica con costanza , in particolare tanto nuoto ..
Quindi 202 battiti non sono troppi se si è allenati?
in giallo frequenza in bianco altitudine

0.1 MB Untitled.jpg Check Error
Immagine
Dgiky
Avatar utente
dragonady
Ultramaratoneta
Messaggi: 1248
Iscritto il: 29 gen 2013, 11:14
Località: -VR-

Re: 13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da dragonady » 15 apr 2019, 20:26

Sembrano tanti 202 battiti, come sai con l'avanzare dell'età la frequenza massima diminuisce, però magari tu sei un caso particolare, e comunque più il valore è alto migliore è la capacità del cuore, quindi sarebbe ottimo. Per dire io a 34 anni ho fc max di 192 misurata con test apposito. Quindi se il tuo valore è corretto, ottimo!
"...Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina
E trattare allo stesso modo questi due impostori..."
alekos64
Ultramaratoneta
Messaggi: 1567
Iscritto il: 22 ago 2012, 17:07

Re: 13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da alekos64 » 15 apr 2019, 21:11

Un parere da "Dottore" ( anche se "solo" in Scienze Infermieristiche :D )
Non è detto ( per fortuna O:) che se uno supera la Frequenza Cardiaca massima debba morire [-X
Ho corso molte gare oltre la FC massima e (credo w spero ) di essere ancora vivo :smoked:
10 Km : 40 min 36 sec
21 Km : 1 h 28 min 36 sec
30 km : 2 h 13 min 30 sec
42 km : 3 h 21 min 50 sec
50 km : 4 h 22 min 21 sec
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4213
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: 13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da shaitan » 15 apr 2019, 21:12

La buonanima di pantani aveva 205... Può essere anche un valore reale. Ovviamente se è un valore reale quella è la tua vera fcmax rispetto a quella stimata o calcolata tramite test.

Cmq non è necessariamente correlato alle potenzialità. Froome e tanti altri ciclisti sono bradicardici e non vanno malissimo
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
runningmamy
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 8682
Iscritto il: 23 set 2008, 22:27
Località: Torino, vicino al Valentino

Re: 13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da runningmamy » 15 apr 2019, 21:40

Io ho 63 anni e arrivo anche a 180 come max, e faccio anche lunghi tratti sui 170-175, senza problemi, giusto il respiro un po' affrettato
Puoi diventare grande, sai? E' tutto qui, nella tua testa! (J.K.Rowling, Harry Potter I )
Fai correre anche tu il porcellino :pig:
di Running Forum, scopri come!

viewtopic.php?f=102&t=46765#p1816972
Avatar utente
CarloR
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2088
Iscritto il: 14 mar 2014, 15:49
Località: Milano, Lomellina e Valtidone

Re: 13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da CarloR » 15 apr 2019, 21:44

La frequenza massima, appunto perché massima, non si può superare. Tutto il resto ok si può discutere :)
I 180 di media sui 10k li faccio anch'io che ho 50 anni
Avatar utente
dgiky
Novellino
Messaggi: 42
Iscritto il: 2 dic 2014, 11:13
Località: Genova

Re: 13K e sono vivo ma perchè?

Messaggio da dgiky » 15 apr 2019, 21:53

Quindi sto tranquillo :-) :-)
Dgiky
Rispondi

Torna a “10.000 - Allenamento”