Mantenimento forma per gare 10K

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 10.000 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
fratris
Maratoneta
Messaggi: 374
Iscritto il: 27 mar 2011, 23:02
Località: Foggia

Re: Mantenimento forma per gare 10K

Messaggio da fratris »

Mencio, con 'sta fatica!!!!
Ma che sei, di vetro????

Insomma, io che sono femminuccia e vecchietta faccio allenamenti più tosti dei tuoi e sopravvivo, vuoi non farcela tu????

Prima fase dell'allenamento:
CANCELLA LA PAROLA FATICA DAL TUO DIZIONARIO!!!!!!!!!!
Scordatela, punto, tanto se non ce la fai è il tuo corpo a dirtelo, ma una volta per tutte fà stare un po' zitta la tua testa.

Ed ora veniamo a più miti ragionamenti :mrgreen: 8) :mrgreen:

Venendo al programma che segui, mi è molto difficile darti un consiglio perché io avrei impostato le cose in modo del tutto diverso.

Inoltre, c’è da contestualizzare: da quanto ti alleni, cosa hai fatto sin ora, cose del genere… è sempre difficile dare consigli ad atleti di cui non si conosce la storia.

Ti dico quello che farei io, per me:
Io mi farei un bel corto veloce di 7/8 km ogni due settimane, un lungo ogni due/tre settimane, e poi una volta a settimana ripetute brevi (400 mt) e ripetute medie (1000 e a seguire 2000 mt). Questo per quanto riguarda le sedute specifiche.
Le altre sedute le farei di lento.
Perché non provi a prendere spunto dalla tabella di Marco nel 3D “aumento velocità”? Intendo la prima. Conteneva buoni spunti.
Lo trovi qui:
http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=1&t=9543

Ma il fatto è che io vengo da un certo tipo di costruzione, e non so che tipo di lavoro hai fatto sino ad ora tu.

@radicchio:
la potenza aerobica si costruisce per lo più con scatti in salita e ripetute brevi con recupero in corsa lenta, in modo che il cuore debba abituarsi a “pompare” molto in tempi brevi e, in tempi altrettanto brevi, a abbassare le pulsazioni.
La “ginnastica” ripetuta di pulsazioni alte/pulsazioni basse in tempi brevi è un ottimo allenamento da questo punto di vista.
Io faccio il bene e faccio il male. Sono come il vento. Soffio in tutte le direzioni.
Avatar utente
radikkio
Maratoneta
Messaggi: 387
Iscritto il: 8 mar 2010, 8:39

Re: Mantenimento forma per gare 10K

Messaggio da radikkio »

fratris, in effetti è quello che ho fatto. Simpatici gli scatti in salita (50 metri) contro Bora; il recupero in discesa si fa volando :D

Mancio, sei dell'82? Fatica a trent'anni? Su su, coraggio :wink:
Ieri per scaricare la gara di domenica ho fatto 9 km belli allegri su sterrato (con tratti di salita al 10%); oggi progressivo (che invece di essere 5-3-2 mi è venuto un 5-2-3).
Scherzi a parte, la tabella che ha indicato fratris mi pare una buona base.
E mi piace anche l'idea del lungo ogni paio di settimane. Ora che ci penso, se venerdì piglio ferie, me lo vado a fare a Grado... chissà se le docce della spiaggia sono agibili :D
"Manicomio" xe scrito per de fora.
Avatar utente
Mancio82
Ultramaratoneta
Messaggi: 1642
Iscritto il: 4 feb 2011, 13:49
Località: Voghera

Re: Mantenimento forma per gare 10K

Messaggio da Mancio82 »

La parola fatica l'ho cancellata da subito, solo che sto ancora prendendo confidenza con il mio organismo e non vorrei strafare nella foga di bruciare le tappe...

Grazie per i consigli... sono appunto molto interessato sulla variazione e sull'impiego degli allenamenti di qualità nel corso dei miei cicli, che di solito faccio di 6/8 settimane... :salut:

A proposito, ma i Progressivi come li posso abbinare? una seduta ogni 15 giorni anch'essi, oppure si possono usare tutte le settimane? Possono essere utilizzati al posto del Fondo Medio?

Grazie
Immagine

Torna a “10.000 - Allenamento”