Novizio e riscaldamento

Principianti, è ora di iniziare...

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko

cucca
Novellino
Messaggi: 21
Iscritto il: 19 feb 2017, 9:09

Novizio e riscaldamento

Messaggioda cucca » 13 set 2017, 7:48

CIao a tutti,
da un paio di settimane ho cominciato a correre il mattino presto seguendo le tabelle di albanesi, il problema è che alle 6 in questo periodo dalle mie parti c'è tanta umidità ed è freschino... fino ad oggi facevo un minimo di streaching (parolone, qualche rotazione per le caviglie nelle quali avevo avuto una tendinite e qualche stiramento ai quadricipiti...) e 5 minuti di camminata un po' sostenuta prima di iniziare a correre (2min + 3 di recupero x6)... ora con il freddo in arrivo credo che questo non sia più sufficiente... come mi consigliate di fare il riscaldamento senza congelarmi appena esco di casa?

grazie 1000

Avatar utente
Doriano
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 23338
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Novizio e riscaldamento

Messaggioda Doriano » 13 set 2017, 7:58

la camminata veloce è ok.
eventualmente metti uno strato in più.
tieni conto che la stagione fredda è la migliore per correre, e c'è abbigliamente specifico: capisco comunque che stai iniziando e quindi non puoi iniziare a corricchiare prima del tempo (Che sarebbe l'ideale)
PB:
10k: 43.03 (10k Alpin Cup Parco Nord MI - 15/11/15)
21k: 1.33.22 (Mezza di Novara- 24/1/16)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon - 18/12/16)

Avatar utente
Willydel
Mezzofondista
Messaggi: 129
Iscritto il: 9 dic 2016, 14:35

Re: Novizio e riscaldamento

Messaggioda Willydel » 13 set 2017, 9:40

Prima di uscire di casa potresti fare 10 minuti di esercizi al coperto (in casa o garage) tipo corsa sul posto, jumping jacks, corda, rotazione delle braccia, rotazione del busto, burpees ecc. in modo da far aumentare il battito cardiaco e quindi scaldarti.
Poi esci e inizi subito la tua corsa.
PB: 10km 38'22"
PB: 21,097km 1h29'40"
Immagine

Avatar utente
Andybike
Guru
Messaggi: 2082
Iscritto il: 12 dic 2015, 12:45
Località: Padova

Re: Novizio e riscaldamento

Messaggioda Andybike » 13 set 2017, 10:01

Sconsiglio stretching a freddo. Prima scaldati!
Assindustria Sport Padova

PB Maratona 3h37'42" 23.04.2017 Padova
PB Mezza Maratona 1h38'08" 18.12.2016 Cittadella PD
PB 30 km 2h29'28" 04.06.2017 Cortina-Dobbiaco
PB 10 km 44'59" 10.09.2017 S. Giorgio delle Pertiche PD


Immagine

cucca
Novellino
Messaggi: 21
Iscritto il: 19 feb 2017, 9:09

Re: Novizio e riscaldamento

Messaggioda cucca » 13 set 2017, 13:51

venerdì provo a fare gli esercizi ed uscire poi a correre... mi porterò cmq anche il giacchetto in materiale tecnico e il buff per i minuti di recupero nei quali camminerò per recuperare... ma lo streaching quando andrebbe fatto? A fine allenamento? Ci sono esercizi che si possono fare fuori casa? magari senza sdraiarsi a terra?

Avatar utente
Andybike
Guru
Messaggi: 2082
Iscritto il: 12 dic 2015, 12:45
Località: Padova

Re: Novizio e riscaldamento

Messaggioda Andybike » 13 set 2017, 14:21

Lo stretching non andrebbe mai fatto quando hai i muscoli freddi. Puoi farlo sia dopo una decina di minuti di blando riscaldamento sia a fine allenamento (o anche in quelche pausa durante l'allenamento se senti ogni tanto il bisogno di rifiatare).

Ci sono tantissimi esercizi di stretching per gambe e coscie che puoi fare in piedi, magari utilizzando un palo della luce o una ringhiera per tenerti o il cordolo di un marciapiede per tenerci le punte e salire e scendere coi talloni.
Assindustria Sport Padova

PB Maratona 3h37'42" 23.04.2017 Padova
PB Mezza Maratona 1h38'08" 18.12.2016 Cittadella PD
PB 30 km 2h29'28" 04.06.2017 Cortina-Dobbiaco
PB 10 km 44'59" 10.09.2017 S. Giorgio delle Pertiche PD


Immagine

HeadCleaner
Novellino
Messaggi: 32
Iscritto il: 9 ago 2015, 18:21

Re: Novizio e riscaldamento

Messaggioda HeadCleaner » 13 set 2017, 14:56

Anche io ho il tuo stesso problema: scaldati 5 minuti in casa, alternando 30" di jumping jack a 30" di step touch/rotazioni braccia/slanci gambe (cioè fai jumping jack-step touch-jumping jack-rotazione-jumping jack-slanci...) e poi esci, vedrai che sei a posto. Io addirittura a quel punto esco con l'abbigliamento "estivo" (considera che dopo 5' di corsa hai una percezione della temperatura molto più alta, è inutile uscire imbottiti, ti surriscaldi e basta!!!).
Però credo che per il tipo di allenamento che fai, il tuo problema saranno i 3' di recupero... nel senso che corri ancora troppo poco rispetto a quanto recuperi quindi rischi di prender freddo. Magari non fare proprio un recupero di sola camminata, ruota un pò le braccia, fai dei piegamenti laterali con la schiena (tenendo le braccia distese lungo i fianchi del corpo, tenti di raggiungere il ginocchio).

Per lo stretching, NON FARLO MAI A FREDDO, io sconsiglio anche di farlo a fine riscaldamento... a fine allenamento invece un pò ci sta. In ogni caso è un argomento complesso che merita una trattazione molto dettagliata: c'è una discussione a riguardo sul forum

shaitan
Ultramaratoneta
Messaggi: 1922
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Novizio e riscaldamento

Messaggioda shaitan » 13 set 2017, 14:59

Precisate che con stretching vi riferite a statico, PNF etc

Stretching dinamico non è un brutto riscaldamento anzi

Personalmente sono anche dubbioso su alcuni degli esercizi proposti... i burpees sono un esercizio pliometrico ad alto impatto muscolare e lo farei dopo ampio riscaldamento, non come riscaldamento

i drills (skip A e B) li ho sempre letti suggeriti prima di corse intense MA dopo la corsa lenta di riscaldamento...

Corda e jumping jack sono anche questi esercizi pliometrici. Certo a basso impatto rispetto a burpees o box jump, però una riscaldatina con circonduzione delle ginocchia, slanci e air squat la farei prima di iniziarli :wink:
Il mio diario tra pesi, fango e corsa. La mia lentezza su strava

Avatar utente
Willydel
Mezzofondista
Messaggi: 129
Iscritto il: 9 dic 2016, 14:35

Re: Novizio e riscaldamento

Messaggioda Willydel » 14 set 2017, 10:37

Tutti gli esercizi possono essere fatti come riscaldamento, dipende dall'intensità dell'esercizio.
Anche i burpees possono essere utilizzati come riscaldamento, se eseguiti per tale scopo.

Per lo stretching concordo con shaitan.
PB: 10km 38'22"
PB: 21,097km 1h29'40"
Immagine

shaitan
Ultramaratoneta
Messaggi: 1922
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: Novizio e riscaldamento

Messaggioda shaitan » 14 set 2017, 11:22

beh oddio i burpees non puoi graduare il peso, non è un bilanciere (e anche scaldarsi direttamente con il bilanciere quando devi fare pesi senza riscaldamento aspecifico mmmmm non benissimo imho)
Il mio diario tra pesi, fango e corsa. La mia lentezza su strava


Torna a “Iniziare a correre”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite