TEST DEL MORIBONDO

Principianti, è ora di iniziare...

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Rispondi
Avatar utente
oscar56
Top Runner
Messaggi: 6277
Iscritto il: 20 ago 2012, 16:13
Località: Milano

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da oscar56 » 18 dic 2018, 13:02

Sempre progressione in tutto, condivido franz86. Ad esempio passare in allenamento da 30 a 31/32 km la settimana dopo, a 33/34 la successiva a 34/35 ancora quella dopo e di nuovo a 30/31 la quarta ci sta. Passare da 30 a 35km di botto è un rischio infortunio concreto. La stessa cosa vale per ripetute di vario tipo e fondi medi e progressivi. Ad esempio se voglio arrivare al fatidico e classico 8x1000 comincerò con 4/5 ed incremento di 1 ripetuta ogni volta e sempre tenedo il calcolo dell'incremento dei km settimanali. Cioè più dolcemente si aumentano i carichi più ho probabilità di arrivare all'obbiettivo indenne da infortuni vari.Il nostro sport è magnifico ma spietato se si voglioni bruciare i tempi a tutti i costi.
5K 24'48 - 10K 52'40"- Mezza 1h57'45
Una volta questi tempi qui per me era jogging ma il vecchietto non demorde!
Anche al Parco Nord Milano ogni sabato alle 9 il Parkrun!
http://www.parkrun.it/milanonord/
Dr.Kriger
Maratoneta
Messaggi: 383
Iscritto il: 2 apr 2017, 8:40

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da Dr.Kriger » 20 dic 2018, 18:44

Per i principianti penso che vada bene il fartlek. Con un po' più di esperienza, si passerà a ripetute più serie. Ed è sempre meglio non esagerare con la quantità agli inizi. Come dice franz, 12-13 km in questa fase sono come un lungo. Quindi figurati spingersi a 14 km o più (io che corro da anni non ci sono mai arrivato). Il chilometraggio, sia totale che sulla singola seduta, dovrebbe essere tarato sul valore attuale.
glsglad
Novellino
Messaggi: 26
Iscritto il: 22 feb 2016, 15:22

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da glsglad » 26 dic 2018, 18:39

glsglad ha scritto:
3 ott 2018, 20:57
Ringrazio veramente tanto, tutti, per il sostegno ed i preziosi suggerimenti. Entro il fine settimana farò moltissime delle cose consigliate e...purtroppo per voi vi farò sapere. Grazie ancora
Riprendo un (purtroppo) vecchio post perchè, dopo tanto aiuto ricevuto (lentissimo, Doriano, franz86, zolla, gambacorta e altri), non vorrei ricambiare lasciandovi l'impressione di essere la solita persona che sparisce dopo avervi fatto perdere tempo.

In realtà il mal di schiena (con il quale ho sempre convissuto anche quando facevo altri sport) era aumentato e, a volte, mi impediva il sonno notturno. Sono quindi andato dall'ortopedico e...scivolamento di una vertebra con micro-frattura; da allora fisioterapia e rotture simili. Spero all'inizio dell'anno prossimo di tornare ad allenarmi per superare questo benedetto test (senza rompermi nuovamente).

Sono un pò atterrito dal pensiero di ricominciare tutto da capo ma conto sul sostegno del forum attraverso i consigli che tornerò a chiedervi. Nel frattempo auguro buone feste a tutti.
Avatar utente
gambacorta
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 3748
Iscritto il: 15 dic 2011, 10:07
Località: Mestre

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da gambacorta » 26 dic 2018, 19:05

tranquillo penso che nessuno perda tempo nel forum, intanto prenditi il tempo che ti serve per recuperare e poi pian piano vedrai che ritroverai anche le motivazioni per riprendere nel migliore dei modi
next races
6h Pastrengo-AIM-Ultrabericus-UVdD (tutta colpa di G) -SCJU-LUT
B. M. Grappa 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri-->qui<--come!
lentissimo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 825
Iscritto il: 22 giu 2014, 0:10

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da lentissimo » 26 dic 2018, 19:36

E soprattutto non demoralizzarti se alla ripresa ti sembrerà di ricominciare da zero, gli sport di resistenza purtroppo hanno questo difetto, non puoi mollare, pero' con tempo e costanza tornerà tutto come prima. Occhio comunque a curare bene il problema alla schiena, te lo dice uno che stupidamente non li sta curando per nulla.
Avatar utente
Jimmiewalker
Mezzofondista
Messaggi: 56
Iscritto il: 21 ago 2016, 12:05
Località: Parabiago (MI)

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da Jimmiewalker » 6 gen 2019, 23:08

@glsglad
Non demordere, la fatica è li che ti aspetta, come una vecchia amica! Io sto riprendendo dopo un anno di stop totale causa cambio lavoro, forza e coraggio!
Giuss
Novellino
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 gen 2019, 13:04

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da Giuss » 12 gen 2019, 14:48

salve per il moribondo ahime ci sono ankio
mi ripresento
anni 52 e mezzo 1.72 x71 kg.
mai corso invita mia tranne breve parentsi di 2 mesi e mezzo ventisei anni fa.
vengo da calcio e tennis fatti a discreti livelli.
mi alleno da 6 settimane all inizio 3 -4 volte a week per 3-4 km a d uscita.
da meta dicembre 6 volte a week.
mi alleno con una tabella mia fatta un po alla meglio o vado a sensazioni.
obbiettivi; fine gennaio abbattere il moribondo, fine anno scendere a 50 minuti ma non ci scommmeterei nemmeno un euro, e fare qualke mezza maratona.
mi alleno per il molto tempo libero essendo un lavoratore stagionale, poi sono un po iperteso e forse soprattutto al pensiero che potrebbe essere un ottimo input per viaggiare
un po.
tempi allenamento:
fatti 3 volte i 10 km
1) 85 minuti
2)79 minuti
3) 69 minuti
fatto questo week anche un 13 km a 7 .04 al km in prospettiva di fare la mezza.
alla prox
p.s
come gia detto nel presentarmi forum bellissimo .
Ultima modifica di Giuss il 14 gen 2019, 21:37, modificato 1 volta in totale.
Giuss
Novellino
Messaggi: 16
Iscritto il: 11 gen 2019, 13:04

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da Giuss » 14 gen 2019, 20:51

rieccomi qua ,mi rispondo da solo.
Moribondo colpito e affondato al primo tentativo:58.30
iniziato il 23 novembre piu per noia che per altro.
fatti al 10 dicembre 35-40 km a ritmo blando ma prenedendoci gusto.
da allora macinati in un mese la bellezza per me almeno, di 160 km.
segundo un po internet un po asensanzioni e con tabelle da ne fatte alla meglio.
ho iniziato con pochi km e aumentato man mano :
fatti 3 volte i 10 km 1 volta gli 11 km e sett scorsa un 13km senza esagerare.
mi alleno sun un circuit in un parco non proprio ideale per i tempi: cani ,gente che passeggia radici di alberi che spuntano e una cunetta spezzaritmo e gambe e infatti i tempi sui 10 era giusto per capire a ke ritmo andare.
devo dire che a 26 anni su questo circuito feci 4 volte senza in pratica allenamenti seri i 5 km e al
quarto tentativo feci 24 netti e da allora ho smesso per sempre.
come scritto post precedente volevo arrivare per gradi ai 59.59 a fine gennaio ed oggi mi ero prefissato un 63 minuti con questa tabella:
3km a 630
3km a 6.20
3km a 6.10
ultimo 6 netti
pero' devo dire che nel forum qualkuno ha scritto che è meglio partire veloci e magari rallentare
che il contrario,infatti la penso anchio cosi e cosi ho fatto.
Sono partito bene forse troppo forte e infatti al primo km ho fatto
1)5.47(ho pensato che sarei scoppiato presto)
2)5.50(mi dicevo che non sarei durato ancora molto)
3)5.47(qui la sorpresa, perche ho capito che il ritmo si era stabilizzato e mi sentivo benino)
4)5.53(fine quarto giro prima crisi, mi sentivo stanco)
5)5.52 mi riprendo
6)5.44(ormai ho deciso ,vado per il moribondo)
7)5.52 ci sto ma comincio a sentire la stanchezza ,vabbe anche al primo km la sentivo)
8)6.00 fine ottavo km seconda crisi , ma ormai sarebbe stupido mollare
9)5.41esagero ma non volevo e credo mi abbia precluso la possibilta di stare sotto i 58
10)6.00 pago acaro prexzo il km precedente , arrivo stanco e mi trascino ma va bene cosi
cè lho fattaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
dovevo fare 63 e invece mi so tolto il pensiero.
Considerazioni personali:
1)sono daccordo che questo test conti poco , magari pure stupido ma secondo me ha un suo senso
,forse la cosa sbagliata è il nome: moribondo!!
per il resto senza un input o stimolo credo che io stasera avrei rallentato dopo il primo km.
2)non so voi ma andare in progressione no fa per me anche se sono ancora allinizio, credo che bisogna partire bene e andare al ritmo che il fisico stesso ci detta in quel momento.
3)so che per molti di voi sono tempi ridicoli ma que sono contento!!
p.s scusate se misono dilungato e ....adesso come faccio a migliorare?
Avatar utente
gambacorta
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 3748
Iscritto il: 15 dic 2011, 10:07
Località: Mestre

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da gambacorta » 14 gen 2019, 21:58

bravo bravo @giuss complimenti... ti diró la verità a me piacciono di più le corse in progressione ma sarà che io nn sono di quelli capaci di partire subito a manetta
next races
6h Pastrengo-AIM-Ultrabericus-UVdD (tutta colpa di G) -SCJU-LUT
B. M. Grappa 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10
fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri-->qui<--come!
lentissimo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 825
Iscritto il: 22 giu 2014, 0:10

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da lentissimo » 14 gen 2019, 22:58

Neanche io riesco ad andare in progressione anche se col tempo ho imparato a controllare i primi 2/3 km con giudizio per poi trovare il ritmo dal 3/4 km in avanti per finire, se ne ho, spingendo gli ultimi 2 o solo l'ultimo km.
Rispondi

Torna a “Iniziare a correre”