TEST DEL MORIBONDO

Principianti, è ora di iniziare...

Moderatori: Doriano, fujiko, franchino, gambacorta

Rispondi
Avatar utente
C3pO
Ultramaratoneta
Messaggi: 1302
Iscritto il: 11 feb 2016, 18:47

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da C3pO » 25 feb 2019, 5:58

Lo so, è proprio un blocco psicologoco.
Vengo anche da un 2017/18 pieno zeppo di infortuni!
Ormai il mio inconscio collega i km al dolore.
E ci sto lavorando. Questa settimana con riuscita a fare 7km filati. Spero di non essere lontana dai 10
She's a maniac, maniac at the show,
And she's dancing like she's never danced before

“Your body can do it. It’s your mind you need to convince.”
Avatar utente
steve_pre
Mezzofondista
Messaggi: 99
Iscritto il: 15 ago 2013, 10:53

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da steve_pre » 10 mar 2019, 10:03

Ciao C3pO.
Anzitutto il lato positivo: avere ritrovato la voglia di correre è un bel segnale per te stessa. Continua così.
Io non farei diventare la distanza e/o il tempo una ossessione, ma punterei tutto sul piacere della corsa. Anche perché, avendolo tu già fatto in passato, sai già che questo limite è superabile con un po' di strutturazione dell'allenamento.
Non pensarci troppo, concentrati sul piacere della corsa e vedrai che tutto andrà per il meglio.
Buona vita!
Buburunner
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 6 mag 2018, 10:34

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da Buburunner » 4 mag 2019, 23:18

Buonasera ragazzi eccomi qua dopo tanto tantissimo tempo dove ho corso dietro ad amici che mi hanno tanto aiutato...e domenica finalmente sono riuscito a superare il moribondo 57 e 30 . Mi sono dovuto intruffolare in una gara non essendo tesserato con nessuna società né con runcard alla fine era l'unico modo per romperle questo muro. Ora mi auguro solo di migliorare nel futuro, ma penso che il risultato sia dovuto molto dalla perdita di peso 95contro 83..... Speriamo bene e continuerò a leggervi tanto.
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 17235
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da fujiko » 5 mag 2019, 7:17

Bravo Bubu, continua così. Se cali ancora di peso e sei costante con la corsa puoi togliere tanti minuti (quanti dipende da tantissimi fattori) e toglierti tante soddisfazioni ;)
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Raduno RF a Roma 25-26 maggio DON'T MISS IT --> viewtopic.php?f=52&t=55613
Avatar utente
treep
Maratoneta
Messaggi: 434
Iscritto il: 6 mag 2016, 22:41

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da treep » 5 mag 2019, 11:09

Ottimo @Buburunner!!

Tra l'altro credo sia la prima volta che mi capiti di leggere che qualcuno sia passato direttamente dal non superare il test a superarlo di ben 2'30''. Curioso. (evidentemente hai ampi margini di miglioramento).

Che la carica agonistica della "gara" abbia dato una spinta determinante?
44 anni, 82kg, 174cm. PB sui 10km: 53'07''
Buburunner
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 6 mag 2018, 10:34

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da Buburunner » 5 mag 2019, 15:55

@treep devo dirti la verità uno dei miei grandissimi difetti sopratutto nella gara è il non avere alcuna carica agonistica.....io penso solo ad arrivare alla fine.
A me non interessa arrivare numero 300 oppure 310....immagina che l'anno scorso in una gara difficilissima di 9km dopo aver fatto un turno di tennis agonistico alle ore 12 e poi sono andato a correre e alle 18 , nella gara di corsa sono arrivato ultimo ed ho esultato come se avessi vinto.
Domenica scorsa quando ho visto l'orologio che al quinto km ero a 28(altro PR)mi sono solo preoccupato di mantenere il ritmo per arrivare sotto i 59.90 che mi ero prefissato.
Negli ultimi 2km mi ha superato anche una signora che non mi è molto simpatica che mi prese anche in giro quando arrivai ultimo.....per la cronaca è arrivata 15secondi prima di me, ma non mi è importato né tanto meno mi sono impegnato a superarla,
Quello che amo della corsa è che mi mette serenità ed è una cosa che non voglio perdere per seguire l'agonismo perciò ho lasciato anche la mia squadra di running.
Avatar utente
robertovedovi67
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 603
Iscritto il: 20 mar 2017, 12:43
Località: Firenze
Contatta:

Re: TEST DEL MORIBONDO

Messaggio da robertovedovi67 » 5 mag 2019, 16:35

@Bubu, complimenti, stecchire il moribondo è sempre una bella soddisfazione ma è solo un punto di partenza. Anche io credo di appartenere alla categoria dei tapascioni, vista l'età
e il tempo che posso dedicare agli allenamenti. Ma l'adrenalina che mi da la gara niente altro lo da. le 4-5 corse all'anno contro il cronometro le faccio, magari in compagnia per condividere i momenti di tensione prima della partenza e poi riabbracciarsi dopo che ognuno ha fatto la sua corsa. Serve per creare un minimo di obiettivo e di conseguenza non fare il soliti allenamenti ad minchiam (che sono comunque la gran parte) e cercare di migliorarsi anche se non posso non condividere il tuo pensiero: la sensazione di serenità che trasmette la corsa non la cambierei con nient'altro. Buone corse 💪😎👍
5 Km 23:42 (Mugello GP Run - 20/01/19)
10 Km 47:47 (MMTrecate - 24/02/19)
21,097 Km 1:43:48 (MMTrecate - 24/02/19)

Immagine Roberto
Rispondi

Torna a “Iniziare a correre”