iniziare a correre...domande

Principianti, è ora di iniziare...

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Avatar utente
Utente donatore
jonathan
Ultramaratoneta
Messaggi: 1905
Iscritto il: 3 gen 2012, 11:18
Località: Verona

Re: Ripresa corsa e blocco

Messaggio da jonathan »

Ciao

a mio avviso le scarpe sono quasi sicuramente la causa dei tuoi dolori
Difficile dare un consiglio così al buio, bisognerebbe anche sapere quanto pesi e che tipo di appoggio hai
Proprio per questo motivo sarebbe meglio che tu andassi in un negozio specializzato ; meglio spendere qualcosa in più per le scarpe che ritrovarsi pieni di dolori
Run when you can, walk if you have to, crawl if you must; just never give up!
(Dean Karnazes)
p.s. if you see me collapse, please pause my Garmin
Avatar utente
Cataldo
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 1 ago 2017, 22:02

Re: Ripresa corsa e blocco

Messaggio da Cataldo »

Caro Blue 89 ...

Di te abbiamo poche informazioni , tipo quanto pesi, se hai mai fatto qualcosa, perché hai deciso di correre ecc.

Comincio a darti 2 dritte per farti capire giusto cosa puoi fare all'inizio ...

Innanzitutto butta via le scarpe e comprane un paio nuovo di pacca ... E devono essere scarpe da running ... Marche come Asics, hooka . Mizuno ... Ce ne sono di tutti i tipi ...

Una volta acquistato un bel paio di scarpe imponiti almeno 3 uscite settimanali ... Di almeno 1 ora ...

Ripeti questa operazione per almeno 6 mesi ...

In questi 6 mesi il tuo corpo , se avrai costanza, ti parlerà e cambierà ... Ti dirà quando puoi spingere , quando puoi ignorare un doloretto, quando ti sei fatto male sul serio, ...

La corsa è democratica ... Non regala nulla ... È tutta farina del tuo sacco ... I dolori, gli infortuni, la stanchezza, la mancanza totale di voglia , il freddo, ... All'inizio tutti hanno forzato per essere costanti ...

I risultati degli allenamenti però dopo un po' diventano meno tangibili ... Ma bisogna arrivare a far diventare la corsa una costante della propria vita ... Chi ottiene risultati, indipendentemente dai tempi o dalle distanze, lì ottiene prima di tutto con se stesso ... Ma costa sacrifici ... E costanza ... Noi possiamo tutti consigliarti scarpe, tabelle , metodi di allenamento e tutta una serie di fregnacce da fissati ... Ma deve partire solo e soltanto da te ... Corri , corri per almeno sei mesi ... Tutte le risposte sono lì ...
karaman83
Novellino
Messaggi: 49
Iscritto il: 12 ott 2020, 20:12

Re: iniziare a correre...domande

Messaggio da karaman83 »

Ciao a tutti!

Rieccomi qua, dopo aver cambiato le scarpe, ho ripreso a correre ancora da un mese e mezzo circa. Posso confermare che era la colpa delle scarpe che erano finite, percio' tutti quei dolori. Sono rimasto fermo 3 settimane e l'ortopedico non ha trovato nulla. Infatti pure lui mi ha consigliato di stare fermo minimo 8 settimane quando ho questi fastidi. Ma io avevo gia' ripreso ed ho anche continuato.

Ora faccio i miei soliti 3 allenamenti alla settimana e sono arrivato a fare 8.62km in 45.39 minuti. Sto aumentando piano piano per arrivare sui 9km, anche se mentalmente mi sento gia' arrivato. I dolori alla tibia sono diminuiti in generale. Ora li' ho solo per poco tempo dopo la corsa. Con le scarpe vecchie non ero mai riuscito a fare 5 km di fila sul asfalto per i dolori alla tibia ma con le nuove, ora come ora, visto il maltempo, corro solo sul asfalto e senza dolori alla tibia.

Quindi, se uno vuole correre, le scarpe giuste sono veramente importanti. :study:

L'obbietivo rimane quello di arrivare sui 10km x 3 volte alla settimana.

Un saluto!
Avatar utente
Utente donatore
EvaK
Ultramaratoneta
Messaggi: 1464
Iscritto il: 6 feb 2017, 8:56

Re: iniziare a correre...domande

Messaggio da EvaK »

Si, sono fondamentali.
Ti consiglio anche ti tenere traccia di quanti km fai, e sostituirle dopo 6-700 km. Alcune durano di più altre di meno, ma insomma già è un’indicazione.

Bravo e continua così!!!
Pb 10k: 37’34” Paratico Tricolore 23/5/2021
PB Mezza: 1h23’07” Bossoni Half Marathon 09/05/2021
Maratona: 3h11'23'' Ravenna, 11/11/2018
karaman83
Novellino
Messaggi: 49
Iscritto il: 12 ott 2020, 20:12

Re: iniziare a correre...domande

Messaggio da karaman83 »

Si, certo, dopo quei km devono essere cambiati. I km li salva il mio Polar :)
Per la prima volta nella vita, oggi, sono riuscito a correre i miei cosi' puntati 10km in 52.21 minuti. :smoked:

Grazie dell'incoraggiamento! :salut:
karaman83
Novellino
Messaggi: 49
Iscritto il: 12 ott 2020, 20:12

Re: iniziare a correre...domande

Messaggio da karaman83 »

Sto continuando il mio allenamento di tre uscite settimanali con 10km/ uscita. Quindi corro 30 km settimanali da circa due settimane. In più ho aggiunto tre sedute di potenziamento settimanali nello stesso giorno della corsa. Così un giorno dopo la corsa faccio un riposo puro. Io devo dire che le tre sedute di potenziamento che contengono :

15*4 addominali alti

15*4 addominali bassi

4 serie di Plank

12*4 flessioni sulle braccia

Con una pausa di 20 secondi tra una serie e un minuto di pausa tra un allenamento ed altro, mi fanno sentire molto meglio che fare il potenziamento in un giorno di riposo. Infatti vorrei continuare così. Fare il potenziamento nel giorno di riposo lo trovo noioso, manca proprio la voglia di farlo. Sembra che il corpo vuole il riposo ed io lo ascolto.

Dopo 30km faccio pure due giorni consecutivi di pausa.

Fino qua tutto bene, ora arriviamo ai problemi.

Perché ho i quadricipiti rigidi dopo la corsa nonostante faccio lo stretching dopo la corsa? Ho la sensazione di avere del "bruciore" dentro il muscolo. E questa sensazione c'è quasi sempre, forse durante la corsa non la ho.

C'è qualcuno che soffre o ha sofferto di questo fastidio?

Per il resto tutto bene, gambe leggere, polpacci riposati.

Grazie in anticipo.
Avatar utente
Utente donatore
EvaK
Ultramaratoneta
Messaggi: 1464
Iscritto il: 6 feb 2017, 8:56

Re: iniziare a correre...domande

Messaggio da EvaK »

Prova a fare stretching dinamico prima di correre, così parti in modo meno traumatico per il tuo fisico, e quando inizi a correre sei già caldo.
Scoprire questa cosa mi ha aiutata a risolvere molti problemi

Oppure hai semplicemente bisogno di recuperare un po’, facendo una settimana più leggera (o corri meno o corri più lentamente)
Pb 10k: 37’34” Paratico Tricolore 23/5/2021
PB Mezza: 1h23’07” Bossoni Half Marathon 09/05/2021
Maratona: 3h11'23'' Ravenna, 11/11/2018
karaman83
Novellino
Messaggi: 49
Iscritto il: 12 ott 2020, 20:12

Re: iniziare a correre...domande

Messaggio da karaman83 »

Ok... Provo così da domani.

Grazie Evak!
alegallazz
Novellino
Messaggi: 1
Iscritto il: 16 mar 2021, 9:49

Consigli

Messaggio da alegallazz »

Buongiorno a tutti!
Mi presento, sono Alessio, nuovo iscritto di questo forum! Ho deciso di incominciare a correre da circa 1 settimana e mezzo, (non avendo più potuto continuare gli allenamenti con il basket, a causa del covid) e devo dire di aver scoperto veramente un bellissimo sport!
Premetto, non sono un professionista e la corsa è sempre stata per me una fatica apparentemente insormontabile.
In questi giorni, mi sto allenando con l’app Nike Running, facendo diverse tipologie di corse.
Giusto ieri ho corso la 5km in 37 minuti circa, con un andatura di 7’27’’.
Peso 112 kg e sono alto 1,90m.
Vorrei migliorare tanto in questo sport, anche perché in una settimana è riuscito a farmi passare le emicranie (di cui soffro regolarmente) semplicemente correndo!
Mi affido a voi che senz’altro siete più esperti di me!
P.S: stamattina ho fatto una 3km in 18:51 con in andatura media di 6’16’’, stabilendo il mio record sul km (5’34’’)
In attesa di risposte, vi ringrazio anticipatamente per l’attenzione!
Avatar utente
Scut
Top Runner
Messaggi: 5579
Iscritto il: 24 set 2014, 10:33

Re: Consigli

Messaggio da Scut »

Ciao Ale! girando qui sul forum troverai tanti consigli, cerca di aumentare pian piano le distanze con gradualità senza preoccuparti del tempo, il resto verrà!
buon divertimento
La domanda non è se puoi, ma se vuoi.

Torna a “Iniziare a correre”