DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Moderatori: fujiko, franchino, gambacorta, Doriano

Rispondi
Avatar utente
zazs
Ultramaratoneta
Messaggi: 1341
Iscritto il: 5 apr 2017, 8:41

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da zazs » 7 ott 2019, 17:49

Credo che andrea faccia riferimento al concetto di “trasformazione della forza”
Molti coach, tra cui anche il mio, sono convinti che a valle dei pesi bisogna poi “trasformare” quel lavoro correndo
Devo ammettere che non ci credo molto, ho letto diversi articoli sull’argomento, è una questione molto dibattuta e pare un concetto ormai superato. In ogni caso, poichè mi fido del mio coach lo faccio quando mi viene proposto perchè penso non al singolo lavoro ma all’idea globale di allenamento sui diversi mesi.
Nel mio caso i pesi mi distruggono e ho grandi difficolta a correre dopo anche facendo carichi bassi.
400: 53”90: 800: 2’03”69; 1000: 2’50”50
1500: 4’33”12
10000: 37’35”
Avatar utente
Jeampol
Mezzofondista
Messaggi: 79
Iscritto il: 25 apr 2018, 19:45

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da Jeampol » 7 ott 2019, 22:49

In un periodo di costruzione di forza in cui si cerca un aumento dell'ipertrofia muscolare e si lavora con basso numero di ripetizioni la ricerca della trasformazione subito dopo la serie ho il circuito di allenamento non ha molto senso, sopratutto nella corsa dal mezzo fondo in su dove lo sforzo espresso nel gesto è molto differente rispetto al quello sviluppato con i pesi. Inoltre la trasformazione avviene il giorno dopo e tutte le volte che si tornerà a correre in cui vi sarà un integrazione neuromotoria tra quanto fatto e quanto si sta facendo.
Vecchio e lento! Ahahah
1500mt: 4'50'',33 Master Veneto 2018
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 4013
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da shaitan » 8 ott 2019, 10:46

zazs ha scritto:
7 ott 2019, 17:49
ho letto diversi articoli sull’argomento, è una questione molto dibattuta e pare un concetto ormai superato.
non è mai stata dibattuta se non in italia per un errore di interpretazione dei concetti di periodizzazione / trasformazione di Bompa e per traduzioni errate dei lavori di Verkhoshansky

"Francesco, what are you fucking transforming?" detto a Pierfrancesco Pavoni quando andò ad allenarsi in USA. quasi 40 anni fa...
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.19 Miguel '19 - 21.1k 1h30.27 RO '19 - 42.2k 3h24:43 Berlino '19
Sogno: 200kg di stacco (per ora 185)
Avatar utente
EdoRm
Mezzofondista
Messaggi: 122
Iscritto il: 21 mag 2012, 19:25

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da EdoRm » 9 ott 2019, 17:06

Rieccomi! Ciao a tutti! Mi ero un po' perso via tra varie cose, ma la preparazione per la selezione degli europei prosegue!
Ho avuto (sto avendo) un piccolo intoppo dovuto ad una caduta fatta su terreno sconneso, dalla quale mi sono portato a casa un'infiammazione al tibiale anteriore, probabilmente per come mi si è impuntato il piede nella caduta. Ho dovuto per forza di cose rivedere il chilometraggio perché troppi km accentuavano il dolore,
In ogni caso, dopo una settimana passata a fare lavoro differenziato in cui non avrò corso più di 30 km, sostituendo con ciclette e potenziamento, gli ultimi 10 giorni sono stati abbastanza proficui:

SETTIMANA 7 (62 km)

Lunedì 30/09 AM: 8 km facili /// PM: Circuito di potenziamento gambe con carichi leggeri
Martedì: 3x5x150 m salite (molto spinte)
Mercoledì: 12 km facili @ 4'00"/km
Giovedì: OUT, fermo per influenza :mrgreen:
Venerdì: Blocco speciale, riscaldamento e a seguire 10 km di progressione in strada partendo a 4'00" e chiudendo a 3'15", 10' di recupero e poi 6km in pista facendo 200 m in 30" e 200 m in 55" (l'idea è mantenere i ritmi veloci nelle gambe, pur tenendo alto il volume di km)
Sabato: AM 10 km @ 4'30" (stanchissimo) /// PM 8 km @ 4'10", sensazioni molto migliori rispetto al mattino
Domenica: 8 x 1000 @ 2'56" recupero 90"

SETTIMANA 8

Lunedì 07/10: 12 km facili (ritmo incognito)
Martedì: 18 km @ 3'50"
Mercoledì: AM: 8 km facili /// PM scaletta aerobica 4000 @ 3'10" / 3000 @ 3'05" / 2000 @ 3'00" / 1000 @ 2'50" / 500 @ 2'40" / 500 @ 2'30" (recupero sempre 3' tranne tra gli ultimi 2 500 in cui il recupero è 90")

Avendo drasticamente ridotto i km, cerco di mantenere un'alta qualità nei lavori, ridurre il recupero ad un solo giorno ed eventualmente a 2 giorni dal lavoro fare un po' di km ad un ritmo un po' più impegnato della semplice corsa lenta (perfetto esempio degli ultimi 3 giorni riportati qua sopra).
La cosa che mi preoccupa di più è che per tenere il tendine a bada devo cercare di correre su superfici quanto più piatte possibili, quindi per il momento non sto facendo alcun lavoro su prato, come invece vorrei fare.

In merito al discorso trasformazione o meno della forza, io preferisco tenere segregate le due cose. In altre parole, quando faccio potenziamento con pesi o a corpo libero non corro per trasformare.
Spesso invece trasformiamo sul piano i lavori fatti in salita su distanze che vanno dai 3000 ai 1000 in inverno e dai 1500 ai 500 in primavera.
400 m: 49"12
800 m: 1'54"72
1500 m: 3'49"89
3000 m: 8'25"54
5000 m: 15'03"69
10 km: 31'33"
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 18257
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da fujiko » 9 ott 2019, 17:25

edo :hail:
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
zazs
Ultramaratoneta
Messaggi: 1341
Iscritto il: 5 apr 2017, 8:41

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da zazs » 9 ott 2019, 20:08

Edo il lavoro dei 6km alternando 200 in 30 e 200 in 55 è monstre. Hai corso 3km a 2’30 a km anche se spezzetati. È veramente tanta roba. Sono 15 200 al ritmo del 1500 o comunque poco sopra il ritmo del 800
400: 53”90: 800: 2’03”69; 1000: 2’50”50
1500: 4’33”12
10000: 37’35”
Avatar utente
EdoRm
Mezzofondista
Messaggi: 122
Iscritto il: 21 mag 2012, 19:25

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da EdoRm » 9 ott 2019, 20:54

Ciao Zazs, considera che a livello di sensazioni è stato forse il lavoro più semplice da fare, probabilmente per le mie caratteristiche da 1500ista.
Il lavoro di questo pomeriggio, scaletta aerobica 4k/3k/2k/1k/500/500 è stato di gran lunga quello più impegnativo, a seguire l'8x1000 e solamente molto dopo il 15x200/200.
400 m: 49"12
800 m: 1'54"72
1500 m: 3'49"89
3000 m: 8'25"54
5000 m: 15'03"69
10 km: 31'33"
Avatar utente
zazs
Ultramaratoneta
Messaggi: 1341
Iscritto il: 5 apr 2017, 8:41

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da zazs » 9 ott 2019, 22:18

Per me quella scaletta aerobica è impensabile, forse per questo non l’ho considerato, quello sui 200 è più vicino alle mie caratteristiche
Comunque sei fortissimo! Complimenti
400: 53”90: 800: 2’03”69; 1000: 2’50”50
1500: 4’33”12
10000: 37’35”
Avatar utente
Lord_Phil
Guru
Messaggi: 4837
Iscritto il: 3 set 2012, 18:08
Località: Parigi
Contatta:

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da Lord_Phil » 10 ott 2019, 20:07

andrea182 ha scritto:
7 ott 2019, 11:41
zSte ha scritto:
7 ott 2019, 10:05


In che senso senza fare un passo?
Solitamente ( almeno qui facciamo cosi') dopo ogni circuito con i pesi ( i vari esercizi , squat , pressa , braccia, addominali etc. etc. almeno 3 per seduta) si passa al tapis roulant per non restare con le gambe di legno. Mi pare 10 min con velocita' da 13 a 18/20 km/h.
La famosa trasformazione!!
100 12”62 200 25”45 400 57”10 800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'48" - 3'46
10km 38'37" - 3'52" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07
Avatar utente
EdoRm
Mezzofondista
Messaggi: 122
Iscritto il: 21 mag 2012, 19:25

Re: DISCUSSIONE UFFICIALE: 400/800 che passione (2)

Messaggio da EdoRm » 10 ott 2019, 22:16

Oggi 15km sotto un treno, a 4'16", me lo aspettavo visto il lavoro di ieri.
Domani invece giornata easy, 6km e qualche 300 a sensazione in vista di sabato in cui andrò a correre il miglio cittadino di Biella. Non vado con grosse aspettative, non ho fatto una settimana di scarico, non ho ritmi gara nelle gambe e per questo non mi allarmerei se non dovesse andare bene. Ogni tanto mi piace riattaccare un pettorale e correre contro persone e non contro un cronometro :)
400 m: 49"12
800 m: 1'54"72
1500 m: 3'49"89
3000 m: 8'25"54
5000 m: 15'03"69
10 km: 31'33"
Rispondi

Torna a “400/800/1500/3000 - Allenamento”