5000 in 18 minuti

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

peppe86
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 23 set 2012, 11:17

5000 in 18 minuti

Messaggio da peppe86 » 24 mag 2014, 11:21

ciao a tutti
ho bisogno di tanto aiuto per intavolare una bella tabella per la mia situazione
allora giorno 26/10 ci sarà il mio esordio nella distanza dei 5000 su pista (e in pista in generale)
ho dei bellissimi 5 mesi di preparazione e quindi tutto il tempo per prepararmi bene e 5 gare di mezzofondo su strada per fare dei test (gp prov.), praticamente uno al mese
ripetute: ultimo allenamento 21/05 8*400 + 300 ad un ritmo di 3'20" al km con recupero di 200m in 2'30" (per ora faccio solo ripetute sui 400m)
giorno 11/05 ho iniziato a correre qualche trail (che mi sono piaciuti tantissimi) che visto le salite presenti dovrebbero essere ottimi come potenziamento

visto le premesse e l'intenzione di allenarmi tre volte a settimana (più un quarto facoltativo) e correre sia trail "corti" (max 24 km) come potrei allenarmi?
1 collinare lungo non potrei rinunciare e ad 1 seduta di ripetute brevi non vorreri, comunque a voi la parola
:culone: :culone: :culone:
marcominuti

Re: 5000 in 18 minuti

Messaggio da marcominuti » 24 mag 2014, 14:03

Perché non provi con la tabella di Albanesi? http://www.albanesi.it/arearossa/artico ... 500019.htm

In merito ai trail, purtroppo non so quanto possano essere compatibili in fase ultimativa di preparazione...
peppe86
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 23 set 2012, 11:17

Re: 5000 in 18 minuti

Messaggio da peppe86 » 24 mag 2014, 17:44

marco l'ultimo trail in programma prima di iniziare la preparazione vera e propria è il 02/08 quindi c'ho due mesi e venti giorni dove proverò la tabella albanesi ma vorrei arrivare a quella data già ad un buon punto senza tralasciare i trail
:culone: :culone: :culone:
marcominuti

Re: 5000 in 18 minuti

Messaggio da marcominuti » 24 mag 2014, 19:14

Visti i ritmi attuali proseguirei come fatto finora senza modificare nulla allora! Già viaggi su ottimi ritmi!


Inviato da mio iPhone utilizzando Tapatalk
peppe86
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 23 set 2012, 11:17

Re: 5000 in 18 minuti

Messaggio da peppe86 » 30 mag 2014, 11:46

intanto inizio lentamente ad allungarele distanze per le ripetute, mercoledì ho fatto 5*500+4*400 sempre a 3'20"/km
ma mi potete confermare il fatto che facendo salite si tende a rallentare il passo? o facendo ripetute comunque si tiene il passo?
:culone: :culone: :culone:
Mezzosfondista
Guru
Messaggi: 2483
Iscritto il: 21 nov 2013, 10:41

Re: 5000 in 18 minuti

Messaggio da Mezzosfondista » 30 mag 2014, 12:00

Non sono un tecnico, non sono un esperto della distanza, ma sono molto attratto da questa disciplina. Ma ormai sono over 40 e forse è meglio pensare ad altro.....però se ti può interessare ti dico come lo prepareri io.

Penso che la fascia di lavoro che va stimolata nella preparazione dei 5000m sia quella compresa tra V02 max e soglia anaerobica, e quindi i lavori intervallati dovrebbero porsi in questo intervallo. Le ripetute brevi, se fatte a velocità corretta, e questo lo sai solo tu, credo siano l'ideale. Però credo che la distanza delle ripetute debba spingersi anche fino a 1000-2000 metri, fatti a RG e anche qualche secondo inferiore.
Non trascurerei nemmeno i medi e i progressivi. E farei sedute di forza specifica (salita) magari con immediata trasformazione in velocità.

ciao!
Avatar utente
alaves70
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 900
Iscritto il: 20 apr 2012, 13:32
Località: Magenta
Contatta:

Re: 5000 in 18 minuti

Messaggio da alaves70 » 30 mag 2014, 12:40

Io per preparare i 5000 sto inserendo anche lunghi lenti: 14 km corsi a RG+40'', credo mi stiano aiutando ad aumentare la soglia anaerobica; voi cosa ne pensate ?

Grazie

Alaves
http://alaves70.wordpress.com/

10,000 km-02/02/14: 43'45'' - StraMagenta
21,095 km-16/02/14: 1h38'28'' - Mezza del Castello
42,195 km-06/04/14: 4h02'40'' -Milano City Marathon
Mezzosfondista
Guru
Messaggi: 2483
Iscritto il: 21 nov 2013, 10:41

Re: 5000 in 18 minuti

Messaggio da Mezzosfondista » 30 mag 2014, 13:02

Il fondo lento corso a +40'' rispetto al ritmo gara dei 5000m è un lento allegro, molto svelto. Una seduta di 14km a questo ritmo è sicuramente un buon allenamento di qualità, certamente utile nella preparazione dei 5k, ma credo incida principalmente sulla resistenza aerobica, non sono sicuro che possa avere effetti, se non marginali, sulla soglia anaerobica.
Per quel poco che so la soglia si sollecita maggiormente con i lavori veloci, normalmente intervallati (ripetute), o in alternativa col corto veloce. I lavori più lenti, fatta eccezione forse per alcune forme di progressivo, penso incidano poco su questa grandezza.
Avatar utente
alaves70
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 900
Iscritto il: 20 apr 2012, 13:32
Località: Magenta
Contatta:

Re: 5000 in 18 minuti

Messaggio da alaves70 » 30 mag 2014, 16:16

Grazie per i consigli !! vedrò di inserire le ripetute nella preparazione anche se in questo periodo sto facendo "gare" martedì, venerdì e domenica, e quindi mi diventa difficile inserire allenamenti di qualità.

Grazie ancora

Alaves
http://alaves70.wordpress.com/

10,000 km-02/02/14: 43'45'' - StraMagenta
21,095 km-16/02/14: 1h38'28'' - Mezza del Castello
42,195 km-06/04/14: 4h02'40'' -Milano City Marathon
marcominuti

Re: 5000 in 18 minuti

Messaggio da marcominuti » 30 mag 2014, 17:35

Se stai facendo tutte quelle gare NON fare allenamenti di qualità! Rischi di andare pericolosamente in overtraining!
Rispondi

Torna a “5000 - Allenamento”