Triathlon - domande da principiante

Moderatori: franchino, Mad Shark, deuterio, runmarco

Avatar utente
nick73
Guru
Messaggi: 2252
Iscritto il: 7 dic 2009, 17:51

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da nick73 » 7 feb 2018, 11:41

questa una buona soluzione come le lenti a contatto, ma se vai in bici penso sia il minimo che ti faccia un paio dedicato
Train Low, Race High
Avatar utente
bogianen
Maratoneta
Messaggi: 269
Iscritto il: 23 nov 2017, 12:47
Località: Torino

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da bogianen » 7 feb 2018, 14:51

nick73 ha scritto:se vai in bici penso sia il minimo che ti faccia un paio dedicato
In bici e per la corsa io uso dei normali occhiali da sole sportivi in abbinamento alle lenti a contatto e finora mi sono trovato benone. Cercherò un modello che monti lenti graduate che non mi faccia spendere troppo.
Avatar utente
filcarl
Maratoneta
Messaggi: 316
Iscritto il: 27 dic 2011, 15:46
Località: Robecchetto con Induno - MI

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da filcarl » 7 feb 2018, 15:14

Che tipo di lenti a contatto usi ?
Io uso le usa e getta giornaliere quando faccio sport, non ho mai partecipato ad un triathlon ma l'estate scorsa ho fatto 3 traversate in acque libere e le ho usate. Qualche manata in faccia l'ho presa ma non abbastanza forte da toglermi proprio gli occhialini.
Mi sa però che la partenza di una gara di triathlon è più concitata di quella di una traversata dove il clima è abbastanza disteso.
Filippo
Avatar utente
nick73
Guru
Messaggi: 2252
Iscritto il: 7 dic 2009, 17:51

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da nick73 » 7 feb 2018, 16:03

difficile che tu prenda qualche calciata e cmq se usi occhialini morbidi anche li difficile che si tolgano, il contrario se invece sei abituato a nuotare con gli svedesi che sono molto pericolosi a meno che non sia uno che esce tra i primi 5 dall' acqua
Train Low, Race High
Avatar utente
bogianen
Maratoneta
Messaggi: 269
Iscritto il: 23 nov 2017, 12:47
Località: Torino

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da bogianen » 7 feb 2018, 17:27

filcarl ha scritto:Che tipo di lenti a contatto usi ?
Di solito anch'io giornaliere. Quanto agli occhialini, sono d'accordo con
nick73 ha scritto:se usi occhialini morbidi anche li difficile che si tolgano


Però se capita, con le lenti è una situazione poco bella. Io in piscina uso gli svedesi e al mare anche, se nuoto da solo. Diciamo che anche se sei un fulmine hanno una visibilità un po' scarsa, specie ai lati. Per nuotare in mezzo ad altri c'è di meglio.
Avatar utente
Meran
Mezzofondista
Messaggi: 51
Iscritto il: 17 nov 2016, 11:50

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da Meran » 8 feb 2018, 8:29

Lenti! Comprati un paio di occhialoni dedicati al triathlon,sono belli ampi,morbidi e comodi,devono proprio planarti in faccia per levarteli
Avatar utente
filcarl
Maratoneta
Messaggi: 316
Iscritto il: 27 dic 2011, 15:46
Località: Robecchetto con Induno - MI

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da filcarl » 8 feb 2018, 9:02

In alternativa esistono anche gli occhialini correttivi, ci sono anche da Decathlon ma non li ho mai provati. Qualcuno li ha provati ?
In questo caso poi occorrerebbero anche gli occhiali per ciclismo e corsa correttivi.
Filippo
Avatar utente
bogianen
Maratoneta
Messaggi: 269
Iscritto il: 23 nov 2017, 12:47
Località: Torino

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da bogianen » 8 feb 2018, 10:01

filcarl ha scritto:In alternativa esistono anche gli occhialini correttivi, ci sono anche da Decathlon.
Sono uno dei modelli che ho provato, ma non me li sentivo "giusti" (non come gradazione, quella si può cambiare, dicevo proprio come occhiale).
Meran ha scritto:Comprati un paio di occhialoni dedicati al triathlon
Sì infatti penso che sia la soluzione migliore, tanto più che il paio che normalmente uso è ormai ampiamente a fine vita.
Avatar utente
FrankieP78
Maratoneta
Messaggi: 405
Iscritto il: 22 ott 2017, 7:24
Località: Olgiate Comasco

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da FrankieP78 » 1 mar 2018, 8:13

BIOMECCANICO: sto seriamente valutando di cercare un biomeccanico e mi sarebbe utile sapere le vostre opinioni/impressioni ed i costi sostenuti.

Io ho comprato la bici circa un anno fa e mi ha "messo in sella" il commesso di Decathlon. Non ho mai avuto nessun problema, però adesso aumentando i km dopo un paio d'ore mi inizia a fare male la spalla destra.

Avete un buon biomeccanico da consigliarmi in zona Como/Varese oppure Genova? Vorrei una cosa abbastanza entry level che mi sistemi al meglio senza dover spendere un patrimonio.

Grazie mille a tutti
Mezza maratona: 1h30'49" - Novi Ligure 14.10.18
Triathlon sprint: 1h20'43" - Lecco 16.07.17
Triathlon olimpico: 3h14' - Lerici 12.05.18
Triathlon medio: 6h18' - Arona 22.07.18
Avatar utente
Diego_21k
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 557
Iscritto il: 11 nov 2014, 10:44

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da Diego_21k » 2 mar 2018, 15:11

FrankieP78 ha scritto:BIOMECCANICO: sto seriamente valutando di cercare un biomeccanico e mi sarebbe utile sapere le vostre opinioni/impressioni ed i costi sostenuti.

Io ho comprato la bici circa un anno fa e mi ha "messo in sella" il commesso di Decathlon. Non ho mai avuto nessun problema, però adesso aumentando i km dopo un paio d'ore mi inizia a fare male la spalla destra.

Avete un buon biomeccanico da consigliarmi in zona Como/Varese oppure Genova? Vorrei una cosa abbastanza entry level che mi sistemi al meglio senza dover spendere un patrimonio.

Grazie mille a tutti
Io ne so poco, avendo appena avvicinato il mondo della bici, ma dove ho preso io il mio mezzo - Milano Cycling - la messa in sella (sistema 'Precision Fit' di trek) costa in promozione 80 euro. So che non e' zona che hai chiesto ma non e' scomodissimo per essere a Milano.
You will always miss 100% of the shots you don't take. (Wayne Gretzky)
Rispondi

Torna a “Triathlon”