Triathlon - domande da principiante

Moderatori: franchino, Mad Shark, deuterio, runmarco

Avatar utente
FrankieP78
Maratoneta
Messaggi: 405
Iscritto il: 22 ott 2017, 7:24
Località: Olgiate Comasco

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da FrankieP78 » 2 mar 2018, 19:09

Grazie provo a chiamarli
Mezza maratona: 1h30'49" - Novi Ligure 14.10.18
Triathlon sprint: 1h20'43" - Lecco 16.07.17
Triathlon olimpico: 3h14' - Lerici 12.05.18
Triathlon medio: 6h18' - Arona 22.07.18
Avatar utente
espresso832
Top Runner
Messaggi: 9537
Iscritto il: 8 feb 2013, 11:00
Località: Rho

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da espresso832 » 15 mar 2018, 10:27

bogianen ha scritto:Domanda per chi porta gli occhiali: come fate?

Mi spiego meglio: io per corsa e bici uso le lenti a contatto. Nel nuoto, acque libere incluse, vado senza, finora senza problemi di rotta, anche se ho provato qualche volta, in mare in allenamento, con le lenti. Ovviamente il problema si pone per me anzitutto nella fase in acqua della gara, quando il rischio della manata accidentale sugli occhialini esiste. Se mi entra l'acqua negli occhi, le lenti sono un problema.

E poi c'è la transizione nuoto-bici: non posso mica mettermi le lenti a contatto durante T1... Alla fine la cosa più semplice è andare senza lenti in acqua e mettere un vecchio paio di normali occhiali da vista per le altre due fasi. Non mi piace come soluzione ma finora mi sembra il male minore. So che esistono occhiali sportivi sui quali montare lenti da vista, ma volevo evitare di farmi l'ennesimo paio.

C'è qualcuno che ha lo stesso problema e lo ha risolto in modi che a me non vengono in mente?

ciao, io uso le lenti anche in gara triathlon e nonostante partenze tonnare negli sprint che ho fatto, mai nessuna gran problema. Uso le morbide e se anche entra un po d'acqua, nessun problema a parte un po di fastidio momentaneo (tempo di rimettere gli occhialini svuotandoli e via). Mi spiego: la lente anche se entra in contatto con l'acqua, pur non essendo positivo, alla fin fine non si sposta e dopo pochi secondi il fastidio se ne va. Tutto può succedere ma al momento, mi sento di consigliarti le lenti a contatto (magari usa e getta) senza timori...
"Corro perché, in quel momento, i miei demoni ed io definiamo il nostro futuro insieme..."
Ah, mi chiamo Cristian...
Avatar utente
bogianen
Maratoneta
Messaggi: 269
Iscritto il: 23 nov 2017, 12:47
Località: Torino

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da bogianen » 19 mar 2018, 9:53

@espresso832, mi sto orientando verso lenti usa e getta più occhialini grandi da acque libere. So che sembra un problema da poco (per chi ci vede bene) ma può davvero fare la differenza.
Avatar utente
Willydel
Maratoneta
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 dic 2016, 14:35

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da Willydel » 19 mar 2018, 14:33

Ho delle domande circa l'alimentazione durante il giorno della gara di un triathlon sprint.
Ho visto che le competizioni alle quali sarei intenzionato a partecipare iniziano alle 12.30/13.00.
Perciò pensavo ad una buona colazione (generalmente mi sveglio alle 7.00)
poi spuntino verso le 09.30? (fetta di pane con cotto? barrette energetiche?oppure?)
finita la transizione di nuoto devo prendere un gel? (mai preso in vita mia dovrò testarlo in allenamento)
Nelle borracce devo mettere dei sali? Oppure è sufficiente l'acqua?

Non ho esperienze con i triathlon, ma nell'ambito della corsa difficilmente bevo durante le gare fino a 10km (tranne d'estate) e nelle mezze non prendo mai gel e bevo un sorso d'acqua a metà percorso.
Tuttavia quando bevo acqua durante la corsa un pò mi da fastidio.
Solitamente un rutto aggiusta tutte le cose :)
PB: 10km 36'11” - 21,097km 1h19'44" - Triathlon Sprint 1h13'51"
Immagine
Avatar utente
piccio
Guru
Messaggi: 3119
Iscritto il: 7 feb 2012, 22:49
Località: Modena

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da piccio » 19 mar 2018, 14:53

si, ti direi buona colazione ( e potrebbe bastare quella....) poi se come me hai bisogno di un rinforzino psicologico fai uno spuntino alle 9,30. Quello che vuoi, tempo 3 ore hai digerito tutto.
Acqua o sali...anche qui dipende da te e dal caldo che fa!
Parli con uno che si è sparato gel anche 30 minuti prima di una partenza... durante la gara non c'è bisogno, parliamo di 1h15-30 ( per te anche meno forse, visti i tempi che hai in firma)
10 km: 46.11 - Soliera 23/10/16
HM: 1.38.12 Soliera 23/10/16
3 MM, 14 HM, 10 TRI sprint, 9 olimpici, 1 duathlon
70.3 Pescara 2016

PICCIO 2.0:
1.48.28 Cremona 20/10/19
Maratona di Ravenna 3h57'41 10/11/19
Avatar utente
piccio
Guru
Messaggi: 3119
Iscritto il: 7 feb 2012, 22:49
Località: Modena

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da piccio » 19 mar 2018, 14:59

bogianen ha scritto:
filcarl ha scritto:In alternativa esistono anche gli occhialini correttivi, ci sono anche da Decathlon.
Sono uno dei modelli che ho provato, ma non me li sentivo "giusti" (non come gradazione, quella si può cambiare, dicevo proprio come occhiale).
Meran ha scritto:Comprati un paio di occhialoni dedicati al triathlon
Sì infatti penso che sia la soluzione migliore, tanto più che il paio che normalmente uso è ormai ampiamente a fine vita.
Penso che comprerò gli occhialini graduati al Deca.
Io miope 3-4 gradi, sempre usato occhiali da 3 euro sempre del Deca anche in gara.
A parte una volta in cui ho avuto problemi di appannamento durante i 1500 di un olimpico, la mia (poca) vista mi ha sempre permesso di vedere le boe direzionali e seguire gli altri.
10 km: 46.11 - Soliera 23/10/16
HM: 1.38.12 Soliera 23/10/16
3 MM, 14 HM, 10 TRI sprint, 9 olimpici, 1 duathlon
70.3 Pescara 2016

PICCIO 2.0:
1.48.28 Cremona 20/10/19
Maratona di Ravenna 3h57'41 10/11/19
Avatar utente
Willydel
Maratoneta
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 dic 2016, 14:35

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da Willydel » 20 mar 2018, 10:19

Grazie piccio!
Come tempi dovrei essere intorno all'ora e trenta.
Nella corsa sono abbastanza bravo, ma nelle altre 2 discipline sono una pippa.
Perciò niente barrette o gel durante la gara ma solo acqua, al massimo dei sali.
Colazione e spuntino 3 ore prima di partire...
PB: 10km 36'11” - 21,097km 1h19'44" - Triathlon Sprint 1h13'51"
Immagine
Avatar utente
nick73
Guru
Messaggi: 2252
Iscritto il: 7 dic 2009, 17:51

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da nick73 » 20 mar 2018, 16:19

Willydel ha scritto:Grazie piccio!
Come tempi dovrei essere intorno all'ora e trenta.
Nella corsa sono abbastanza bravo, ma nelle altre 2 discipline sono una pippa.
Perciò niente barrette o gel durante la gara ma solo acqua, al massimo dei sali.
Colazione e spuntino 3 ore prima di partire...

si, per lo sprint non serve nulla, se non un po di acqua (mezza boraccia cosi' eviti di bere tanto) durante la bici, in corsa zero assoluto almeno per me....colazione ricca di carboidrati, fette e marmellata e semmai 1 caffe' a meta' mattina; poi si va a sensazione
Train Low, Race High
Avatar utente
Mancio82
Ultramaratoneta
Messaggi: 1619
Iscritto il: 4 feb 2011, 13:49
Località: Voghera
Contatta:

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da Mancio82 » 21 mar 2018, 8:50

Per gli sprint di inizio o fine stagione, visto che si corrono con meteo temperato, stavo pensando seriamente di eliminare la borraccia sulla bici, visto che tutte le volte al massimo do un sorso e nulla più.
Diverso è se fa molto caldo e la gara è in mare, allora lì la borraccia la uso quasi tutta, un pò per togliere il sapore di salsedine, un pò per il caldo.

Guardando i pro comunque, fanno anche uso di gel negli sprint, per quanto mi riguarda, si può anche farne a meno.
Immagine
Avatar utente
Meran
Mezzofondista
Messaggi: 51
Iscritto il: 17 nov 2016, 11:50

Re: Triathlon - domande da principiante

Messaggio da Meran » 31 mar 2018, 16:51

Io un gellino a metà gara me lo sparerei,onde evitare crolli.
Colazione abbondante 3/4h prima della gara e se ti senti il buco in pancia sgranocchia qualcosa(barretta energetica/cereali,frutta secca,o qualcosa che sei sicuro non ti stia sullo stomaco) un oretta prima.
Per l acqua è molto personale,se prendi il gel almeno 3/4 sorsoni li devi dare.io sono uno che beve molto e non rinuncerei mai alla borraccia,d'estate anche due,una coi sali e una di sola acqua
Rispondi

Torna a “Triathlon”