Obbiettivo triathlon 3

Moderatori: franchino, runmarco, deuterio

Avatar utente
Utente donatore
victor76
Moderatore
Messaggi: 10902
Iscritto il: 5 mag 2010, 17:57
Località: Cosenza

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da victor76 »

@jj, grazie del video! Il mio nuoto è limitato a qualche bracciata in mare nel periodo estivo, ma è sempre utilie capire come nuotare correttamente.
5 km: 21'20'' (4'16''/km) ---10 km: 43'54'' (4'23''/km)
21 km: 1h35'29'' (4'32''/km) --- 30 km: 2h37'57'' (5'15''/km)
42 km: 4h07'29'' (5'52''/km)
--- 6 ore: 48,913 km (7'22''/km)

Visita il mio Sito e leggi il mio Diario
Avatar utente
Conca
Guru
Messaggi: 3396
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Conca »

marco.pastore87 ha scritto:
24 set 2020, 9:01
Poi nelle corsie a fianco vedi bambini di 8/9 anni che hanno una facilità nel fare esercizi in acqua che ti fanno sentire ancora più scarso :twisted:
verissimo! mio figlio 8 anni, non sa ancora nuotare, ma sabato l'ho visto fare un esercizio che sono rimasto a bocca aperta.
Io avrei fatto veramente tanta fatica a fare la stessa cosa.
Io ho guardato tantissimi video su you tube, ho tutto in testa, ma tra avere in testa e mettere in pratica...
ho ripreso nuoto più o meno a luglio andando qualche volta in piscina ( ripreso è un parolone perchè in effetti non ho mai iniziato seriamente)
mi capitava di andare in piscina convinto di mettere in pratica quello che avevo appreso
e immancabilmente dopo un po' niente...sempre i soliti errori. Ora con l'istruttore sono solo a 2 lezioni però per esempio la gambata,
che io praticamente non avevo, mi ha fatto usare le pinne, fare certi esercizi, e tolte le pinne ho sentito la differenza. Ora so come
fare la gambata correttamente. Mi ci devo concentrare un po' però prima era completamente assente. Il problema è che deve
diventare tutto naturale, senza pensarci più di tanto, facile a dirsi difficile a farsi.

Maxxo64 ha scritto:
24 set 2020, 8:50
l'importante è non uscire dall'acqua devastato, in bici mi rifaccio alla grande :wink:
è quello che spero anche io, non vado fortissimo, ma qualche anno ho pedalato quindi
almeno l'esperienza non mi manca.....il punto è che in bici con il no draft te la giochi da solo,
in scia invece si sa....per cui uscire bene dall'acqua ti avvantaggia molto in bici se poi ti puoi mettere a ruota.

Non capisco perchè no draft sia obbligatorio solo dal mezzo iron-man in su....
uno dovrebbe giocarsela dall'inizio alla fine da solo, secondo me
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Avatar utente
marco.pastore87
Mezzofondista
Messaggi: 105
Iscritto il: 12 dic 2016, 17:56
Località: Villafranca di Verona

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da marco.pastore87 »

Qualche olimpico no draft lo trovi (Grado, Brasimone, Iseo i primi che mi vengono in mente).
Buona parte degli olimpici no draft hanno una bici molto impegnativa e quindi molti non partecipano (Brasimone ad esempio ha quasi 800m d+ in 40km)
Io devo dire che quest'anno ho apprezzato di più gli sprint (che di solito odio) con il discorso no draft anche se far rispettare le regole su dei bastoni dritti non è così semplice.

Anche per me dovrebbero essere tutti no draft, non amo particolarmente stare in gruppo in bici, e poi fare 40km a ruota o 40km in posizione crono da solo quando ti metti a correre fa una bella differenza come freschezza e reattività :D
PB

21,097km-> 1:49:24 (2020 Giulietta & Romeo Half Marathon)
42,195km-> 4:39:19 (2018 Valencia Marathon)
6 Ore-> 43,750 KM (2018 6 Ore Alto Adige)

Tri Olimpico-> 2:38:38 (2019 Sirmione)
IM 70.3-> 7.04.00 (2019 Koper)
Avatar utente
Conca
Guru
Messaggi: 3396
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Conca »

visto che il corso di nuoto sta portando qualche miglioramento, sto un po' fantasticando...
per cui mi sorgono delle domande
mediamente in un olimpico quanto si perde nei 10 km rispetto al PB sui 10 km di corsa ?
e su un medio quanto si perde sulla mezza rispetto al PB sulla mezza di corsa...
così per farmi un'idea.....
anche se immagino sia molto soggettivo
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Avatar utente
Maxxo64
Mezzofondista
Messaggi: 82
Iscritto il: 9 nov 2017, 15:48
Località: Modena Est

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Maxxo64 »

Conca ha scritto:
9 ott 2020, 13:32
visto che il corso di nuoto sta portando qualche miglioramento, sto un po' fantasticando...
per cui mi sorgono delle domande
mediamente in un olimpico quanto si perde nei 10 km rispetto al PB sui 10 km di corsa ?
e su un medio quanto si perde sulla mezza rispetto al PB sulla mezza di corsa...
così per farmi un'idea.....
anche se immagino sia molto soggettivo
Non è solo soggettivo, dipende dal percorso in bici (un piattone è un conto, 1500 mt/disl, tutt'altro), e dipende con quanta "garra" arrivi in T2, anche il nuoto porta via un pochetto di energie........per non parlare della tensione.........
Avatar utente
Conca
Guru
Messaggi: 3396
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Conca »

certo @maxxo64, immagino
ero solo così per capire a posteriori uno che differenze riscontra tanto per farsi un'idea spannometrica.
La bici, vero che è diverso tra salita e piattone, ma immagino che la grande differenza la fa come la affronti la salita o il piattone
Nuoto ho zero esperienza, per cui non so per ora quante energie possa succhiare. Ho fatto solo combinati in allenamento
bici + corsa fermandomi alla corsa a 10 km cercando di spingere
nuoto + corsa lenta
la corsa sarà il mio punto di forza, spero...per quello mi è sorto questo dubbio
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Avatar utente
filattiera
Ultramaratoneta
Messaggi: 1149
Iscritto il: 12 dic 2016, 17:22

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da filattiera »

@Conca, ti aspetto alla Ironman di Luglio qui a Francoforte ... una festa di tutta la citta' che fa venire la pelle d'oca. Ho un paio di colleghi che l'hanno corsa (lo scorso anno hanno corso Maiorca). E poi la corrono spesso Jan Frodeno e Patrick Lange, che e' atleta del Thriatlon Club di Darmstadt.
Marathon
Mainz 2019 3h5m7s , Frankfurt 2019 3h13m33s
Half-Marathon
Morfelden 2019 1h21m37s , Frankfurt 2019 1h22'17"
10 km
Rogdau 2017 37'22"
5 km
Darmstadt 2018 17'53"
https://www.strava.com/athletes/16744878
Avatar utente
Conca
Guru
Messaggi: 3396
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Conca »

@fila...mezzo potrebbe anche essere..
completo...faccio veramente fatica ad immaginarlo...
perchè so cosa sono 180 km in bici
so cos'è una maratona
e soprattuto non so cosa vuol dire fare 3,8 km a nuoto...
sono talmente ignorante in materia per sapere se c'è l'Ironman completo c'è anche il mezzo per default.....
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Avatar utente
filattiera
Ultramaratoneta
Messaggi: 1149
Iscritto il: 12 dic 2016, 17:22

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da filattiera »

@Conca. Qui in zona Francoforte, Darmstadt, vi sono tantissimi club di Triathlon ad ogni livello. Hanno la fortuna di avere strutture in cui allenarsi e questo, soprattutto nel nuoto, fa la differenza. Anche dove lavoro abbiamo un Club a livello DLF (io ad esempio sono iscritto anche se corro solamente) e ti assicuro che i miei colleghi che hanno corso e corrono Ironman sono tutti piu' lenti di te sia a corsa che in bici. Il nuoto fa la differenza, ma alla fine, mi raccontano che la vera sfida e' arrivare alla fine con un briciolo di energia, perche' correre 42 km dopo 3.8 km di nuoto e 180 di bici ... son tremendi. Io sulla mezza ti vedo benissimo.
Marathon
Mainz 2019 3h5m7s , Frankfurt 2019 3h13m33s
Half-Marathon
Morfelden 2019 1h21m37s , Frankfurt 2019 1h22'17"
10 km
Rogdau 2017 37'22"
5 km
Darmstadt 2018 17'53"
https://www.strava.com/athletes/16744878
Avatar utente
Maxxo64
Mezzofondista
Messaggi: 82
Iscritto il: 9 nov 2017, 15:48
Località: Modena Est

Re: Obbiettivo triathlon 3

Messaggio da Maxxo64 »

In realtà........è la bici che fa la differenza maggiore, a seguire la corsa..........poi sapere cosa "vuol dire fare 180 km in bici e sapere cosa vuol dire fare una maratona" non vuol dire sapere cosa vuol dire farle una dopo l'altra, e dopo aver fatto "riscaldamento" nuotando :nonzo:
Nelle gare lunghe se sei forte in bici recuperi delle belle decine di minuti, in bici, a chi è uscito prima di te, poi, chiaramente, devi mantenerteli nella corsa ](*,)

Torna a “Triathlon”