da 4:20 a 4:00

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

riccardo1980
Novellino
Messaggi: 17
Iscritto il: 16 ott 2012, 22:41

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da riccardo1980 »

Ma poi preparare una maratona non è faticoso??? Boh...dici: "tempo sottratto al lavoro, ai figli"...cavolo devo fare lunghi da 30km....ci metto 3h!
Poi ribadisco se uno prova piacere cosi' liberissimo...come dice Dany70 non fa del male a nessuno. Ma da li a dire che la preparazione di una maratona è piu' rilassante di un 1500m...parliamone, cavolo! E' solo visto come piu' eroico!
Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7765
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da jean »

:spec:
:beer: :beer: :beer:
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Avatar utente
enzomagno
Top Runner
Messaggi: 8072
Iscritto il: 7 ago 2012, 9:13
Località: novara

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da enzomagno »

Io credo invece che qui servirebbe un bel bagno di umiltà.Un amatore che ha voglia di correre una maratona in 5h fa bene a farlo perchè ciò lo fa star bene,dovreste sapere(o forse non l'avete ancora provato)che molti hanno una vita che concede pochissimo tempo per gli allenamenti,quindi si fa ciò che si può,molto spesso semplicemente per scaricare la tensione ,la corsa risana spirito e fisico se lo si fa ina una maratona che male c'è?.Di certo per affrontare allenamenti pro-velocità servono freschezza mentale e fisica che per chi corre alle 5 del mattino o alle 9 di sera dopo 10h di lavoro,figli eccetera sono impossibili da trovare.Lo stesso Riccardo se non sbaglio ha corso la sua prima(unica?)maratona in 4h,quindi su questo tema ha poco da insegnare ....( io la prima l'ho corsa in 2h54' molto felice di essere un amatore mediocre :asd2: :asd2: )
AB:quelli della tua età che vanno forte,corrono i 5000 in 14'-15' ,quindi cerca di studiare ancora un pò ,poi potrai insegnare dall'alto dei "tuoi risultati",perchè con quei tempi purtroppo(per te)ci sono tanti master che te le suonano ancora.... :asd2: :asd2:
Per come ne parlate si vede chiaramente che non avete mai fatto una ULTRA quindi non sapete cosa significhi e più che altro che cosa dia alla persona(e ve lo dice uno che corre dai 1500in pista alle 100km in motagna)...come vi permettete di giudicare?Noi saremo anche mediocri,ma almeno abbiamo rispetto per quello che fanno gli altri.
Per favore tornate in topic grazie......
Saluti e buone corse....[/quote]


Grande...!
ma sai come sono i giovani...!
...Miao...!
Ecco sono qui, Pippicalzelunghe così mi chiamo; tutto il giorno sto con una scimmietta ed un cavallo bianco; con un topo che tutto il mio formaggio si vuol mangiare; forse non lo sai ma io ogni tanto divento magica ... Pippi pippi pippi
Avatar utente
Calogero
Ultramaratoneta
Messaggi: 1283
Iscritto il: 29 mag 2010, 23:02

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da Calogero »

Il problema e che lo stesso ragionamento lo fanno anche chi non è più giovane, e con tempi ancora più mediocri. L'amatore partecipa ad un maratona per il piacere dell'evento: tre ore o sette che differenza fa?
Avatar utente
lorem69
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 205
Iscritto il: 18 gen 2011, 11:54

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da lorem69 »

Ma il topic???
10km in 43:22 2012
21km 1:36:17 2013
Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7765
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da jean »

Per tornare in topic:dovresti aumentare il volume delle ripetute portandolo ad almeno 6km, se ti alleni 4 volte la settimana(comprese eventuali gare domenicali)riduci i lavori di qualità a 2 cercando però di qualificare i recuperi.
D:lungo lento con leggera progressione finale
MA:ripetute corte 300-400-500
ME:corsa di rigenerazione (per cmq tenere un certo volume di KM)
V:ripetute medie e lunghe 800-1000 per poi passare ai 2-3000 a RG o leggermente più veloci .....
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Avatar utente
lorem69
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 205
Iscritto il: 18 gen 2011, 11:54

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da lorem69 »

:D
OK GRAZIE
10km in 43:22 2012
21km 1:36:17 2013
Ab105
Mezzofondista
Messaggi: 105
Iscritto il: 23 dic 2012, 9:53

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da Ab105 »

Io invece non farei il lungo sai? Pensandoci bene.. Se non puoi fare più allenamenti di questi 4 allenamenti,io userei la domenica per fare 40'max di lento e forza se possibile. Una settimana statica tipo palestra e la settimana dopo salite brevi.
Il lunedì trasformare con ripetute brevi.. Mercoledì lento da 14-15 km e il venerdì provare con ripetute più lunghe/medio/fartleck!
Mai ripetere sempre gli stessi lavoro perché il corpo non ne trae beneficio!
Tornando al discorso di prima in cui sono stato tirato in causa..io non voglio essere il maestro di nessuno e nemmeno fare il Figo perché non è nel mio carattere e non vorrei sentirmi dire di fare un bagno di umiltà perché io ho solo detto un mio parere su come la pensavo in merito alla discussione nata. Non mi pare di essermi messo sopra nessuno perché anzi io mi faccio un culo quadrato ogni giorno( come spero voi facciate tutti per ottenere i vostri risultati)
Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7765
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da jean »

AB:se fai solo 4 allenamenti a settimana non puoi esagerare con i lavori di forza e qualità.altrimenti arrivi alla gara con delle gambe simili a dei bastoni,LOREM come età è molto vicino alla mia quindi ha tempi di recupero di un 40enne e non di un 20enne tienilo presente,anch'io 12-13 anni fa facevo 3 gare di scialpinismo la settimana senza problemi,ma ora ne farei al massimo una..... come lungo per un 10000 intendo 15-18km al massimo compresi risc e def....Tra i 2 lavori di qualità(su 4 totali )ci sono 2 corse defaticanti....
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Ab105
Mezzofondista
Messaggi: 105
Iscritto il: 23 dic 2012, 9:53

Re: da 4:20 a 4:00

Messaggio da Ab105 »

jean ha scritto:AB:se fai solo 4 allenamenti a settimana non puoi esagerare con i lavori di forza e qualità.altrimenti arrivi alla gara con delle gambe simili a dei bastoni,LOREM come età è molto vicino alla mia quindi ha tempi di recupero di un 40enne e non di un 20enne tienilo presente,anch'io 12-13 anni fa facevo 3 gare di scialpinismo la settimana senza problemi,ma ora ne farei al massimo una..... come lungo per un 10000 intendo 15-18km al massimo compresi risc e def....Tra i 2 lavori di qualità(su 4 totali )ci sono 2 corse defaticanti....
forse perchè io non riesco a considerare un lavoro il lungo. perchè per una persona che vuole velocizzare e meglio fare meno km ma + di qualità. lui nel topic ha chiesto di passare da 4'20 a 4'00 ....non spostarsi dalla mezza alla maratona! per questo io intendevo piuttosto di fare un programma con meno km ma + qualità

Torna a “10km in 50'”