10 K in 34 si puo

Moderatori: Doriano, fujiko, gambacorta, franchino

Rispondi
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10109
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: 10 K in 34 si puo

Messaggio da gianmarcocordella » 17 ago 2014, 12:47

Secondo me puoi partire a 3'30" e andare in progressione
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Avatar utente
iRoma2009
Guru
Messaggi: 2355
Iscritto il: 29 ott 2013, 18:55

Re: R: 10 K in 34 si puo

Messaggio da iRoma2009 » 17 ago 2014, 13:44

Già 180 battiti stai lavorando in soglia ma in gara avrai il battito in più dato dalla competizione, da non sottovalutare per non saltare sul finale.

Gioco forza prendere il treno giusto e provare a gestirlo senza strafare; vedrai Spuffy qui ci scappa l'under 35.

I tempi? Consigliere migliore di Rondelli non ne vedo :) il resto é fullgas nei 10000.

Io ho interrotto la tabella per via del lavoro, ma dedico l'autunno ai 10000 di Novembre della EmpoliRun, gara Fidal quando avrò modo di allenarmi con metodo.

Topatalk is back!
Avatar utente
[Leo]
Maratoneta
Messaggi: 417
Iscritto il: 1 apr 2011, 12:53
Località: Vignate (MI)
Contatta:

Re: 10 K in 34 si puo

Messaggio da [Leo] » 22 set 2014, 11:12

correreEcorrere ha scritto:visto che ne state allora ne approfitto per chiedervi, come mai allora c'è gente che scende sotto i 35 e nelle gare locali corre anche a 3,10 o 3 se prendiamo gli stranieri? non ditemi che sono professionisti credo che nonostante qualche euro con delle gare non vivono solo di atletica ma hanno anche un altro lavoro o sbaglio?
e questi qui si allenano anche 2 volte al giorno e non credo che si facciano male spesso anche perche' li vedo puntualmente in tutte le gare sopratutto gli atleti stranieri
E' questione di tempo per adattare il fisico o solo fortuna? io credo di piu la prima

oppure chi corre a 3' circa è un professionista anche se gareggia in gare amatoriali?
Ciao, gli atleti stranieri che vincono le gare competitive quasi sempre sono professionisti che si allenano due volte al giorno e non fanno altro, dormono dopo pranzo e hanno il tempo di recuperare. Vivono di ingaggi delle gare. Atleti che corrono a 3' su una 10k e non sono professionisti sono veramente pochi.
Un discorso a parte andrebbe fatto poi sull'aiuto al recupero che possono dare la disponibilità di fisioterapisti e massaggiatori, e anche del doping per chi ne fa uso (e non sono pochi a farne uso).

Leo
Vegan - for the Animals, for the Earth, for Mankind, for Yourself.
http://running-vegan.blogspot.com
"E a forza di sterminare animali, s'era capito che anche sopprimere l'uomo non richiedeva un grande sforzo" (Erasmo da Rotterdam)
Avatar utente
[Leo]
Maratoneta
Messaggi: 417
Iscritto il: 1 apr 2011, 12:53
Località: Vignate (MI)
Contatta:

Re: 10 K in 34 si puo

Messaggio da [Leo] » 22 set 2014, 11:17

iRoma2009 ha scritto: Per quale motivo nel podismo ci si allena basando la preparazione su test della velocità e impostando il tutto sui ritmi?

Nel ciclismo odierno il Conconi è vecchio,i ritmi no seguiti e viene usato l'allenamento in zone, usando la fc e i watt (difficilmente applicabili nel podismo) e mi chiedevo il perchè. Forse perchè non è alla portata di tutti? Chiedo da ignorante del settore e autodidatta :)
Ciao, non ho capito bene quello che intendi. Per fare le cose con precisione viene stabilita la soglia anaerobica con dei test che includono la misura del lattato tramite prelievo di una goccia di sangue dopo alcune prove. Altrimenti ci si affida alle sensazioni, chi corre da molto tempo riconosce la propria soglia in base alle risposte che si hanno in allenamento. E in base a tale soglia si calibrano gli allenamento e i ritmi.

Leo
Vegan - for the Animals, for the Earth, for Mankind, for Yourself.
http://running-vegan.blogspot.com
"E a forza di sterminare animali, s'era capito che anche sopprimere l'uomo non richiedeva un grande sforzo" (Erasmo da Rotterdam)
Avatar utente
[Leo]
Maratoneta
Messaggi: 417
Iscritto il: 1 apr 2011, 12:53
Località: Vignate (MI)
Contatta:

Re: 10 K in 34 si puo

Messaggio da [Leo] » 22 set 2014, 11:22

michelerossi4 ha scritto:Hai uno strano concetto del professionista, soldi alle gare li ho vinti almeno una decina di volte ma tutto sono tranne che un professionista!!!
I professionisti sono quelli che vengono pagati con uno stimpendio mensile per allenarsi e gareggiare, ed in italia sono solo quelli che fanno parte dei gruppi sportivi militari( Esercito, Aeronautica, polizia, Carabinieri, ecc) ed alcune rare eccezioni tipo Valeria Straneo che corre per il running team 99 e poche altre. Il fatto di fare dei piazzamenti in gare dove ci siano premi in denaro non ha niente a che vedere con questo!!! Di alteti che fanno sub 31' e non sono professionisti ne conosco almeno una decina!!!
Non sono professionisti solo i militari, soprattutto gli atleti stranieri non percepiscono uno stipendio ma vivono con gli ingaggi delle gare. Questi atleti sono gestiti da dei manager che procurano loro gli ingaggi in cambio di una percentuale e spesso sono regolarizzati con dei contratti di lavoro sportivi da 5k euro l'anno pagati per lo più da sponsor e società. ai quali vanno aggiunti ingaggi e premi di piazzamento.

Leo
Vegan - for the Animals, for the Earth, for Mankind, for Yourself.
http://running-vegan.blogspot.com
"E a forza di sterminare animali, s'era capito che anche sopprimere l'uomo non richiedeva un grande sforzo" (Erasmo da Rotterdam)
Avatar utente
gianmarcocordella
Top Runner
Messaggi: 10109
Iscritto il: 2 mar 2014, 13:02
Località: Striano (NA)

Re: 10 K in 34 si puo

Messaggio da gianmarcocordella » 22 set 2014, 14:40

Leo questo è il concetto che ho anche io di professionista
Nn solo militari ma appunto è professionista chiunque si sostenta con la corsa (nn chi guadagna 50 € alla garetta di provincia ma chi ne guadagna un 5-6000 all anno)
PB 400m 51"95
800m 2'03"11
1500m 4'37"72
3000m 10'11"4 (allenamento)
Avatar utente
[Leo]
Maratoneta
Messaggi: 417
Iscritto il: 1 apr 2011, 12:53
Località: Vignate (MI)
Contatta:

Re: 10 K in 34 si puo

Messaggio da [Leo] » 22 set 2014, 14:47

5k l'anno è il contratto minimo per avere il contratto di soggiorno, ma non tutti hanno il contratto, perchè non tutti hanno bisogno del permesso di soggiorno. poi guadagnano di più con gli ingaggi. Poi ogni caso è a se, un mio ex compagno di squadra marocchino con 30' sui 10k e 2h 14' sulla maratona lavorava, prima della maratona stava cercando un part time per potersi allenare due volte al giorno. non ho capito se è arrivato a quel tempo con il part-time o mollando il lavoro. Ci sono stati atleti italiani non iscritti a gruppi sportivi militari, che con 29'/30' sui 10k, ottimi tempi su mezza e maratona sono arrivati a guadagnare un bel pò di soldi con sponsor, ingaggi e premi, sicuramente più di un impiegato di banca. In quel caso conta molto quanto sai gestirti, la promozione che fai di te stesso, quante gare riesci a fare al mese e altri parametri diversi dal personal best assoluto.

Leo
Vegan - for the Animals, for the Earth, for Mankind, for Yourself.
http://running-vegan.blogspot.com
"E a forza di sterminare animali, s'era capito che anche sopprimere l'uomo non richiedeva un grande sforzo" (Erasmo da Rotterdam)
Avatar utente
puzle75
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 205
Iscritto il: 28 nov 2012, 13:08

Re: 10 K in 34 si puo

Messaggio da puzle75 » 25 nov 2014, 15:43

ciao a tutti,
incomincio a seguirvi visto che ho spostato la lancetta del mio obbiettivo sui 35' in vista della prossima primavera, dico subito che per me è molto ma molto sfidante.
Dunque, giusto per presentatmi, 39 anni ho fatto sempre sport ma mai corso....ho iniziato 2 anni e mezzo fa a correre ed ho scoperto un mondo...purtroppo dopo poco sono caduto nel problema della bandelletta, trascinato per 6 mesi mi sono operato a dicembre dell'anno scorso, ho ripreso a correre da febbraio. Ora riesco ad allenarmi con costanza e sacrificio (faccio altro nella vita) 5 volte a settimana. Sono partito con obbiettivi decisamente diversi....45' ma mi sono ritrovato in altro contesto con altre motivazioni, ed eccoci qua. Prima spostando l'obbiettivo sui 40', ad aprile ero riuscito a ruggengerlo con un tempo di 39'09. Da qui spostato sui 37' e domenica lo abbiamo raggiunto con un tempo di 36'11'' ora provo a spostare ancora la lancetta anche se credo sia per me al limite del possibile, ma ci proviamo. Mi iscrivo così incomincio a leggere un po' di post su allenamento per questi ritmi.
Grazie
MP (Mejor Personal)

3000: 10'41'' Garbagnate M.se 18/06/14
10k: 36'11'' Peschiera Borromeo 23/11/14
10k pista: 37'44'' Novara 09/14
1/2 maratona: 1h22'33'' Busto Arsizio 09/11/14
Maratona: 2h59'25'' Milano 02/04/27 - 3h04'29'' Firenze 26/11/17
Avatar utente
Spuffy
Top Runner
Messaggi: 5929
Iscritto il: 29 ott 2012, 11:39
Località: cesate(MI)

Re: 10 K in 34 si puo

Messaggio da Spuffy » 25 nov 2014, 16:04

Ciao puzzle!non voglio smontarti ma da risultati di zelo hanno fatto tutti in media 40/50 secondi più veloci..in quanto più corta ti consiglio quindi di continuare a prepararti per fare 36 o 35:30 ora come ora puntare con allenamenti per un 34 avrebbe solo il rischio di farti saltare!
1500 m: 4'13" CdS BUSTO CHIARI
3000 m: 8'55"06 ROMANO DI LOMBARDIA
5000 m: 14'55" CDS CHIARI
10000m: 30'48" REGIONALI SU PISTA RODENGO SAIANO
10 Km: 30:26 TUTTADRITTA TORINO
21 Km: 1h07'37" STRAMILANO
Avatar utente
puzle75
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 205
Iscritto il: 28 nov 2012, 13:08

Re: 10 K in 34 si puo

Messaggio da puzle75 » 25 nov 2014, 16:09

si si lo so, infatti il mio garmin segnava 9,89 km....mi ero segnato sul forum come obbietivo 37 e anche con il margine in prospettiva credo di averlo raggiunto...
Come ho scritto il mio obbiettivo ora è avvicinarmi in primavera ai 35'....ai 34' non ci penso proprio!!! Ho visto su forum ma sul post x i 35' si diceva di fare riferimento a questo, quindi ho scritto qua, ma mio obbiettivo sono 35' a giugno....se ho sbagliato post chiedo scusa?
MP (Mejor Personal)

3000: 10'41'' Garbagnate M.se 18/06/14
10k: 36'11'' Peschiera Borromeo 23/11/14
10k pista: 37'44'' Novara 09/14
1/2 maratona: 1h22'33'' Busto Arsizio 09/11/14
Maratona: 2h59'25'' Milano 02/04/27 - 3h04'29'' Firenze 26/11/17
Rispondi

Torna a “10km in 35' o meno”