Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Rispondi
Runiko
Maratoneta
Messaggi: 272
Iscritto il: 17 dic 2014, 9:41

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da Runiko » 18 set 2018, 9:59

@aupaz, io in una mezza ho avuto due, tre conati di vomito subito dopo aver preso un gel.. Da lì non mi sono più ripreso e ho alternato camminata e corsa fino all'arrivo (6km).. Da lì ho deciso mai più gel (quando e se farò la maratona troverò qualche altra alternativa) e per la mezza continuo a pensare che non siano necessari
Avatar utente
Esteban32
Ultramaratoneta
Messaggi: 1104
Iscritto il: 20 gen 2017, 17:54
Località: tra zanzare, nebbia e peste

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da Esteban32 » 18 set 2018, 10:08

Dimitry ha scritto:
18 set 2018, 9:43
x amatori la zona sotto il ritmo maratona si comprime in meno spazio rispetto ad un top runner.

ad un ritmo maratona si può arrivare a 25 km, ma con un Fondo Veloce a Soglia Aerobica Lungo Specifico Intensivo si arriva anche a 30-35 km a ritmo maratona o poco più lento di un 2-3%. anche in progressione per 30-35 km dal 97% al 100 % (100% è 5' al km).
Quindi se ho capito bene io a RMA non correrò l aMaratona perchè il 100% ma se corro al 95% potrei riuscirci perchè si arriva fino ai 45 km..
Quindi un ipotetico 5'20" di RMA si traduce in gara in un 5'36" di RMA reale e sostenibile?
e allora cosa mi alleno a fare a 5'20" di RMA se tanto so che poi sarà 5'36"??
"Ieri sono andato a correre.."
"Ah si? Cos'hai fatto?"
"Ho partecipato ad una mezza maratona.."
"Grande!!! E come sei arrivato?"
"Correndo.."
Avatar utente
aupaz
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 237
Iscritto il: 4 ott 2017, 11:55

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da aupaz » 18 set 2018, 10:13

Runiko ha scritto:
18 set 2018, 9:59
@aupaz, io in una mezza ho avuto due, tre conati di vomito subito dopo aver preso un gel.. Da lì non mi sono più ripreso e ho alternato camminata e corsa fino all'arrivo (6km).. Da lì ho deciso mai più gel (quando e se farò la maratona troverò qualche altra alternativa) e per la mezza continuo a pensare che non siano necessari
Grazie Runiko della risposta, mi pare che non sei l''unico caso. Io finora non ho avuto problemissimi, ma voglio evitare ogni possibile "rogna".
Come ho postato a Esteban, in questo link (http://www.vmcevents.it/it/venicemarath ... li-pratici) sconsigliano di prenderli lontano dai ristori perchè tendono a prelevare liquidi dal sangue, quindi bene non fanno se presi nel momento sbagliato....
Ho trovato, su consiglio di qualcuno qui nel forum, i gel isotonici della SIS che non hanno questo effetto collaterale.... Tanto per stare più tranquillo! Già avrò qualche crisi di mio, se poi ci aggiungo rogne extra allora ci alleniamo e sudiamo :frusta
anche per niente, e non è il caso :pirlun: :pirlun: :pirlun:
Andrea
1km:4'12" 5km:23'48" 10km:49'24" 21k: 1h49'29"
Udine 2018 21k (1:49:29)

Immagine
Avatar utente
Esteban32
Ultramaratoneta
Messaggi: 1104
Iscritto il: 20 gen 2017, 17:54
Località: tra zanzare, nebbia e peste

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da Esteban32 » 18 set 2018, 10:27

Io non l'ho preso lontano dal ristoro perchè come ho scritto avevo la mia borraccia personale dietro, quindi ho bevuto poco dopo da quella.. quindi a me non cambiava essere vicino o lontano.. l'importante era berci dietro.. e l'ho fatto.. ecco magari è stato il fatto che la mia non era semplice acqua ma avevo inserito gli integratori sempre dell'enervit con sali e pochi carboidrati, magari la combinazione dei due mi ha creato problemi, anche se anche questa soluzione l'avevo già provata diverse volte ed era andato tutto bene..
"Ieri sono andato a correre.."
"Ah si? Cos'hai fatto?"
"Ho partecipato ad una mezza maratona.."
"Grande!!! E come sei arrivato?"
"Correndo.."
Dimitry
Mezzofondista
Messaggi: 117
Iscritto il: 30 set 2017, 21:05

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da Dimitry » 18 set 2018, 10:34

Esteban32 ha scritto:
18 set 2018, 10:08
Dimitry ha scritto:
18 set 2018, 9:43
x amatori la zona sotto il ritmo maratona si comprime in meno spazio rispetto ad un top runner.

ad un ritmo maratona si può arrivare a 25 km, ma con un Fondo Veloce a Soglia Aerobica Lungo Specifico Intensivo si arriva anche a 30-35 km a ritmo maratona o poco più lento di un 2-3%. anche in progressione per 30-35 km dal 97% al 100 % (100% è 5' al km).
Quindi se ho capito bene io a RMA non correrò l aMaratona perchè il 100% ma se corro al 95% potrei riuscirci perchè si arriva fino ai 45 km..
Quindi un ipotetico 5'20" di RMA si traduce in gara in un 5'36" di RMA reale e sostenibile?
e allora cosa mi alleno a fare a 5'20" di RMA se tanto so che poi sarà 5'36"??
spiegati meglio, tu hai ritmo maratona a 5 e 20" ? ed allora se ti serve fare quai lavori al 95% che è un fondo medio top speed (altri lo chiamano fondo-medio-veloce) per colmare qualche tua lacuna di durata, non di potenza aerobica, ma di capacità aerobica lo farai 5% più lento di 5' e 20" e di 36-45 km. Tu vali sempre 5 e 20" in maratona, altra cosa sono i mezzi di allenamento, non si fa una maratona in allenamento al 100%, ma ci si può girare intorno in quel modo, in modo da recuperare entro pochi gg.

Poi 5% più lento se fossi un top runner, ma con 5'20 di SA devi trovare su grafico excel più punti in modo da trovare LA TUA FUNZIONE y= etc dove stanno i tuoi ritmi che saranno un pò più compressi.
Ultima modifica di Dimitry il 18 set 2018, 10:54, modificato 4 volte in totale.
Runiko
Maratoneta
Messaggi: 272
Iscritto il: 17 dic 2014, 9:41

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da Runiko » 18 set 2018, 10:38

@aupaz anche io presi vicini al ristoro.. Infatti il primo conato di vomito lo ho avuto proprio al tavolo del ristoro (non ti dico le facce inorridite dei volontari :smoked:), poi mi sono fatto di lato per gentilezza :D
Avatar utente
mampr
Guru
Messaggi: 2418
Iscritto il: 10 giu 2016, 15:44

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da mampr » 18 set 2018, 10:50

@esteban io ho preso i sali al posto della semplice acqua solo 1 volta mia mi hanno dato un fastidioso senso di nausea. Solitamente li prendo dopo come reintegro ma durante mi creano problemi.
Marco

Immagine

PB:
11k - 51'02" (Garmin VM10K - 22/10/2017)
21k - 1h41'44" (Cangrande Half Marathon - 19/11/2017)
ilferro_85
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 514
Iscritto il: 16 feb 2017, 19:57

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da ilferro_85 » 18 set 2018, 10:57

Quindi @dimitry se ho capito bene in base al chilometraggio del lunghissimo che voglio fare posso tenere un tempo diverso così da recuperare più velocemente?
21 km 1h 36’ 56” ( Stramilano 25/03/2018 )
42 km 4h 05’ 45” ( Brescia 11/03/2018 )

Road to Venice Marathon sub 4
Dimitry
Mezzofondista
Messaggi: 117
Iscritto il: 30 set 2017, 21:05

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da Dimitry » 18 set 2018, 11:04

ilferro_85 ha scritto:
18 set 2018, 10:57
Quindi @dimitry se ho capito bene in base al chilometraggio del lunghissimo che voglio fare posso tenere un tempo diverso così da recuperare più velocemente?
Esatto si può dirla anche così, i lunghissimi tradizionali sono gli ultimi due, cioè quelli lentissimi che vengono dagli anni 60-80. Oggi non dico che sono superati, ma per avere i sub 2 ore e 06 , si fanno più svelti e quindi possono essere fatti dal fondo medio classico, al fondo medio top speed, fino al ritmo maratona. Poi i recuperi sono commisurati cmq all'atleta, un Sondre Moen un 30-35 km al 97-100% lo recuperebbbe in 5-7 gg e quindi farebbe solo quello, 1 solo lavoro di qualità a settimana.
Avatar utente
franciswolves
Ultramaratoneta
Messaggi: 1499
Iscritto il: 2 ott 2011, 13:07
Località: Bonate Sopra (BG)

Re: Mezza tra 1h40' ed 1h50' - Gruppo virtuale aperto d'allenamento (4)

Messaggio da franciswolves » 18 set 2018, 11:38

Esteban32 ha scritto:
18 set 2018, 8:55
Domanda tecnico tattica..
Domenica ho "corso", meglio dire fatto, i 30 km, ieri ho fatto il day after con 8x100VR+1000RMA, in teoria oggi avevo programmato le ripetute anticipando di un giorno con 5x1000 @4'37" rec. 3'.. secondo voi è meglio saltarle o le faccio contando che domani parto per le ferie e in questa settimana che starò via riesco a fare solo un paio di uscite? Vado in sovraccarico? rischio di svaccare il tutto e rendere inutile l'allenamento?
Ieri ho corso abbastanza bene, le gambe andavano senza dare problemi, la testa reggeva senza aver accusato il colpo di domenica, il fisico pure, solo un po' di mal di spalle.. e ho rischiato un frontale con una bici su un marciapiede dietro ad un angolo..
Se non ti senti affaticato, falle pure. Io sono in preda ai DOMS e per questa settimana farò solo lenti, con buona pace della tabella...
I don't believe in the wall... I believe in The Blerch!
10k: 40'11'' (RunDonato - 15/04/18)
21k: 1h30'24'' (Brescia Art Marathon - 12/03/17)
Next up: Venice Marathon (28/10)
Immagine Immagine
Rispondi

Torna a “Mezza Maratona in 1:40”