Alla ricerca del PB

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

petitbogho
Mezzofondista
Messaggi: 133
Iscritto il: 15 lug 2009, 16:32
Località: Lago di Garda

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da petitbogho »

marcominuti ha scritto:Torno a postare qui a distanza di qualche giorno, giusto per "aggiornare" una questione rimasta parzialmente in sospeso con Doriano.

Si era detto che dopo Cremona avrei fatto Crema, tuttavia ho scoperto che questa sarà il 17/11 mentre a me sarebbe tanto piaciuto prendere parte alla Padenghe Half Marathon il 24/11 poiché sarà il giorno del mio compleanno :) :) :) !

Per questo motivo giungo a due conclusioni: che il personale a Cremona diventerà seriamente l'obiettivo, dopodiché, con un mese esatto di tempo, si potrà almeno provare a ritoccarlo in vista di Padenghe (certo che in quest'ultima il percorso non aiuta molto da quello che ho visto).
Ciao Marco, in bocca al lupo per la tua prova, mi sento di darti un consiglio, cerca di spingere e prepare al massimo Cremona, la mezza di Padenghe, senza nulla togliere alla bellezza della gara, è dura, ci sono tanti saliscendi, è un percorso non veloce e anche nel finale ricordo una bella salita tagliaritmo. Io l'ho fatta come allenamento in vista della 30km di Limone i primi 11 km sotto i 148 bpm e gli ultimi 10 km liberi (1h32').

In questo anno ho fatto un po di tutto,i primi 30km, il primo trail, la prima maratona, il magraid e in questo periodo sto provando a recuperare da un infortunio e al tempo stesso prepararmi per la blumon marathon di luglio 2013, il sella ronda di settembre 2013 e la skyrace di limone di ottobre. Detto questo la mezza mi è rimasta nel cuore e vorrei tentare di abbassare il mio personale, ora valgo 1h22'59'' (Riva 2011, a maggio 1h24'55'' Jesolo). Il sogno è avvicinare 1h20', anche se mi ci vorrebbero i razzi.
marcominuti

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da marcominuti »

Ti ringrazio moltissimo per l'incoraggiamento e il consiglio.

Volevo giusto approfittarmene della tua disponibilità per chiederti un'opinione. Visto che ci hai fatto il personale, la mezza di Riva (Garda Trentino HM intendo) com'è? Perché qualora a Cremona qualcosa andasse storto vorrei tenermene una "di riserva" (e sarebbe o quella o comunque Crema probabilmente).

Grazie!
petitbogho
Mezzofondista
Messaggi: 133
Iscritto il: 15 lug 2009, 16:32
Località: Lago di Garda

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da petitbogho »

marcominuti ha scritto:Ti ringrazio moltissimo per l'incoraggiamento e il consiglio.

Volevo giusto approfittarmene della tua disponibilità per chiederti un'opinione. Visto che ci hai fatto il personale, la mezza di Riva (Garda Trentino HM intendo) com'è? Perché qualora a Cremona qualcosa andasse storto vorrei tenermene una "di riserva" (e sarebbe o quella o comunque Crema probabilmente).

Grazie!
Ciao, i trentini le cose le fanno bene e infatti la gara, prima, durante e dopo, è molto ben gestita e non a torto è una delle più importanti in Italia; il percoso si snodava dal centro del paese e poi verso Arco di Trento, con qualche piccola variazione di ritmo, per cui se vuoi le condizioni perfette per fare il tempone magari puoi trovare di meglio. Di contro, tanta gente e buona compagnia lungo il percorso.
amorixeddu
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 18 dic 2013, 19:44

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da amorixeddu »

ciao ragazzi vi posso chiedere dei consigli?vengo da due mezze corse una il 17 nov e l altra due settimane dopo e cioè il 1°DICEMBRE..tempi rispettivamente di 1h19'55'' e 1h21'20''..i dieci giorni successivi gli ho dedicati al recupero,e adesso ho provato ad inserire dei lavori diversi rivolti un pò piu' alla velocità e cercando di recuperare da fermo..una seduta della settimana la sto dedicando pure a dei lavori di forza in vista di qualche cross di gennaio con delle diagonali corse con le chiodate sul campo in erba..nei lavori piu lunghi ho fatto 1*3000 a 3'35'' di media recupero 3' fermo,1*1000 a 3'23'' recupero 2',1*2000 a 3'30'' di media recupero 2'30'',1*1000 a 3'22'' recupero 2' + 2*500 in 1'35'' recupero 1'30''...4 giorni dopo questo lavoro e il giorno successivo alle diagonali ho corso un intermedio progressivo alla ''Arcelli'' 3'50'' 3'48'' 3'47'' 3'47'' 3'36'' 3'35'' 3'33''..lavoro svolto abbastanza in sofferenza...questo sabato prevedo di correre un 5000 come test e magari dopo inserire dei 400..oltre correre due cross nelle prime due settimane di gennaio,punto decisamente a correre forte il 5 febbraio una mezza molto piatta che si presta per ottenere un buon tempo...secondo voi come dovrei procedere e quando dovrei iniziare a dedicare tempo per le ripetute piu' lunghe specifiche per la mezza?
Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 11928
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da aroldo74 »

@ amorixeddu
Con quei tempi vieni. chiedere a noi che siamo scarsi? :mrgreen: Ma la mezza di Cagliari l'ai tirata di meno volontariamente o eri più stanco rispetto a quella di Uta?
Comunque se hai fatto il giusto recupero ed hai in testa gia il prossimo ritmo gara per Pula, allora più che lavori lattacidi tipo 5000. andrei a fare subito magari un 3x5000 con rec 1000 FL, oppure 4x3000 ecc. il tutyo 5 max 10 secondi sotto il ritmo gara prefissato. :wink:
PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
amorixeddu
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 18 dic 2013, 19:44

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da amorixeddu »

diciamo che la programmazione era rivolta piu' per Cagliari che per Uta ma forse ho esagerato con i lavori tra l una e l altra..poi mentre a Uta abbiamo trovato la giornata ideale per correre,a Cagliari ha fatto una giornataccia di maestrale e in piu' il percorso non era pianeggiante come l altro..quindi dovrei mollare questa roba?i lavori che mi consigli li avevo programmati nella seconda parte di gennaio...pensavo appunto di velocizzarmi un pò proprio per non insistere sempre con questi ritmi da mezza,nel senso che a me capita che insistendo tanti mesi con questa roba lunga poi alla fine mi annoio...lavorare sulla velocità per poi sfruttarla nelle distanze piu' lunghe!!sbaglio?premetto che sono piu' avezzo alle distanze sub 10000,e forse proprio per questo che non ho mai fatto grandi tempi nelle mezze...probabilmente dovrei darti retta
Avatar utente
aroldo74
Top Runner
Messaggi: 11928
Iscritto il: 7 giu 2011, 2:02
Località: Parma

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da aroldo74 »

Il 5 febbraio non é lontanissimo e se vieni da distanze brevi la velocità ce l'hai. Fare lavori lunghi per sviluppare la potenza e la resistenza aerobica come i lavori vicini alla soglia in periodi troppo ravvicinati alla gara magari non ti permetterebbe di arrivare in gara al massimo della condizione. Lavori lattacidi inoltre mandano segnali in controtendenza al fisico che si sta abituando alla resistenza, danneggiano i mitocondri.
Comunque sei già una scheggia. :hail:
C'eri a Gonnesa ed a S.G.Suergiu?
PB:3000 10'32"- 5 Km 17'55" - 10 Km 36'46" - HM 1h23'13" - MAR. 3h15'48"
Prossima gara.......
amorixeddu
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 18 dic 2013, 19:44

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da amorixeddu »

no non le ho fatte quelle...il giorno della Gonnesa corre c erano i campionati su pista master!!tu dici di lavorare piu' forte del ritmo che si vuole tenere nella mezza nelle ripetute che elencavi prima tipo nei 3*5000...ti spiego io per le mezza di uta ho corso sempre a 3'45'' nelle ripetute tipo 3*4000 o 4*3000 rec.1km a 4'30'' o 10*1200rec.400,e infatti in gara poi ho corso a 3'46''..ma onestamente ero asuefatto a quel ritmo,scendere anche di qualche secondo lo trovavo molto duro
Alberto2h48
Novellino
Messaggi: 11
Iscritto il: 14 dic 2016, 9:47

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da Alberto2h48 »

Ragazzi, domenica sono indeciso se andare a fare la mezza della giuletta e romeo a Verona.

Ho seguito una tabella di pizzolato per 6 settimane, cat.2, ma ultimamente mi sento un pò fiacco e fuori forma..
forse ho corso un pò troppo, quasi tutti i giorni con un 90/100 km settimanali..
inoltre sono saltato nelle ultime ripetute lunghe 4x3km e ho saltato qualche allenamento di qualità..
ieri sera ho fatto un 15 km tirato a 3'59" con 167 battiti (le gare normalm le corro a 170-172).

L'ultima mezza l'ho corsa a Crema 1h20'39" e anche lì sono arrivato da un periodo in cui ero fiacco.
Non correndo però i due gg prima, mi sono rigenerato!
Inizio a pensare che il mio fisico non regge l'allenamento tutti i giorni.

Che mi consigliate, vado? Magari scaricando bene..
10 km su strada Dalmine 35' 47"
Mezza Padenghe 2017 1h 17' 37"
Maratona Pisa 2017 2h 42' 38"
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24132
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Alla ricerca del PB

Messaggio da Doriano »

prova a non correre più fino a domenica e poi garaggia...magari avrai sorprese!
qualunque cosa farai, comunque, non influirà sulle problematiche che indichi...occhio al sovraccarico, amico, io ci sono dentro in pieno (fermo dal 16 gennaio...)
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765

Torna a “Mezza Maratona in 1:25 o meno”