Kalabria coast to coast

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Avatar utente
victor76 Utente donatore
Moderatore
Messaggi: 11541
Iscritto il: 5 mag 2010, 17:57
Località: Cosenza

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da victor76 »

a farla d'estate di sicuro le temperature sono quelle :D
5 km: 21'20'' (4'16''/km) ---10 km: 43'54'' (4'23''/km)
21 km: 1h35'29'' (4'32''/km) --- 30 km: 2h37'57'' (5'15''/km)
42 km: 4h07'29'' (5'52''/km)
--- 6 ore: 48,913 km (7'22''/km)

Visita il mio Sito e leggi il mio Diario
Avatar utente
Junxrunx
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 994
Iscritto il: 16 ott 2014, 14:03
Località: Cesena

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da Junxrunx »

@grantuking la ndujwater :mrgreen:
@victor, in realtà più che averlo scelto il percorso è quello gestito dall’organizzazione che indicavo nel primo post, che ne garantisce anche la manutenzione.. e che casualmente parte dal paese di mio padre dove ho casa. Quella che dici tu passa leggermente più a nord.
@dragon, ottimo! Potresti essere il primo a concluderla in un’unica tappa in estate, anche se tecnicamente non sarà ancora estate, quindi il primo potrei essere io 8) Anche se ho ancora molti dubbi, aspetto il tuo resoconto! :beer:
Intanto comunque mi sono studiato per bene il percorso...

- i primi 11 km fanno 700d+
- 2 km 240d- in cui si scende fino a Petrizzi
- 7km quasi pianeggianti (100d+ e 90d-) da Petrizzi a San Vito
- qui la parte forse peggiore a cui bisognerebbe cercare di arrivare ancora col fresco, 7.5km con 600d+ da San Vito a passo di Napoli.
- 9km in cui si scende 750d- fino a Monterosso Calabro.
- 6km 100d+ 340d- si scende al lago Angitola
- Poi si costeggia il lago per 4.5km di mangia e bevi e qui può essere molto caldo, siamo a 50mt s.l.m e lontano dal mare, potrebbe essere impegnativo
- si risale per 3.5km 280d+ fino alla sommità delle serre
- infine discesona di 4.5km 340d- fino a Pizzo
On the road as in life, when in doubt go high

10km 37:27 / 2018
21km 1:21:27 / Roma Ostia 2019
42km 2:55:04 / Valencia 2019
darioedante
Maratoneta
Messaggi: 456
Iscritto il: 31 ott 2016, 13:09

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da darioedante »

Comunque é una figata, complimenti. Facci sapere come procede l'organizzazione, mi raccomando
Avatar utente
Junxrunx
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 994
Iscritto il: 16 ott 2014, 14:03
Località: Cesena

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da Junxrunx »

@dragon cosa hai poi deciso, vai o no?
Io mi sto allenando un po’ (molto) ad caxxum, comunque pensavo di fare un ultimo lungo collinare di almeno 35 km venerdì prossimo, che dovrei avere un po’ di tempo a disposizione, poi dal 26 giugno sarò in terra calabra, vedrò previsioni e temperature e poi decido
On the road as in life, when in doubt go high

10km 37:27 / 2018
21km 1:21:27 / Roma Ostia 2019
42km 2:55:04 / Valencia 2019
Avatar utente
dragonady
Guru
Messaggi: 2623
Iscritto il: 29 gen 2013, 11:14
Località: -VR-

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da dragonady »

Ciao Junx! L’ho fatto giovedì, il 3 giugno, domani torno a casa e scriverò qui il resoconto e le impressioni con la dovuta meticolosità, e a mente fredda! Intanto se vuoi leggere qui ho anticipato qualcosa, e nella successiva pagina alcune foto..
https://www.runningforum.it/viewtopic.p ... 1#p2457211

Spoiler, sono stato giù 5gg ed ho beccato l’unico con sole pieno tutto il giorno per farlo, se non si chiama botta di sfiga questa ](*,)
"...Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina
E trattare allo stesso modo questi due impostori..."
Avatar utente
Junxrunx
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 994
Iscritto il: 16 ott 2014, 14:03
Località: Cesena

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da Junxrunx »

Grande! Leggo subito e aspetto il resoconto! :winner:
On the road as in life, when in doubt go high

10km 37:27 / 2018
21km 1:21:27 / Roma Ostia 2019
42km 2:55:04 / Valencia 2019
Avatar utente
dragonady
Guru
Messaggi: 2623
Iscritto il: 29 gen 2013, 11:14
Località: -VR-

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da dragonady »

Ciaooo, provo a mettere giù due righe..
Partenza 3 giugno, la sera prima a Soverato c'era una bella arietta e un po' nuvoloso, era fresco e si stava benissimo, decido quindi di partire con una manica corta sotto (da togliere più tardi) e la canotta sopra. Scendo in strada poco dopo le 5am, scelta sbagliatissima, mi accorgo subito che fa già caldo e non c'è aria, cominciamo bene :mrgreen: , quindi ritorno in stanza e riparto solo con la canotta. Mi reco al punto di partenza che dista circa 1km, sul lungomare dove c'è la scritta del paese, ammiro l'alba bellissima sullo Ionio che è un biliardo, il sole tagliato a metà che dona emozione, respiro e fotografo.
Ore 5.35 e parto a correre sul lungomare verso nord, molto calmo anche perché ho fatto colazione da pochissimo e la sento tutta, ma benissimo così perché il viaggio è lungo e non ho alcuna fretta. Si percorre anche un tratto sulla sabbia, peggio delle salite. Tutto il cammino è ben tracciato, sicuramente è meglio avere la traccia sull'orologio o telefono, ma devo dire che mi è servita quasi solo per controllo, molto bene così. Dopo oltre 4km verso nord, si svolta verso sx e comincia la salita, su una stradina asfaltata poco percorsa, ogni tanto mi giro indietro ad ammirare il panorama, costa e mare dall'alto. Al 9o km si imbocca il primo sentiero, un altro po' di su e giù fino alla prima cima al km 11, poi giù verso Petrizzi, il primo borgo al km quasi 13, qui prima pausa fontanella e raffrescamento, tutti i borghi sono molto belli! Da qui e fino a Monterosso la parte più bella, un bosco incantevole con tanta ombra e fresco, rumori di ruscelli e uccelli che danno una tranquillità e pace impagabili, qui si cammina si corre si fotografa (e se magna..) senza pensieri, è una meraviglia. Passo San Vito sullo Ionio poco prima del 20o km, anche qui fontanella obbligata, dopodiché ricomincia una salita quasi tutta nel bosco fino alla quota max di quasi 1000m, un po' di mangia e bevi fino al km 31 dove comincia la discesa verso Monterosso Calabro, dove arrivo al km 36. Mi fermo alla fontanella, è l'ultima e quindi mi prendo un bel po' di tempo, riempio le borracce, mi raffresco per bene e mi metto la crema solare. Il sole picchia forte e non c'è una nuvola, e nemmeno aria, fuori dal bosco c'è veramente molto caldo ed ora sarà tutta così. Questa la parte più brutta, nel giro di pochi km crollo, sicuramente la stanchezza, ma il caldo ed il sole diretto mi danno una bella mazzata, e poi si corre quasi solo su strada e addirittura su una statale, il che non aiuta per niente. Vedo il lago Angitola, so che lì c'è un tratto offroad ma non è imminente, ci si arriva al km 44 e dura purtroppo pochissimo, un paio di km. Faccio qualche foto, bevo ma forse un po' troppo per il caldo e mi imballo ancora di più. Al km 47 comincia l'ultima salita, è tutta esposta al sole, sono le 11 passate, e la quota va dai 50m ai 350m, capite che è un inferno :emb: ...bevo! Comunque, passa anche questo, il percorso qui non è molto bello, ci sono anche tratti su campi d'erba falciata, ma si va avanti, ora vedo il Tirreno e soffia un po' di arietta! Km 52 e comincia la discesa verso Pizzo, su asfalto, arrivo in paese e alla prima fontanella sosta, riempio le borracce ormai vuote e poi riparto, il mare è vicinissimo, viuzze molto carine, piazza centrale e si arriva nella piccola spiaggia del paese. Via scarpe, calze e maglia, respiro due minuti, bagno! L'acqua fredda mi rigenera subito le zampe, che sollievo, e che soddisfazione :king: 56,3km e 2160D+, tempo impiegato 7h13m ma non è assolutamente quello che mi interessa (se non per prendere il treno di ritorno!)
Dopodiché una sosta meritata, doccia pubblica e mi cambio, prendo un gelato in coppetta che mi si squaglia dopo pochissimo, menomale non ho scelto il cono, e mi incammino verso la stazione.
Ora le brevi considerazioni, prettamente personali è ovvio, non voglio influenzare assolutamente! Non c'è dubbio che sia stata una grande soddisfazione, anche perché l'ho fatta da solo e così lunga in solitaria è la prima volta, ma a me piace. Il coast to coast è affascinante, il concetto di aver tagliato la penisola, o di aver collegato due mari, con le proprie gambe, dona al viaggio uno scopo ulteriore (pippe mentali mie, scusate).
Va preso però per ciò che è, ovvero un cammino trekking, c'è tanto asfalto, la metà o anche di più, che non è il massimo per chi ama il trail. E poi lo sconsiglio fortemente nei periodi caldi, l'ultima parte è stata un inferno, se lo si fa in una sola tappa, a meno che non sia di notte, ci si arriva ad orario improponibile, allego il grafico della temperatura, che dal 40o km è fissa sopra i 30 gradi, ed il sole sparato addosso. A me serviva un lungo per le gare imminenti ed ho scelto di fare questo. E' stato bello, probabilmente lo rifarò, ma spero mai più con questo caldo.
@Junx tu sei più veloce di me, ci metterai sicuramente meno, però ti consiglio di partire anche prima, magari alle 4/4.30, così vedi l'alba dall'alto (se lo fai questa estate).
Grazie per l'attenzione!
Immagine
"...Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina
E trattare allo stesso modo questi due impostori..."
Avatar utente
Junxrunx
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 994
Iscritto il: 16 ott 2014, 14:03
Località: Cesena

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da Junxrunx »

Bel racconto @dragon, e ho visto anche le foto nell’altro thread, complimenti! In effetti l’ultima parte è quella che mi preoccupa di più, arrivarci stanchi, da soli, col caldo e in una parte di percorso non particolarmente affascinante sicuramente non è il massimo. Probabilmente bisognerebbe partire anche prima delle 4, per cercare di arrivare al punto peggiore non oltre le 9:30-10... comunque bella prova di determinazione, tra l’altro ho visto su Strava che ti sei sparato dei trail anche nei giorni successivi, ti ribattezzeremo irondragon! :mrgreen:
Vedremo, sinceramente non sono più molto convinto, comunque la prendo come viene e quando sarò giù se me la sento vado, altrimenti la organizzerò in un altro momento.
Grazie per la condivisione! :beer:
On the road as in life, when in doubt go high

10km 37:27 / 2018
21km 1:21:27 / Roma Ostia 2019
42km 2:55:04 / Valencia 2019
Avatar utente
grantuking Utente donatore
Moderatore
Messaggi: 6720
Iscritto il: 6 apr 2014, 14:11
Località: Biella

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da grantuking »

Grazie per la condivisione anche da parte mia
21km 1:33:34 (Aosta '18) - 30km 2:45:41 (Torino '16) - 42km 3:27:40 (Rimini '19) - 50km 4:57:44 (Castel Bolognese '19) - 100km 13:20:10 (Firenze '19) Finisher GTC (55km) - LUT - UMF - Pistoia Abetone
Avatar utente
gambacorta Utente donatore
Moderatore
Messaggi: 7521
Iscritto il: 15 dic 2011, 10:07
Località: Mestre

Re: Kalabria coast to coast

Messaggio da gambacorta »

aribravo @dragon, bella esperienza, davvero =D>
next races
2021
CMT 6h
2022
1/2Iper83-RGP80-AIM42-UB65-VdD125-AT90
BM Grappa 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10-11-12
fai correre anche tu il :pig: scopri->qui<-come!

Torna a “Correre la prima Ultra”