Ce la faro' a 2 mesi dalla gara?

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Rispondi
Avatar utente
Fidippide
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 186
Iscritto il: 11 set 2013, 16:10
Località: Padova

Ce la faro' a 2 mesi dalla gara?

Messaggio da Fidippide »

Ciao
sto preparando la maratona di Venezia del 23 ottobre. Mancano percio' 2 mesi, e sono un po' indietro con la preparazione. Non uso tabelle, corro semplicemente 3 volte alla settimana: MAR 10 km, GIO 15-18 km, DOM >20km, incrementando di domenica in domenica. Il mio passo migliore sui 10km piu' recente (un paio di settimane fa) e' di 4:45 min/km. Mi piacerebbe terminare la maratona in 3:45, che sarebbe un po' meglio del mio PB di 3:52 fatto 1 anno fa alla maratona di Treviso. Secondo voi ce la posso fare o e' un target troppo ambizioso? quale e' un tempo ragionevole a cui puntare? Qualche idea per migliorare eventualmente la mia preparazione?
Grazie a chi vorra' rispondermi e aiutarmi.
Ciao, Enrico
PB
21KM 1:40:26 (Cittadella, 2018)
42KM 3:44:17 (UNESCO Cities Marathon, 2017)
50KM 5:23:17 (Terre Di Siena Ultramarathon, 2019)
100KM 14:36:40 (Passatore, 2017)
Avatar utente
Uroboro
Guru
Messaggi: 2280
Iscritto il: 18 feb 2016, 9:06
Località: Sant'Angelo Lodigiano

Re: Ce la faro' a 2 mesi dalla gara?

Messaggio da Uroboro »

Ciao Enrico.
Per finirla, la finisci.
Se vuoi incrementare tuo personale, però, credo proprio dovresti mettere qualche seduta di qualità, almeno progressivo e medio.
Forse due mesi è una finestra un po' stretta ormai . Fossi in te farei così. Corri Venezia andando avanti con preparazione che stai usando (al limite mettici uscita in più a settimana) e vedi come va.
Poi questo autunno se vuoi migliorare un po' cronometro, ti prepari con più calma, inserendo qualche seduta di qualità.
Buone corse :salut: :thumleft:
Sai come si dice..nella vita ci son fatti che ci fanno uscire matti, altri ancora fan di tutto perchè tu sia distrutto. Chi affoga nella merda la pazienza mai non perda, schiocca le dita su,è la vita.
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24090
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Ce la faro' a 2 mesi dalla gara?

Messaggio da Doriano »

condivido quanto dice Uroboro.
ma i tuoi lunghissimi a quanto li hai tenuti, o hai intenzione di tenerli?
perchè potresti comunque farli a RG di 3.45 -5", e poi in gara....sarà quel che sarà!
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
Fidippide
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 186
Iscritto il: 11 set 2013, 16:10
Località: Padova

Re: Ce la faro' a 2 mesi dalla gara?

Messaggio da Fidippide »

Grazie per le risposte.
I lunghissimi, che devo ancora iniziare a fare, l'intenzione era appunto di farli a circa ritmo gara o anche meglio, come dici tu, Doriano. Poi vedremo a che punto siamo tra un paio di settimane, e con un po' meno caldo.
PB
21KM 1:40:26 (Cittadella, 2018)
42KM 3:44:17 (UNESCO Cities Marathon, 2017)
50KM 5:23:17 (Terre Di Siena Ultramarathon, 2019)
100KM 14:36:40 (Passatore, 2017)
Rispondi

Torna a “Maratona in 3:45”